laRegione
15.06.21 - 16:36
Aggiornamento: 18:03

Pedemonte, moltiplicatore e investimenti fanno a pugni

Municipio contrario all'abbassamento della pressione fiscale visti gli investimenti in arrivo. Accolti consuntivo e Piano particolareggiato zona monumentale e Stazione

pedemonte-moltiplicatore-e-investimenti-fanno-a-pugni

Moltiplicatore d'imposta su, moltiplicatore d'imposta giù. Sempre di pressione fiscale si finisce col parlare, a ogni presentazione dei consuntivi, nel Comune di Terre di Pedemonte. Una sorta di storia che si ripete puntualmente, anno dopo anno. Con attori e ruoli prestabiliti. Non ha fatto eccezione la seduta di lunedì, dove i consiglieri comunali erano chiamati a votare il rendiconto 2020. Quello "segnato" - solo marginalmente - dalla pandemia (l'esercizio si è chiuso in cifre nere). Da una parte, il consigliere comunale Paolo Monotti (Lega Udc/Indipendenti, vero paladino della causa dell'abbassamento del moltiplicatore, oggi al 90%) spalleggiato da Valeria Cavalli (Ppd), che hanno rivolto critiche alla politica degli eccessivi ammortamenti condotta dall'esecutivo; dall'altra la compagine municipale, con capo dicastero finanze Omar Balli e sindaco Fabrizio Garbani Nerini a difenderne la validità. Con 7 milioni d'investimenti in arrivo e un debito pubblico complessivo di 14 milioni, c'è poco da ridurre la pressione fiscale, hanno lasciato intendere i due. Occorre, al contrario, mettere fieno in cascina. Il bilancio, alla fine, è comunque stato archiviato.

La zona artigianale, un desiderio del Municipio frenato dal Cantone

Sorte analoga è toccata al messaggio relativo alla pianificazione della zona monumentale e della Stazione di Verscio. In questo caso da segnalare un emendamento proposto dal gruppo PLR (poi accettato) che riguarda la futura delocalizzazione dell'impresa edile oggi ancora presente nel comparto. Il suo trasferimento dovrà avvenire unicamente quando sarà a disposizione un'ubicazione alternativa nel comprensorio comunale. D'accordo con la proposta il Municipio, che da anni si sta battendo, contro le resistenze del Cantone, per la creazione di una zona artigianale nella campagna di Verscio. Tuttavia l'Amministrazione avrebbe preferito tenere aperta anche la porta a un trasloco fuori Comune, qualora l' area richiesta non dovesse vedere la luce. Diverse le mozioni inoltrate in coda alla seduta. Due a firma Lucia Galgiani (Lega-Udc/Indipendenti). Nella prima ha chiesto di migliorare la fruibilità dell'antico Torchio di Cavigliano, attraverso un maggior decoro e una nuova illuminazione. Nella seconda ha suggerito, invece, la posa di una fontana lungo il Sentiero del Sole, a disposizione degli escursionisti. Paolo Monotti, infine, ha proposto al Municipio di valutare la possibilità d'interrare i cassonetti della raccolta dei rifiuti in tutto il territorio comunale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
7 min
Mendrisio fa un passo avanti sul sentiero del Laveggio
Il Consiglio comunale vota all’unanimità i fondi per completare i camminamenti lungo il fiume, nel solco di un parco intercomunale
Mendrisiotto
1 ora
Coldrerio, un 18enne aggredito e picchiato da due persone
Funziona il dispositivo di ricerca della polizia: fermati gli autori del tentativo di rapina. La loro posizione è al vaglio degli inquirenti
Luganese
2 ore
La Città lancia un percorso formativo rivolto ai commercianti
Lugano Living Lab promuove un incontro all’ex asilo Ciani per far conoscere le ‘opportunità’ e favorire una digitalizzazione alla portata di tutti
Ticino
2 ore
Superamento dei livelli, un accordo che sembra avere i numeri
Firmato a maggioranza il rapporto commissionale che propone una sperimentazione su base volontaria con vari modelli di codocenza. In parlamento a febbraio
Ticino
3 ore
Al via il programma cantonale di screening colorettale
Il Dipartimento sanità e socialità offre, da febbraio, un test gratuito e volontario per una patologia dove la prevenzione è fondamentale
Ticino
4 ore
Raccolte firme sui costi della salute, allarme rosso in casa Ps
Riget e Sirica agli iscritti: rischiamo di fallire su referendum contro la deduzione per i premi dei figli e iniziativa per i premi al 10% del reddito
Ticino
4 ore
Dalla Vpod oltre 7’700 firme per cure sociosanitarie di qualità
Consegnate oggi le sottoscrizioni che chiedono anche più attenzione alle prestazioni socioeducative. Ghisletta: ‘Cautamente ottimista, serve migliorare’
Luganese
4 ore
Tentata rapina al chiosco in stazione a Ponte Tresa, due fermi
Un uomo, insieme a una complice, ha minacciato la commessa con un’arma da taglio chiedendo l’incasso. I due hanno poi desistito e sono fuggiti a piedi
Luganese
4 ore
In manette per 12 kg di canapa destinati al Ticino
In prigione al Bassone da giovedì per tentata estorsione, il 30enne albanese si rifiuta di rispondere agli inquirenti
Luganese
5 ore
Tesserete, un Park & Ride trova posto sul terreno Arl
Presso la stazione dei bus sorgeranno una quindicina di posteggi. Il presidente del Cda Gianmaria Frapolli: ‘Vogliamo favorire la mobilità pubblica’
© Regiopress, All rights reserved