laRegione
I vincitori dell'edizione 2018 (Ti-Press)
Locarnese
10.09.18 - 15:360

'Da Airolo a Chiasso senza violenza solo spasso', ricordando Damiano

Si apre l'undicesima edizione del concorso 'Un Carnevale divertente per tutti', perché il sacrificio del 22enne serva sempre da monito ai giovani

Da quella notte di Carnevale del 2008 a Locarno, quando l'azione immotivata del branco si portò via il 22enne Damiano Tamagni, la Fondazione che porta il suo nome ne ha onorato la memoria annualmente, con un impegno contro la violenza affinché il suo sacrificio sia ricordato e serva da monito ai giovani. L'undicesima edizione del concorso di disegno a lui dedicato torna quest'anno con il motto 'Da Airolo a Chiasso senza violenza solo spasso'. Da quest'anno il concorso è aperto anche agli allievi di seconda media. Complessivamente, a tutti gli allievi di 2a, 3a e 4a media, a tutte le ragazze e i ragazzi di età compresa tra i 12 e i 15 anni. Il termine di consegna del disegno – un'opera per un manifesto pubblicitario con slogan abbinato a un contesto grafico che inviti le persone a festeggiare il carnevale senza degenerare in atti di violenza – è fissato a venerdì 11 dicembre 2011.

Saranno 3 i disegni premiati dalla giuria popolare online; una giuria di specialisti, presieduta da Presidente della fondazione, sceglierà l'opera con la quale verrà realizzata una locandina delle dimensioni 60x40 cm, successivamente stampata in 1000 esemplari e messa a disposizione dei Carnevali ticinesi e del Moesano, oltre che delle scuole. In memoria di Nelson De Don, 19enne deceduto nel 2013 in seguito a incidente stradale, la Fondazione assegnerà anche un premio speciale alla classe più meritevole. 

Bando di concorso ed informazioni sono disponibili sul sito www.damianotamagni.ch

Tags
violenza
concorso
carnevale
chiasso senza
fondazione
violenza solo
senza violenza
senza violenza solo
chiasso senza violenza
damiano
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved