laRegione
Ungheria
0
Portogallo
0
1. tempo
(0-0)
MOLTENI A./PELLA G.
2
ALTMAIER D./STRICKER D.
1
fine
(7-6 : 4-6 : 10-7)
novartis-e-schindler-la-sinistra-di-locarno-interroga-l-autorita
Locarnese
11.06.21 - 15:260
Aggiornamento : 19:11

Novartis e Schindler, la Sinistra di Locarno interroga l'autorità

La notizia di chiusura e tagli preoccupa il gruppo in consiglio comunale. Chiesti lumi su accordi, eventuali acquisti di proprietà e sul futuro polo tecnologico

Non sono trascorse molte ore dall'annuncio di Novartis di voler abbandonare, entro la fine del 2023, la produzione nella sede cittadina dell'azienda che già le reazioni dei partiti politici spuntano da più parti. La Sinistra Unita di Locarno ha presentato al riguardo un'interrogazione. Vicina ai lavoratori che perderanno l'impiego (una quarantina i posti toccati dalla chiusura), la Sinistra trova strano che le autorità municipali, impegnate nel progetto pianificatorio dell'ex Macello e del futuro polo della meccatronica, fossero all'oscuro di tutto (discorso che vale anche per la Schindler, altra grossa azienda che sta riposizionandosi a suo di tagli occupazionali).

I firmatari chiedono inoltre ragguagli sulle condizioni fiscali favorevoli concesse alle due grosse ditte e sull'esistenza di accordi o impegni vincolanti tra la Città e Novartis (o Pharmanalytica) in relazione alla procedura di pianificazione ex-Macello ex-Gas. Preoccupata, a questo punto, per i possibili ulteriori perdite di posti di lavoro, la Sinistra Unita vuole sapere dal Municipio se ha ricevuto garanzie da parte di Schindler per un mantenimento dell'attività nei prossimi anni e quali potrebbero essere le eventuali aziende coinvolte nel progetto LocarneseTech. Infine se, in vista dei vari progetti che toccheranno l'area, il Municipio avrebbe interesse ad acquistare le proprietà dell'azienda chimica basilese.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
50 min
Acque, il tasso d’interesse è spropositato
Per le rate decennali sui contributi comunali si applica un saggio composto del 5%. Chiesto un adeguamento alla mutata situazione
Ticino
55 min
Dalle 20 di nuovo in viaggio i treni fra Lugano e Mendrisio
La riapertura di uno dei due binari consentirà una prima ripresa del traffico, il secondo binario dovrebbe essere rimesso in funzione domattina alle 6
Bellinzonese
1 ora
Pro Natura Lucomagno, albergo e ristorante resteranno chiusi
La non riapertura è legata 'a lavori di ristrutturazione interna' e alle relative difficoltà finanziarie. In ogni caso sono previste diverse alternative.
Bellinzonese
1 ora
Forfait letti e case secondarie: il Tf respinge il ricorso
È la prima di una serie di sentenze. Proprietaria a Carì contestava l'ammontare deciso dall'Otr e il metodo previsto dalla Legge sul turismo
Luganese
1 ora
Truffe Covid, le difese chiedono riduzioni di pena
Alle Assise criminali di Lugano i legali contestato il reato di truffa e sottolineano: gli imputati non si sono arricchiti. Domani la sentenza
Luganese
1 ora
Cade scendendo dal San Salvatore e batte la testa: è grave
Protagonista di un infortunio avvenuto in territorio di Pazzallo un 80enne domiciliato nel Canton Basilea Campagna
Luganese
1 ora
Casinò di Campione: 'Riapriremo entro fine anno'
La società di gestione della casa da gioco si rallegra della decisione del Tribunale di Como. Il sindaco Canesi: 'Questa è la nostra ripartenza'
Ticino
1 ora
Bertoli: 'Un anno di scuola in presenza, obiettivo raggiunto'
Alla conferenza stampa di fine anno scolastico c'è soddisfazione: 'Non era scontato, è andata bene grazie all'impegno di tutti gli attori coinvolti'
Ticino
2 ore
Pandemia, il prezzo della scuola ‘in presenza’
I docenti sottolineano le difficoltà incontrate in un anno per nulla ‘normale’ e chiedono un sostegno per gli allievi lasciati indietro
Locarnese
2 ore
Pedemonte, moltiplicatore e investimenti fanno a pugni
Municipio contrario all'abbassamento della pressione fiscale visti gli investimenti in arrivo. Accolti consuntivo e Piano particolareggiato zona monumentale e Stazione
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile