laRegione
jazzascona-pensa-a-dieci-serate-gratuite
JazzAscona
30.06.19 - 13:06
a cura de laRegione

JazzAscona pensa a dieci serate gratuite

Bilancio positivo per la 35esima edizione della kermesse musicale che ha proposto oltre 200 concerti in 10 giorni

È positivo il bilancio della 35esima edizione di JazzAscona. La kermesse musicale ha proposto oltre 220 concerti in 10 giorni. L'affluenza è rimasta stabile attorno alle 45mila presenze dello scorso anno. “Il bilancio è positivo, il festival è andato molto bene – spiega il presidente di JazzAscona, Guido Casparis –. Siamo riusciti a confermare il successo della scorsa edizione e non era scontato. I giorni a entrata gratuita, in particolare, hanno visto un'affluenza di pubblico eccezionale e in alcuni giorni addirittura superiore al week-end. Faremo ora con calma le nostre valutazioni. Pensando già al futuro e finanze permettendo, stiamo riflettendo sul fatto se non sia giunto il momento di dare un ulteriore impulso al festival, proponendo 10 serate gratuite".

Questa edizione è stata caratterizzata dalla canicola. "Abbiamo avuto a inizio festival il nostro solito giorno di pioggia - sottolinea Casparis - e poi siamo stati raggiunti dal gran caldo (poco meno di 30 i gradi che si misuravano sul lungolago giovedì a mezzanotte), che ha scombussolato le abitudini dei festivalieri, posticipando il loro arrivo in piazza, e penalizzato un po' gli artisti che si sono esibiti a inizio serata". La stessa canicola ha provocato alcuni malori fra il pubblico e gli artisti. Tre musicisti sono finiti al pronto soccorso giovedì e venerdì.

Come sottolinea dal canto suo il direttore artistico Nicolas Gilliet, accanto a Othella Dallas, Leroy Jones, alla New Orleans Jazz Orchestra e a Ashlin Parker col suo progetto Trumpet Mafia, Monty Alexander è stato senz'ombra di dubbio il grande protagonista di questa edizione.  "Essere riusciti a regalare al pubblico di JazzAscona una live performance gratuita di tale livello è davvero motivo di soddisfazione". Al di là del successo di singoli gruppi e artisti, Gilliet evidenzia i consensi ottenuti dalla programmazione nel suo insieme. "La gente si è lasciata trasportare dalla musica, forse più di altri anni. Ho visto sul lungolago un gran numero di persone col sorriso. Quella del 2019 è stata una delle edizioni, se non l'edizione, nella quale le scelte musicali hanno ricevuto i maggiori consensi. Fa ovviamente piacere".

La 36esima edizione di JazzAscona si terrà dal 25 giugno al 4 luglio 2020.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
19 min
Sparatoria ad Agno, confermato l’arresto del padre del 22enne
Il 49enne di Rovio è accusato di tentato assassinio subordinatamente omicidio nonché infrazione alla Legge federale sulle armi
Luganese
33 min
Lugano: figli maltrattati, condannati i genitori
Tredici mesi, interamente sospesi per lei e parzialmente da espiare per lui e divieto di contattare i bimbi per due anni. Madre espulsa dalla Svizzera.
Luganese
3 ore
L’eredità del padre sparita: ‘Lui col fucile voleva spaventarlo’
Tentato assassinio di Agno: il 22enne giovedì avrebbe sottratto la somma alla nonna ed è scomparso. La disperata ricerca da parte del padre e gli spari
Ticino
5 ore
L’impresa sostenibile, tra marketing e realtà
A colloquio con l’economista Marialuisa Parodi sulla cosiddetta ‘finanza Esg’, basata cioè su rating di adeguatezza ambientale e sociale
Luganese
8 ore
Flp, lunghe attese e ritardi coi bus sostitutivi
Alcune persone questa mattina non sono riuscite a salire sui mezzi troppo pieni
Mendrisiotto
10 ore
Age e Aim, la rete idrica è sempre sottopressione
Rimangono in vigore le raccomandazioni all’uso parsimonioso dell’acqua e i divieti. La situazione è critica, ma alcuni Comuni riescono a cavarsela
Locarnese
13 ore
Tegna, ‘no alla variante che finirà per cancellarci’
L’Associazione sportiva preoccupata per le mire pianificatorie del Municipio per la zona dei Saleggi, con il sacrificio del campo da calcio (e del club)
Ticino
22 ore
Ipct, Pronzini si rivolge alla Commissione di mediazione
Il deputato dell’Mps ha chiesto alla cassa pensioni la decisione sulla riduzione del tasso di conversione. Accesso differito. Il parlamentare non ci sta
Luganese
1 gior
Soprusi, schiaffi e ustioni ai figli per 4 anni, il caso in aula
Genitori alle Correzionali, la pubblica accusa chiede pene parzialmente da espiare. Una perizia ha accertato la loro incapacità genitoriale
Luganese
1 gior
Rovio, il movente sarebbe il furto del figlio alla nonna paterna
Il padre avrebbe sparato alla schiena del 22enne forse a causa degli 80’000 franchi spariti dalla casa di Gravesano della parente
© Regiopress, All rights reserved