laRegione
16.06.20 - 16:22

Centro urbano di Locarno, scelti i concorrenti

Per ridisegnare gli spazi pubblici sono in lizza quindici architetti o architetti paesaggisti

centro-urbano-di-locarno-scelti-i-concorrenti
Piazza Grande (Ti-Press)

Lo scorso 5 giugno la giuria del Concorso di progetto degli spazi pubblici del centro urbano (per ridisegnare le ampie superfici pubbliche tra il Lungolago Motta e la Piazza Castello) si è riunita per esaminare le 42 candidature di architetti o architetti paesaggisti. Dopo aver esaminato a fondo la documentazione prodotta dai singoli studi o dalle comunità di lavoro che si sono annunciati, apprezzandone la qualità e la varietà per rapporto ai temi oggetto del concorso, la stessa giuria ha  scelto i 15 nominativi dei concorrenti, chiamati a interpretare al meglio gli obiettivi fissati dal Municipio per la riqualifica e la valorizzazione di questi spazi di grande pregio.

I concorrenti individuati sono architetti o architetti paesaggisti, in parte riuniti in comunità di lavoro, di varia provenienza ed esperienza. Accanto a studi ticinesi, si trovano anche architetti confederati, oppure esteri, a riprova dell’interesse generato dal tema di concorso. La giuria ha voluto inoltre avvalersi della facoltà di cooptare dei gruppi di architetti giovani, così da arricchire ulteriormente la varietà delle proposte che scaturiranno dalla fase di concorso. Quest’ultima sarà avviata nei prossimi giorni, con la messa a disposizione della documentazione ufficiale ai 15 concorrenti. La consegna dei progetti è prevista a fine ottobre e permetterà al Municipio di esprimersi sulla scelta del vincitore ancora entro la fine del corrente anno.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
2 ore
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
Mendrisiotto
14 ore
La Castello Bene conquista il Nebiopoli 2023
Il corteo mascherato ‘cattura’ 20mila spettatori. Per gli organizzatori del Carnevale chiassese è l’edizione dei record
Luganese
16 ore
Auto contro moto a Novaggio, grave il motociclista
L’incidente sulla strada verso Miglieglia. Il giovane è stato sbalzato a terra dall’impatto frontale
Mendrisiotto
17 ore
Il Corteo di Nebiopoli fa il pieno di satira e pubblico
La sfilata mascherata si riappropria del centro cittadino tra guggen, gruppi e carri (venuti anche da fuori) e le cannonate di coriandoli da Sion
Luganese
18 ore
Scontro auto-moto a Manno, ferito il motociclista
L’incidente intorno alle 15:45 in via Cantonale. Non sono note le condizioni del ferito, portato in ospedale dopo i primi soccorsi sul posto
Luganese
21 ore
A Lugano incendio in una discarica in zona Stampa
Un grosso incendio si è sviluppato questa mattina provocando molto fumo e un odore sgradevole. Una persona in ospedale per intossicazione
Locarno
23 ore
Solduno, un poliziotto di prossimità gentile e apprezzato
Dopo 37 anni di servizio va in pensione il sergente maggiore Fabrizio Arizzoli. L’Associazione di quartiere esprime la sua gratitudine
Mendrisiotto
1 gior
“Nei paesini la gente è solidale, ma in città...”
Non sembra essere un periodo facile per il volontariato, che dopo la pandemia sembra aver perso drasticamente attrattiva
Ticino
1 gior
Caso Unitas, Mps e Noi (Verdi) tornano alla carica
Nuove interpellanze: ’Le risposte scritte del Consiglio di Stato sollevano altri interrogativi’
Luganese
1 gior
La comunità cripto trova casa in centro città
L’Hub s’insedierà nell’edificio che ospitava il Sayuri e una banca, tra via Motta e Contrada Sassello. Lunedì discussione generale in Consiglio comunale
© Regiopress, All rights reserved