laRegione
30.03.21 - 15:09
Aggiornamento: 19:36

Loco, riaprono Museo onsernonese e Mulino

Accesso gratuito, oggi, in occasione della prima giornata. I nuovi allestimenti permanenti sono attesi per il mese di giugno

loco-riaprono-museo-onsernonese-e-mulino

La riapertura stagionale è prevista per giovedì 1° aprile, giorno in cui l’entrata sarà gratuita. Visto il periodo pasquale, il museo rimarrà aperto tutti i giorni fino al lunedì 5 aprile. Dopodiché sarà visitabile il mercoledì, il giovedì e durante i weekend (14-17). 
In attesa della presentazione dei nuovi allestimenti permanenti prevista per il prossimo mese di giugno, si ricorda che con la visita al Museo è possibile consultare i risultati della ricerca “Onsernone ieri e oggi -Trasformazioni nel Novecento” riuniti in appositi Manuali digitali.  
Come in passato, al Mulino di Loco i giorni di apertura sono il giovedì, il sabato e la domenica. Si ricorda che al Mulino è possibile acquistare le farine prodotte artigianalmente e i vari prodotti ad esse connesse, sostenendo così l’impegno volto a mantenere viva la tradizione dell’attività molitoria in valle.
Rammentiamo che all’interno di tutti gli spazi espositivi sono in vigore le attuali disposizioni di protezione sanitaria e in modo particolare l’obbligo della mascherina facciale e il mantenimento della distanza tra i visitatori.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
35 min
Orti familiari comunali a Lugano, ‘tutti devono concorrere’
Il bando scade il 14 ottobre. La municipale Cristina Zanini Barzaghi: ‘Gli anziani i più interessati, già passati attraverso altre crisi economiche’
GALLERY
Mendrisiotto
2 ore
Mendrisio, ‘Sagra del Borgo riuscita al 100 per cento’
Nella tre giorni di festa che ha caratterizzato il nucleo storico non ci sono stati interventi per risse o violenze. Sam sollecitato in due occasioni.
Mendrisiotto
3 ore
Chiasso, natura e paesaggio per il ‘nuovo’ Faloppia
Il Municipio presenta al Consiglio comunale la richiesta di un credito di 300mila franchi per elaborare il progetto definitivo di riqualifica
Ticino
3 ore
Il governo dice sì al fondo per apprendisti in difficoltà
Accolta la proposta di Fonio ed Ermotti-Lepori. Sarà gestito dal Decs, rifornito da pubblico e privato, e servirà a rifondere le direzioni delle sedi
Luganese
5 ore
Parco Morosini di Vezia, inaugurazione col sole
Il polmone verde, restaurato e valorizzato, riaperto al pubblico. Gli edifici storici sono tornati all’antico splendore
Ticino
5 ore
Cantonali 2023, il Forum alternativo è corteggiato dall’Mps
A sinistra dell’area rossoverde continuano le manovre in vista delle elezioni. Dopo aver bocciato la lista con Ps e Verdi, si apre una nuova possibilità
Ticino
6 ore
Opere di urbanizzazione generale, ‘ampliare margine dei Comuni’
Iniziativa di Pini (Plr), Buzzini (Lega) e Franscella (Centro): aumentare la forchetta della quota a carico dei proprietari, minimo 10% invece che 30%
Luganese
7 ore
Circolo di Lugano Est, Fabrizio Demarchi eletto giudice di pace
Con oltre mille preferenze in più rispetto allo sfidante, Giuseppe Aostalli-Adamini, ha ottenuto complessivamente 2’647 voti
Luganese
7 ore
Luce verde all’Istituto scolastico di Vernate e Neggio
I Consigli comunali hanno approvato il credito di costruzione per l’edificazione delle nuove scuole elementari e dell’infanzia
Locarnese
8 ore
Tilo e arredo stradale, Minusio evita (almeno) il pasticcio
Con l’82,3% di “sì” la popolazione non cade nel tranello di bocciare l’unico credito referendabile, che non riguarda direttamente la fermata Ffs
© Regiopress, All rights reserved