laRegione
a-grono-inizia-la-messa-in-sicurezza-della-calancasca
Il tratto del fiume sul territorio di Grono che sarà toccato dai lavori
21.11.21 - 18:48

A Grono inizia la messa in sicurezza della Calancasca

I lavori lungo il fiume cominceranno a fine novembre e si protrarranno fino a giugno 2022

A partire da fine novembre inizieranno a Grono gli interventi di manutenzione e messa in sicurezza idraulica della Calancasca. Lo comunica il locale Municipio dopo aver rilasciato la licenza edilizia. I lavori si protrarranno sino al mese di giugno 2022 e interesseranno buona parte del fiume sul territorio comunale, dalla zona Mater Christi sino all’altezza del viadotto autostradale. Tra gli interventi principali è previsto l’abbassamento di una tratta di alveo in roccia a monte della zona Mater Christi. Questa attività sarà eseguita per mezzo di brillamenti, che prevedono l’utilizzo di cariche esplosive. Durante gli interventi di sbancamento in roccia (indicativamente da dicembre sino a febbraio 2022) sono da attendersi nel corso della settimana lavorativa emissioni foniche, il cui effetto sarà amplificato dalla conformazione della Calancasca all’apice del conoide. I lavori saranno sorvegliati e monitorati da parte di uno specialista incaricato dal Comune, affinché i limiti di legge per quanto concerne le emissioni siano rispettati. Il cantiere non comporterà la chiusura di strade comunali; eventuali brevi interruzioni o limitazioni della circolazione stradale saranno debitamente segnalate e comunicate ai diretti interessati.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
calancasta grono lavori manutenzione messa in sicurezza
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
16 ore
Presidio di protesta per la Conferenza sull’Ucraina
Per una ricostruzione democratica, indipendente, pluralista e sociale! È lo slogan scelto dal Movimento per il socialismo.
Ticino
19 ore
Su imposta di circolazione e riforma Arp si voterà il 30 ottobre
Il Consiglio di Stato ha fissato la data delle urne. Al voto anche l’inclusione dei disabili e il riconoscimento della lingua dei segni italiana
Ticino
20 ore
Panne al San Gottardo, quaranta i treni cancellati
Il guasto che stamane ha paralizzato il traffico ferroviario da e per il Ticino ha costretto alla soppressione di 30 convogli merci e 10 passeggeri
Locarnese
21 ore
Morto a Solduno, autopsia svolta: servono esami tossicologici
Proseguono le indagini sul cadavere rinvenuto il 23 giugno. Stando agli elementi raccolti si tratta di un 24enne svizzero domiciliato nella regione
Ticino
21 ore
‘Maltempo, passato il primo fronte. Ma l’allerta non finisce’
Nel pomeriggio previste nuove precipitazioni, anche abbondanti. E tra giovedì e venerdì in arrivo un’altra grossa perturbazione
Bellinzonese
21 ore
Rinviato al 2 luglio il concerto dei Manupia ad Arbedo
L’esibizione alla Spiaggetta di Arbedo-Castione è stata rinviata causa maltempo
Ticino
22 ore
Pioggia e grandine spazzano le strade: diversi tratti chiusi
Caduta di alberi segnalate in Gambarogno e a Monte Carasso. E a Riazzino allagato il sottopassaggio delle Ffs
Bellinzonese
22 ore
Tunnel del Gottardo chiuso per un veicolo in avaria
Lo segnala il Tcs su Twitter
Mendrisiotto
23 ore
Mendrisio è divenuta la casa di settanta profughi ucraini
Il Municipio restituisce il quadro della situazione. Oltre duecento gli alloggi messi a disposizione; sedici i bambini scolarizzati
Ticino
23 ore
Ukraine Recovery Conference, ecco un sito e una helpline
Attivati dalla Polizia, il loro scopo è quello di migliorare la comunicazione, con lo scopo di assicurare e mantenere i servizi di sicurezza
© Regiopress, All rights reserved