laRegione
(RescueMedia)
Locarnese
25.08.19 - 20:440

Rischia di annegare nella Verzasca. Salvata dai sommozzatori

L'intervento tempestivo della rete dei soccorsi ha evitato il peggio a Lavertezzo. L'allarme lanciato in serata

Una bagnante ha rischiato di annegare, nel pomeriggio di domenica, nel fiume Verzasca. Solo l'intervento tempestivo dei sommozzatori della zona e degli specialisti del Soccorso alpino svizzero di Locarno ha, infatti, evitato il peggio.

L’allarme, come riferisce RescueMedia, è scattato a Lavertezzo, in zona Posse, attorno alle 18.15. Sul posto sono subito confluiti a dar man forte anche i soccorritori del Salva, i sommozzatori della Polizia Lacuale e un elicottero della Rega, che ha poi recuperato la sventurata, già in stato di ipotermia. L'operazione di soccorso ha, però, permesso di salvarle la vita.

Potrebbe interessarti anche
Tags
sommozzatori
verzasca
intervento
allarme
peggio
lavertezzo
intervento tempestivo
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile