laRegione
24.07.22 - 09:42
Aggiornamento: 16:42

Lupo segue una persona in Val Poschiavo

È successo ieri mattina ad Alp Grüm. Le autorità stanno cercando di capire per quale motivo l’animale si sia avvicinato manifestando aggressività

a cura di Red.Web
lupo-segue-una-persona-in-val-poschiavo
archivio Keystone

Sabato un lupo ha seguito una persona a distanza ravvicinata ringhiandole contro. È successo ad Alp Grüm, in Val Poschiavo, tra le 8 e le 9 del mattino, comunica il Canton Grigioni. La persona si trovava da sola e senza cane. Il guardiano della selvaggina della zona sta valutando la situazione sul posto al fine di stabilire perché il lupo si sia avvicinato manifestando aggressività. Non appena la dinamica dell’episodio sarà stata accertata e chiarita, le autorità decideranno in merito all’ulteriore modo di procedere.

Nel corso di quest’anno in Val Poschiavo sono già stati identificati due lupi diversi, ricorda il Cantone che è in contatto con il Comune e con la Confederazione. La situazione è critica in varie parti della Svizzera, sugli alpeggi ticinesi c’è parecchia preoccupazione tra i contadini.

Solitamente i lupi evitano il contatto umano

"In linea di principio, i lupi che crescono e vivono allo stato brado non sono pericolosi e di solito evitano il contatto con l’essere umano", scrive l’Ufficio per la caccia e la pesca dei Gigioni. "La situazione si fa pericolosa quando il lupo si abitua alla presenza dell’uomo o addirittura associa la sua presenza al cibo. Il lupo che riceve del cibo può imparare a mendicarne altro. Inoltre, non si dovrebbero mai seguire né il lupo, né i cuccioli per poterli osservare o fotografare. Evitare di recarsi nella zona in cui si trova la tana. Il lupo può reagire in modo aggressivo se è malato (rabbia, che però in Svizzera non è presente) o ferito, se è stato attirato con del cibo o se messo alle strette.

Regole di comportamento in caso di incontro con i lupi

Qui di seguito le regole base di comportamento in caso di incontro con i lupi o di passaggio in una zona dove sono presenti:

  • Se incontrate un lupo, mantenete la calma, fermatevi e cercate di capire la situazione.
  • Se il lupo si accorge di essere stato scoperto, di regola si ritira o scappa.
  • Se il lupo non scappa immediatamente, mantenete la calma e fatevi notare usando un tono deciso; indietreggiate lentamente.
  • Non cercate in nessun caso di avvicinarvi al lupo, nemmeno per scattare delle fotografie.
  • Non seguite mai un lupo.
  • Evitate di recarvi nella zona della tana.
  • Non dare in nessun caso del cibo ai lupi! Non abbandonate resti di cibo (nemmeno in caso di grigliate, picnic, campeggi).
  • Il lupo può considerare i cani quali intrusi nel proprio territorio oppure quale potenziale preda. Tenete sempre d’occhio personalmente il vostro cane oppure tenetelo al guinzaglio.
  • Segnalate immediatamente al guardiano della selvaggina lupi che hanno mostrato un comportamento anomalo oppure che si sono mostrati poco schivi.
  • Se trovate un animale predato, comunicate il ritrovamento al guardiano della selvaggina.
  • Comunicate tutti i conflitti o i danni.
Leggi anche:

I Grigioni autorizzano l’abbattimento di due lupi del Beverin

Il Vallese ordina l’abbattimento di un altro lupo

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Gallery
Locarnese
3 ore
La Rega decolla nei consensi e nella simpatia
Ben 14’000 visitatrici e visitatori hanno approfittato dell’opportunità di gettare uno sguardo dietro le quinte della base e dell’hangar
Luganese
5 ore
Inaugurato il nuovo Consorzio depurazione acque della Magliasina
Entrato in servizio a Purasca nel 1987 è stato oggetto di ampliamento e ottimizzazione generale fra il 2018 e il 2022
Luganese
8 ore
Precipita mongolfiera: fra curiosi e passanti... la sorpresa
Si è trattato di un’esercitazione congiunta fra la Società svizzera di salvataggio di Lugano e il Gruppo aerostatico Ticino
Mendrisiotto
11 ore
Case ‘Greenlife’, il Municipio nega la licenza edilizia
A Novazzano l‘esecutivo boccia il progetto del complesso abitativo in zona Torraccia. ’Non è in sintonia con il paesaggio’
Locarnese
15 ore
Delitto Emmenbrücke, il presunto colpevole resta in carcere
Richiesti altri tre mesi di carcerazione preventiva per l’uomo sospettato di aver assassinato la 29enne di Losone nel luglio 2021. C’è anche la perizia
Ticino
15 ore
‘Hanno distrutto la vita di mio padre 87enne. E la giustizia?’
Cede dei terreni a due figlie, ma per la terza ‘è un raggiro, non era in grado di capire’. Quando la fragilità della terza età è sfruttata dai famigliari
Mendrisiotto
23 ore
Tra l’Alabama e il Ticino
L’economista della Supsi Spartaco Greppi commenta la strategia economica prospettata da Ticino Manufacturing dopo l’adesione al salario minimo
Ticino
23 ore
Ancora alcuni posti liberi per la giornata sul servizio pubblico
Giovani a confronto. La manifestazione si svolgerà a Bellinzona l’8 ottobre
Ticino
1 gior
Jaquinta Defilippi e Quattropani dichiarano fedeltà alle leggi
Dopo la loro elezione a magistrati da parte del Gran Consiglio. Lei procuratrice pubblica, lui pretore di Leventina
Ticino
1 gior
Un ottobre da... radar
Tutti i punti osservati speciali dalla Polizia cantonale della settimana fra il 3 e il 9 ottobre: occhio alla velocità
© Regiopress, All rights reserved