laRegione
BENCIC B. (SUI)
2
PEGULA J. (USA)
0
fine
(6-3 : 6-3)
losone-un-paradiso-sopra-una-discarica
Locarnese
21.05.21 - 15:360

Losone, un 'Paradiso' sopra una discarica?

Interrogazione al Municipio sul previsto progetto patriziale di una struttura alberghiera e residenziale in zona Gaggiole, dove è 'spuntata' una vecchia discarica

A Losone un progetto alberghiero-residenziale su una discarica? Qualche dubbio sulla scelta del locale Patriziato, promotore, lo solleva, in un'interrogazione al Municipio, il consigliere comunale della Lega dei Ticinesi Michele Grünenfelder.  Nel mese di gennaio, ricorda l'esponente leghista, il Patriziato di Losone ha pubblicato il concorso per l’aggiudicazione di uno o più diritti di superficie sui quali edificare il complesso denominato progetto “Paradiso”. Lo sviluppo di un progetto alberghiero-residenziale in zona Gaggiole, a ridosso del Golf patriziale, si legge, "creerebbe nuovi posti di lavoro e favorirebbe lo sviluppo turistico del Comune, soprattutto se si pensa a un turismo di standing elevato. Evidente quindi l’interesse a che il progetto, se solido, possa essere portato avanti. Senonché il 3 maggio il Patriziato di Losone ha annullato il concorso, verosimilmente prima ancora di avere tenuto le visite in loco e avere quindi esaminato le offerte definitive. I terreni erano stati comunque preparati per le visite e il grande vigneto presente completamente estirpato. La pulizia del terreno ha però messo in evidenza la presenza di una discarica di materiale inerte di un volume pari ad almeno 1'600 m3, realizzata nel periodo 1970-1980 (dati ripresi dal catasto cantonale dei siti inquinati), lungo il riale che scorre accanto al Golf patriziale, sul sedime dovrebbe essere adibito a scopi alberghieri. Più concretamente affiorano rifiuti edili quali pezzi di asfalto, cemento, mattoni in cotto, pianelle, vetri, ecc. Anche la parcella che dovrebbe essere adibita a zona residenziale presenterebbe un inquinamento. Nulla di grave, stando al catasto cantonale, "poiché non vi sarebbero pericoli per l’ambiente, ma comunque una preesistenza “pesante” per un potenziale investitore".

Strade inadeguate nel comparto

Ma non è tutto. Sempre a detta del legislatore leghista, "il comparto Gaggiole è sì servito da strade, ma esse presentano un calibro adatto a sopportare il traffico motorizzato dei residenti attuali, ma non quello di bus turistici. Se poi si pensa che il Cantone potrebbe imporre a Losone, nel comparto Caserma, anche lo stand di tiro regionale, il Paradiso diventa presto… amaro". Da qui tutta una serie di specifiche domande all'esecutivo relative al futuro della discarica d'inerti, all'eventuale adeguamento del calibro delle strade del comparto e dei costi da sostenere.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
21 min
Lite tra ragazze provoca il danneggiamento di una vetrina
L'episodio, avvenuto questa notte nella Città Vecchia, vedrebbe coinvolte quattro giovani
Bellinzonese
7 ore
Ice fishing, valutazioni in corso per Carì e il Tremorgio
Dopo la proposta della ‘Locarnese’, un gruppo di lavoro ha individuato i due laghi alpini leventinesi come potenziali luoghi ideali per la pesca sul ghiaccio
Ticino
7 ore
Vaccini, test, cartelle cliniche online, la svolta sanitaria
Dopo vari ritardi, accelera ora la sanità digitale. La storia clinica di ogni paziente ticinese accessibile con un clic, ma c'è chi fa resistenza
Ticino
16 ore
Un ‘certificato parziale’ per chi vuole andare in Italia
Il documento, con codice QR, viene rilasciato da oggi in Ticino dopo la prima dose a chi ne fa richiesta. Si spera in un riconoscimento entro il 6 agosto.
Luganese
17 ore
Arogno, cade nella benna per un malore
Sul posto sono intervenuti i soccorritori del SAM ed un elicottero della REGA. Le condizioni sarebbero serie
Bellinzonese
18 ore
'Temperature in sella', quarta tappa verso Losanna con sorpresa
I 50 ciclisti hanno percorso una ventina di chilometri su un battello sul lago Lemano, evitando così le strade trafficate della Riviera del Lavaux
Ticino
19 ore
Ecco i radar di fine luglio
Il distretto più coinvolto dai controlli elettronici della velocità la prossima settimana sarà quello di Locarno con 8 località
Ticino
19 ore
Visite e accessi, nuovi allentamenti nelle strutture sociosanitarie
Il Dss: 'La situazione epidemiologica e il buon grado di copertura vaccinale permettono di rivedere le direttive'. Le novità da lunedì.
Gallery
Mezzovico
20 ore
San Mamete torna a risplendere a Mezzovico
Completato dopo nove anni dall'inizio dell'iter il restauro della chiesa monumento storico e d'importanza cantonale e federale
Ticino
1 gior
Sono 32 i nuovi casi di coronavirus in Ticino nelle ultime 24 ore
Si contano inoltre 11 persone ricoverate, due nei reparti di terapia intensiva
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile