laRegione
locarnese-arrestato-oltre-confine-ha-palpeggiato-una-15enne
archivio Ti-Press
19.04.21 - 19:32
di Marco Marelli

Locarnese arrestato oltre confine; ha palpeggiato una 15enne

Partito in bici per una gita attorno al Verbano, ha importunato la giovane. Sarà processato a breve

Un 41ennne ticinese, residente a Locarno, domenica pomeriggio è stato arrestato dai carabinieri a Premeno per violenza sessuale aggravata ai danni di una ragazzina di quindici anni. L'uomo nel pomeriggio di domenica in sella alla sua bicicletta ha lasciato Locarno per una gita sul Verbano. Attorno alle 15 ha notato la minorenne che stava camminando lungo la strada per rientrare a casa. Dopo essersi sincerato che in zona non c'era nessuno, il locarnese si è avvicinato alla 15enne per importunarla e per poi toccarle le parti intime. La ragazzina comprensibilmente spaventata si è messa a correre inseguita dall'uomo. La giovane ha trovato rifugio in una casa privata e da lì ha chiesto aiuto e ha chiamato i genitori che a loro volta hanno telefonato ai carabinieri di Premeno che in un baleno sono giunti sul posto, dove hanno trovato il 41enne ancora fuori dall'abitazione in cui si era rifugiata la ragazzina. Un comportamento incomprensibile quello dell'uomo che gli è costato l'arresto; è stato portato dapprima in caserma e successivamente in carcere a Verbania. La ragazzina accompagnata dai genitori ai militari, nonostante lo choc e lo stato di agitazione, ha fornito una dettagliata ricostruzione di quanto le era accaduto. Un racconto che è finito nel fascicolo giudiziario aperto dalla Procura di Verbania. L'uomo è già comparso davanti al giudice delle indagini preliminari del Tribunale verbanese che ha confermato l'arresto, ma ha concesso la libertà provvisoria in attesa del processo che quasi certamente sarà celebrato a breve.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
arrestato locarnese
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
3 ore
Mendrisiotto, turismo ‘green’ lungo i parchi insubrici
’Insubriparks’ è una nuova piattaforma che porta alla scoperta di cinque bellezze naturalistiche tra Svizzera e Italia
Locarnese
3 ore
‘Basta posteggi al Pozzo di Tegna!’
Preoccupata l’Associazione Golene di Terre di Pedemonte, che teme che l’incremento degli stalli porti ancora più gente e traffico in una zona sensibile
Ticino
3 ore
Il mercato dell’auto resta ammaccato
Si sperava di risolvere i problemi di fornitura entro il primo semestre di quest’anno: niente da fare. E anche l’usato scarseggia
Luganese
10 ore
Violento temporale nel Luganese causa smottamenti e allagamenti
I pompieri sono stati sollecitati più volte. Colpito in modo particolare il Malcantone
Ticino
12 ore
Premi cassa malati +10%, Dss: ‘Nel campo delle speculazioni’
La cifra dell’aumento indicata da uno studio di Accenture è ancora solo un’ipotesi, secondo Paolo Bianchi: ‘Indicazioni precise arriveranno prossimamente’
Luganese
12 ore
Tentato assassinio ad Agno: 49enne ha sparato a un 22enne
In pericolo di vita il giovane. È accaduto ieri in via Aeroporto. Arrestato l’autore. Gli inquirenti indagano sul movente.
Bellinzonese
15 ore
PerBacco! è già tempo di Festa della vendemmia a Bellinzona
La manifestazione invaderà il centro storico cittadino dal 1° al 4 settembre
gallery
Bellinzonese
16 ore
L’alpe Arami di Gorduno diventa ‘un patrimonio di tutti’
Inaugurato l’importante lavoro di recupero e ristrutturazione della baita con ristorazione, dotata di dormitorio, e dei pascoli
Luganese
17 ore
Viganello, grave un inquilino caduto nel palazzo
Nella notte un uomo è rimasto ferito sul balcone tetto dello stabile. Sul posto l’intervento degli agenti della Polizia cantonale e cittadina
Locarnese
22 ore
Centovalli, pompieri ancora al lavoro
Un fulmine sabato sera ha innescato un rogo boschivo sopra il Monte Sauree. Militi ed elicottero in azione. In corso la bonifica
© Regiopress, All rights reserved