laRegione
brissago-promozione-del-bosco-nell-area-del-pizzo-leone
07.07.21 - 10:59
Aggiornamento : 15:18

Brissago, promozione del bosco nell'area del Pizzo Leone

In zona Alpe di Naccio il locale Patriziato ha promosso una giornata di volontariato a tutela dell'abete bianco

Giornata di volontariato indetta dal Patriziato di Brissago nelle scorse settimane. Scopo dell'evento, al quale ha aderito un buon numero di partecipanti (patrizi e amici della località), quello di tutelare la Riserva dell'abete bianco, in zona alpe di Naccio. Riserva istituita il 12 ottobre 2009 in memoria del forestale Guido Repetti.

Athos Berta (membro dell’ufficio patriziale) ha fornito ai volontari armati di falci, motoseghe e decespugliatori le indicazioni del caso. Con grandi impegno sono state eliminate tutte le piante invasive presenti nel perimetro, dove nuovi abeti sono cresciuti spontaneamente a dimostrazione che il luogo scelto è sicuramente adatto a questo tipo di arbusto. A lavoro terminato, in allegra compagnia il gruppo dei volontari ha preso parte al pranzo preparato da Lucas Branca (anch'egli membro dell’ufficio patriziale). Questa prima esperienza di volontariato si è dimostrata ricca di aspetti stimolanti per coloro che vi hanno aderito, contenti di aver messo a disposizione dell'ente il proprio tempo libero, con il buon proposito di ritrovarsi anche il prossimo anno per ulteriori lavori a sostegno della collettività. L’amministrazione patriziale ringrazia tutti i partecipanti che hanno lavorato con molto impegno e interesse dedicando il proprio prezioso tempo libero con passione per la causa comune.

 

 

 

 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
abete bianco brissago naccio patriziato volontariato
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
5 ore
L’Ispettorato del lavoro sanziona l’‘operazione TiSin’
L’autorità contesta a un’azienda la legittimità del contratto stipulato insieme al sedicente sindacato leghista per aggirare il salario minimo
Locarnese
5 ore
Giallo di Solduno, indagini a tutto campo
Per la morte del 25enne, rinvenuto senza vita e con una ferita al volto dopo diversi giorni, gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi
Bellinzonese
5 ore
Piazza ex Mercato, un ‘sentiero’ in granito verso Palazzo civico
La riqualifica dell’area a Bellinzona è sul tavolo dell’Ufficio dei beni culturali. L’intenzione è di presentare un messaggio municipale entro fine anno
Ticino
6 ore
L’Ocst: ‘No a un’altra riduzione delle rendite pensionistiche’
L’Organizzazione cristiano sociale chiede che inizi subito una trattativa con il governo per concordare una soluzione che mantenga l’attuale livello
Luganese
6 ore
Lugano, una spiaggetta in ghiaia lungo Riva Caccia
Mozione interpartitica chiede di riqualificare e rendere accessibile il lago a favore della cittadinanza, piante acquatiche e pesci
Mendrisiotto
6 ore
Il ‘caso TiSin’ finisce in Pretura per mano di una lavoratrice
Licenziata per non aver firmato il contratto, l’ex dipendente di una ditta di Stabio reagisce al licenziamento e fa causa al datore di lavoro
Bellinzonese
7 ore
Bellinzona, prime misure per la riorganizzazione della scuola
La nomina di 3 vicedirettori e la prevista figura di un responsabile generale segue l’obiettivo di sgravare i direttori d’area dalla parte amministrativa
Ticino
7 ore
Attenzione alla ‘pioggia’ di multe: ecco dove saranno i radar
Come ogni venerdì, la Polizia cantonale comunica l’elenco dei comuni oggetto la prossima settimana dei controlli elettronici della velocità
Bellinzonese
7 ore
Galleria del Gottardo chiusa per incidente con feriti
Le collisioni intorno alle 14.15 nella parte urana del traforo. Tunnel chiuso fino a nuovo avviso
Locarnese
12 ore
Globus e botteghe Varenna a Locarno, progetto pronto
Proposte ad ampio respiro per gli edifici affacciati su Largo Zorzi: negozi, appartamenti, terrazza, percorso pedonale e un boutique hotel
© Regiopress, All rights reserved