laRegione
28.02.18 - 17:43
Aggiornamento: 18:26

San Carlo, Ronnie Moretti si fa da parte

Il capo dicastero Socialità rinuncia alla conduzione politica dell'Istituto. Lo rileva Giuseppe Crotti con la supervisione di Scherrer

a cura de laRegione
san-carlo-ronnie-moretti-si-fa-da-parte
(Ti-Press)
Ronnie Moretti

Il capo dicastero Socialità Ronnie Moretti, "pur rimanendo forte la motivazione a continuare a operare presso l'Istituto", ha deciso di "sacrificarsi in vista dei nuovi importanti passi da fare, mettendo a disposizione la conduzione politica dell’Istituto". È il capitolo più recente legato alla vicenda dell'Istituto per anziani San Carlo così come riportato dal comunicato stampa del Municipio di Locarno scaturito dalla seduta di ieri. Dalle parole di Moretti, la "consapevolezza di aver garantito in questi anni – anche grazie all’impegno e dedizione di tutti i collaboratori presenti in Istituto – buone cure, nonché un’attenzione permanente all’ospite nell’intento di fare le scelte giuste per il miglioramento della Casa". Il municipale resta "a disposizione per assumere, oltre ai servizi della Socialità, ulteriori compiti in seno al Municipio”. Lo rileverà Giuseppe Crotti, capo dicastero Educazione Cultura e Sport, con la supervisione del Sindaco Alain Scherrer. 

"Sotto la sua pur breve direzione Stefano Hefti", dimissionario lo scorso martedì, "era riuscito a ristabilire all’ Istituto San Carlo un clima di lavoro positivo ed orientato al futuro", si legge ancora nel documento, riportante il "marcato disorientamento fra i residenti, i loro parenti e, soprattutto, fra il personale della struttura". Il Municipio rileva anche "una situazione di instabilità che inevitabilmente è stata oggetto anche di marcate pressioni mediatiche, che hanno ulteriormente accresciuto il clima di tensione sorto all’interno dell’Istituto, nonché generato allarme nell’opinione pubblica".

Di seguito le dichiarazioni di Giuseppe Cotti rilasciate a Radio Fiume Ticino. 



 

TOP NEWS Cantone
Ticino
2 ore
Giudice supplente, proposta l’elezione di Federica Dell’Oro
Così la commissione Giustizia e diritti. La parola al plenum del Gran Consiglio
Gallery
Mendrisiotto
3 ore
Mendrisio fa un passo avanti sul sentiero del Laveggio
Il Consiglio comunale vota all’unanimità i fondi per completare i camminamenti lungo il fiume, nel solco di un parco intercomunale
Mendrisiotto
5 ore
Coldrerio, un 18enne aggredito e picchiato da due persone
Funziona il dispositivo di ricerca della polizia: fermati gli autori del tentativo di rapina. La loro posizione è al vaglio degli inquirenti
Luganese
5 ore
La Città lancia un percorso formativo rivolto ai commercianti
Lugano Living Lab promuove un incontro all’ex asilo Ciani per far conoscere le ‘opportunità’ e favorire una digitalizzazione alla portata di tutti
Ticino
5 ore
Superamento dei livelli, un accordo che sembra avere i numeri
Firmato a maggioranza il rapporto commissionale che propone una sperimentazione su base volontaria con vari modelli di codocenza. In parlamento a febbraio
Ticino
7 ore
Al via il programma cantonale di screening colorettale
Il Dipartimento sanità e socialità offre, da febbraio, un test gratuito e volontario per una patologia dove la prevenzione è fondamentale
Ticino
7 ore
Raccolte firme sui costi della salute, allarme rosso in casa Ps
Riget e Sirica agli iscritti: rischiamo di fallire su referendum contro la deduzione per i premi dei figli e iniziativa per i premi al 10% del reddito
Ticino
7 ore
Dalla Vpod oltre 7’700 firme per cure sociosanitarie di qualità
Consegnate oggi le sottoscrizioni che chiedono anche più attenzione alle prestazioni socioeducative. Ghisletta: ‘Cautamente ottimista, serve migliorare’
Luganese
8 ore
Tentata rapina al chiosco in stazione a Ponte Tresa, due fermi
Un uomo, insieme a una complice, ha minacciato la commessa con un’arma da taglio chiedendo l’incasso. I due hanno poi desistito e sono fuggiti a piedi
Luganese
8 ore
In manette per 12 kg di canapa destinati al Ticino
In prigione al Bassone da giovedì per tentata estorsione, il 30enne albanese si rifiuta di rispondere agli inquirenti
© Regiopress, All rights reserved