laRegione
La firma dell'accordo
Locarno
03.12.15 - 15:250

Il Palazzetto Fevi passa alla Città di Locarno

Dando seguito alla decisione del Consiglio comunale di Locarno dello scorso 9 febbraio, il Palazzetto Fevi è ora definitivamente passato nelle mani della Città. Ieri, infatti, è stato firmato il contratto per la retrocessione anticipata del diritto del superficie detenuto dalle Società ginniche Federale e Virtus che hanno gestito l’infrastruttura per quasi un quarto di secolo. L’investimento da parte della Città per permettere questo “passaggio di proprietà” ammonta complessivamente a 2,6 milioni di franchi, mentre quasi 4 milioni saranno prossimamente spesi per una serie di interventi di miglioria del complesso.


Potrebbe interessarti anche
Tags
città
locarno
fevi
palazzetto
palazzetto fevi
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile