laRegione
10.05.21 - 14:13
Aggiornamento: 11.05.21 - 15:10

Gordola: Ppd per Grossi, Plr e Verdi liberali per Vignuta

I partiti si schierano in vista dell'elezione del sindaco, prevista domenica

gordola-ppd-per-grossi-plr-e-verdi-liberali-per-vignuta
Ti-Press

La sezione Ppd di Gordola, in vista dell’elezione del sindaco di domenica, sostiene il suo candidato René Grossi, ricordando l’appoggio trasversale che ha ottenuto alle comunali del 18 aprile, avvicinandosi così al sindaco uscente, Damiano Vignuta. Il Ppd segnala che “Grossi ha saputo condurre con carisma e passione i suoi non certo facili dicasteri (sicurezza e salute pubblica) in questa prolungata legislatura. La nuova e funzionale sede della Polizia intercomunale inaugurata all’inizio del suo mandato ha visto crescere e ampliare il suo organico, consolidando e cementificando il suo ruolo di primo piano sul territorio per una maggior sicurezza del cittadino. Una gestione oculata e di prossimità (basti ricordare il centro di vaccinazione presso il Cmqr) durante la pandemia sono inoltre la dimostrazione sul campo che intraprendenza, competenza e il coraggio di affrontare situazioni imprevedibili non spaventano il nostro rappresentante”.

Stanno invece dalla parte di Vignuta, i suoi partiti: il Plr e i Verdi liberali. Stando al Plr, con il voto espresso il 18 aprile scorso “gli viene riconosciuto il lavoro svolto, premiandolo per la sua indole attenta a tutte le sensibilità, per la ricerca del compromesso e l’apertura al dialogo, peculiarità dovute anche al suo trascorso professionale e politico. Prima di diventare Sindaco è stato vicesindaco, consigliere comunale e membro della Commissione della gestione; inoltre è attivo in importanti consessi intercomunali. Queste esperienze formano il giusto amalgama per guidare un Esecutivo, che dovrà fare gioco di squadra a favore della popolazione, mettendo da parte i personalismi, dando seguito in primis al chiaro mandato del progetto Scuole al Burio e promuovendo una politica economica attenta alle realtà locali per uscire dalle difficoltà dovute alla pandemia”. E i Verdi liberali aggiungono: “Vignuta ha, come dimostrato nella scorsa legislatura, ottime capacità di gestione ed è capace di essere vicino alla popolazione. Queste doti sono indispensabili per poter svolgere efficacemente la carica di sindaco, soprattutto in vista degli importanti progetti previsti per la prossima legislatura. Vignuta si è inoltre dimostrato particolarmente sensibile alle tematiche ambientali, dando grande importanza nella sua visione politica al miglioramento della qualità di vita nel nostro comune, in modo da renderlo sempre più attrattivo. In tal senso sarà in grado di sostenere e portare avanti anche in futuro progetti sostenibili a lungo termine”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
17 min
Capanna Cremorasco pronta per la primavera
I lavori di ammodernamento dello stabile del patriziato di Camorino sono quasi terminati. Inaugurazione prevista il 4 giugno
Ticino
5 ore
Patriziati, il Tram dice no alle deleghe di competenze
L’Assemblea patriziale non può delegare decisioni – come sugli investimenti – all’Ufficio patriziale. Respinto il ricorso a Carona. ‘Ma c’è un problema’
Luganese
5 ore
‘Anno sabbatico’ per il giornalino di Carnevale di Tesserete
I festeggiamenti che si terranno dal 23 al 25 febbraio non saranno accompagnati dalla satira. Or Penagin è alla ricerca di nuovi redattori
Ticino
12 ore
Alleanza Lega-Udc: Zali attacca, Marchesi imperturbabile
Alla festa elettorale leghista volano parole roventi. Ma il presidente democentrista replica: ‘Non intendo alimentare sterili polemiche’
Mendrisiotto
13 ore
Il Nebiopoli 2023? ‘Un Carnevale da grandi numeri’
Il presidente Alessandro Gazzani tira le somme di quest‘ultima edizione chiassese. ’Il villaggio è diventato troppo stretto’
Locarnese
15 ore
Per la Stranociada un successo… incontenibile
Organizzatori soddisfatti per le 10mila persone sulle due serate, ma qualcuno lamenta ‘caos organizzativo’ alla risottata della domenica
Ticino
17 ore
Interpellanza sul caso del pianista ucraino sostituito
Ay e Ferrari (Pc) chiedono fra l’altro al governo se ‘simili misure dal sapore censorio non giovino alla credibilità della politica culturale del Cantone’
Locarnese
18 ore
Plr e Verdi Liberali di Gordola: ‘Moltiplicatore fisso all’84%’
Il gruppo in Cc si esprime in vista della seduta di martedì sostenendo il rapporto di maggioranza. Municipio e minoranza propongono un aumento
Bellinzonese
20 ore
Gara dei parlamentari: vincono Buri e Ghisla
Il tradizionale slalom dei granconsiglieri si è svolto ieri a Campo Blenio
Locarnese
1 gior
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
© Regiopress, All rights reserved