laRegione
locarno-il-plr-punta-sulle-aggregazioni
L'energia non manca
Locarnese
28.04.18 - 07:000

Locarno, il Plr punta sulle aggregazioni

In una seduta dedicata a Carlo Speziali, l'attuale sindaco Alain Scherrer ha rilanciato il tema con rinnovato ottimismo

“Sono convinto che fra sei anni ci saranno le aggregazioni anche nel Locarnese. Oggi si sta lavorando sottotraccia, riallacciando rapporti che con il tempo si sono rovinati. Le aggregazioni devono partire dal basso e sono convinto che Locarno è vista con un occhio diverso; percepisco una maggiore apertura”. Sono le parole pronunciate dal sindaco di Locarno, Alain Scherrer, in occasione dell’assemblea del Plr cittadino condotta da Giacomo Garzoli e intitolata alla figura di Carlo Speziali a 20 anni dalla morte. Con Scherrer hanno preso la parola anche gli altri municipali Davide Giovannacci e Niccolò Salvioni, che si sono soffermati soprattutto sulla nuova progettualità della Città (Fevi, autosilo di Largo Zorzi, Spazio Elle, Bike Sharing, Parco Balli, Città dell’Energia, eccetera). Gabriele De Lorenzi, presidente sezionale, che ha tracciato un bilancio positivo di metà legislatura e ricordato l’organizzazione, al Palexpo Fevi, nel novembre prossimo, del congresso cantonale. Nella seconda parte della seduta il presidente cantonale Bixio Caprara ha gettato uno sguardo al prossimo biennio elettorale: “Non si lavora solo in funzione delle elezioni, ma in democrazia se non ci sono i numeri, non si riesce a portare avanti progetti giusti e importanti. Bisogna scegliere delle persone rappresentative, perché alle elezioni ci si deve presentare ambiziosi; per vincere, non per partecipare. Dobbiamo convincere il Paese che votare Plr è ancora una buona polizza assicurativa, perché vogliamo lavorare duramente, dialogare, ascoltare e metterci a disposizione della cittadinanza”.

TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
4 ore
Biasca è stata oggi la località più calda della Svizzera
In Ticino ampiamente superati i 33 gradi, con un picco di 34,7 nel cuore delle Tre Valli
Bellinzonese
7 ore
L'Udc di Bellinzona chiede le dimissioni di Soldini. Che reagisce
Casa anziani Sementina e Centro Somen: dopo i decessi l'esecutivo ha deciso di pagare il 25% in più gli straordinari. Il municipale: 'Come da regolamento'
Bellinzonese
9 ore
Scontro auto-moto sulla strada del Lucomagno
Centauro all'ospedale dopo l'impatto avvenuto a Camperio con una vettura targata Zurigo
Ticino
9 ore
Maggioranza e opposizione contro la disdetta unilaterale
Fisco frontalieri, in Italia i partiti contestano la perizia dell'Università di Lucerna e la proposta del leghista Quadri di bloccare i ristorni
Locarnese
9 ore
Accademia Dimitri a Losone, ostacoli e soluzioni (provvisorie)
Un ricorso blocca la pianificazione, ma il Municipio sigla con la scuola un accordo transitorio per tre mesi
Grigioni
9 ore
Calanca e SanBe, recuperati nei boschi 140 chili di rifiuti
Grazie all'impegno degli oltre 50 volontari che hanno risposto all'invito della Summit Fondation
Mendrisiotto
10 ore
Se ne è andato Josef Weiss, una vita per i libri
Aveva 76 anni. Nel suo Atelier di Mendrisio ha realizzato opere che lo hanno fatto conoscere nel mondo
Ticino
10 ore
Vitta: 'Si potrà discutere pure di aumento del coefficiente'
Così il ministro delle finanze e dell'economia. La reazione dell'Udc: ci opporremo a qualsiasi aumento d'imposta. Il no della Lega
Gallery
Locarnese
10 ore
Onsernone, con l'altalena sempre più in alto
Prosegue l'iniziativa promozionale di 'Swing The World". Sul Pizzo Zucchero creata una nuova postazione di questo passatempo molto social
Ticino
11 ore
Camperio, scontro auto-moto: centauro soccorso dalla Rega
Incidente sulla strada del Lucomagno. Ferito un cittadino italiano, trasportato al San Giovanni di Bellinzona
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile