laRegione
Gambarogno
04.05.16 - 17:070

Il Municipio replica: “Progetto sotto controllo”

Pronta e rapida la risposta del Municipio di Gambarogno alla presa di posizione della Società svizzera degli impresari costruttori, sezione Ticino.

L'Esecutivo afferma: “Il progetto del Porto Gambarogno, elemento economico importante per la regione e trainante per la sistemazione di tutto il comparto 'riva lago', da Magadino a Dirinella, è per noi una scelta strategica irrinunciabile. Per questo faremo tutto il possibile per realizzare l’opera nel rispetto del mandato istituzionale. Il valore delle opere pubbliche messe a concorso supera la soglia prescritta dalle Leggi in
vigore sulle commesse pubbliche e obbliga il Municipio ad applicare le normative
internazionali (concordato Ciap), perciò i concorsi sono aperti anche a ditte estere”. Il Municipio, inoltre, è tenuto a rispettare i vincoli finanziari legati alla decisione adottata dal Consiglio comunale nella concessione del credito di costruzione. “Dopo l’apertura delle offerte relative ai primi concorsi abbiamo costatato che l’importo complessivo superava il credito disponibile e per questo abbiamo incaricato il progettista di rivedere il progetto e studiare soluzioni tecniche atte a contenere i costi. Considerata la complessità dell’opera, in particolare per la parte a lago che richiede soluzioni  innovative, un continuo processo di miglioramento è giustificato per ottimizzare il
progetto e i relativi costi, sia di costruzione sia di gestione. Dopo un intenso lavoro di affinamento, sono stati ripubblicati dei nuovi bandi di concorso con un progetto sostanzialmente rivisto e ottimizzato. La seconda apertura delle offerte ha confermato la bontà di questa strategia, in effetti le modifiche al progetto hanno portato ad una sensibile riduzione dei costi. La procedura che abbiamo adottato rispetta le Leggi in vigore e i vincoli politici posti dal Consiglio comunale”. Il Municipio conclude: “Riteniamo che il progetto del Porto Gambarogno è pienamente sotto controllo e siamo fiduciosi che la sua costruzione potrà essere presto avviata”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
progetto
municipio
costruzione
sotto controllo
gambarogno
costi
controllo
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile