laRegione
13.04.21 - 15:34
Aggiornamento: 17:50

Centovalli, calano i costi del servizio raccolta rifiuti

Gli effetti positivi dell'introduzione della tassa sul sacco si fanno sentire. Ora arriva la separazione differenziata per le plastiche

centovalli-calano-i-costi-del-servizio-raccolta-rifiuti

La gestione dei rifiuti nel territorio centovallino continua a evolvere e a distanza di un anno dall’introduzione della tassa sul sacco, dal 1° aprile 2021, il Comune propone, in via sperimentale, la raccolta differenziata per le plastiche in collaborazione con una ditta privata specializzata. Lo rende noto la cancelleria in un comunicato stampa, ricordando ai domiciliati che intendono effettuare la separazione delle plastiche dai propri rifiuti domestici che occorre acquistare il sacco ufficiale per la raccolta della plastica direttamente in cancelleria comunale.

Il contributo della popolazione alla separazione dei rifiuti, nel frattempo, ha permesso di diminuire i giri di raccolta, conseguentemente anche i relativi costi. Per questo motivo, tenuto conto del corretto sistema di autofinanziamento del servizio, il Municipio ha potuto ridurre anche il costo della tassa base 2021 (nel caso di un’economia domestica di quattro persone, ad esempio, la diminuzione è di circa l’8%).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
31 min
Aumento delle stime fiscalmente neutro, oltre 17mila le firme
I promotori dell’iniziativa popolare costituzionale hanno depositato oggi in Cancelleria le sottoscrizioni
Ticino
59 min
‘La polizia farà la sua parte per ridurre la spesa pubblica’
Lo ha detto Norman Gobbi durante l’annuale Rapporto di Corpo della Cantonale. ‘Positivo il bilancio del 2022 e la capacità di adattamento’
Ticino
1 ora
‘Bandir gennaio’ non bandisce anche i radar
Come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali verranno effettuati controlli elettronici della velocità dal 30 gennaio al 5 febbraio
Ticino
2 ore
Aiti: senza garanzie, meglio lo stop al telelavoro da febbraio
L’associazione industriali ticinesi ritiene ‘ragionevole’ la sospensione senza un nuovo accordo che regoli la fiscalità dei frontalieri in telelavoro
Luganese
3 ore
Assolto in Appello l’ex maestro di Montagnola
Per la Carp non è stato possibile accertare un pericolo per lo sviluppo psichico degli allievi. Mauro Brocchi era stato condannato in primo grado nel 2019
Bellinzonese
4 ore
Oltre al carovita, a Bellinzona c’è il ‘caro’- estinto
Secondo un rapporto di Mister Prezzi, il capoluogo ticinese ha le tariffe più alte per cremazione e camera mortuaria fra tutte le capitali cantonali
Bellinzonese
4 ore
Dopo due anni torna il Carnevale Rabadan
La 160ª edizione si terrà a Bellinzona dal 16 al 21 febbraio. Protagoniste la musica, le maschere, la tradizione e la voglia di sano divertimento
Mendrisiotto
9 ore
È ufficiale: l’Fc Chiasso è fallito
Il pretore di Mendrisio non ha potuto che decretare la fine del club rossoblù. ‘Fiumi di parole’, ma nei conti neanche un centesimo
Locarnese
10 ore
La Stranociada, gli altri e lo ‘scherzo’ che (non) vale
Lo spostamento e il raddoppio delle serate del carnevale di Locarno non fanno felici i vicini: Maggia e Gordola chiamati a far buon viso a cattivo gioco
Luganese
13 ore
La torre itinerante simbolo di una necessità condivisa
La Tour Vagabonde fa riflettere sugli spazi indipendenti da Friborgo, dove nasce, fino a Lugano, dove si ergerà fino al prossimo marzo
© Regiopress, All rights reserved