laRegione
26.04.21 - 14:43

Grigioni, aumentano gli avvistamenti di lupi a Rheinwald

Lo ha dichiarato l'Ufficio della caccia e pesca nel suo rapporto mensile di marzo. Registrati anche circa 50 avvistamenti di lince

grigioni-aumentano-gli-avvistamenti-di-lupi-a-rheinwald
(Keystone)

In marzo l'Ufficio grigionese della caccia e della pesca ha registrato un maggior numero di avvistamenti di lupi vicino agli insediamenti nella zona di Rheinwald. L'Ufficio ha inoltre ricevuto un video per segnalare la possibile presenza di un orso nella regione di Imboden.

Dalla registrazione non è stato possibile determinare chiaramente se si tratti effettivamente di un orso, come ha spiegato oggi il capo dell'ufficio Adrian Arquint su richiesta dell'agenzia di stampa Keystone-ATS. La squadra che si è recata sul posto ha avuto l'impressione che si trattasse piuttosto di un camoscio, ma non è possibile escludere che un orso si aggirasse nei dintorni.

Nella zona di Rheinwald, molti lupi sono stati avvistati dentro e intorno agli insediamenti, ha dichiarato l'Ufficio della caccia e pesca nel suo rapporto mensile di marzo sui grandi predatori. Questi ultimi hanno ucciso molti animali selvatici, ma nessun animale da reddito. Per studiarne i movimenti, l'ufficio ha anestetizzato e dotato di un trasmettitore un esemplare.

In totale in marzo ci sono state 210 segnalazioni di lupi nel cantone dei Grigioni. Stando al rapporto mensile ci sono state anche una cinquantina osservazioni di lince. Da metà aprile è in corso un monitoraggio del felino su vasta scala per scoprire quanti esemplari sono presenti nelle regioni Surselva, Safiental e Heinzenberg. I risultati non sono attesi prima dell'estate, ha spiegato Arquint.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
1 ora
Orti familiari comunali a Lugano, ‘tutti devono concorrere’
Il bando scade il 14 ottobre. La municipale Cristina Zanini Barzaghi: ‘Gli anziani i più interessati, già passati attraverso altre crisi economiche’
GALLERY
Mendrisiotto
3 ore
Mendrisio, ‘Sagra del Borgo riuscita al 100 per cento’
Nella tre giorni di festa che ha caratterizzato il nucleo storico non ci sono stati interventi per risse o violenze. Sam sollecitato in due occasioni.
Mendrisiotto
4 ore
Chiasso, natura e paesaggio per il ‘nuovo’ Faloppia
Il Municipio presenta al Consiglio comunale la richiesta di un credito di 300mila franchi per elaborare il progetto definitivo di riqualifica
Ticino
4 ore
Il governo dice sì al fondo per apprendisti in difficoltà
Accolta la proposta di Fonio ed Ermotti-Lepori. Sarà gestito dal Decs, rifornito da pubblico e privato, e servirà a rifondere le direzioni delle sedi
Luganese
6 ore
Parco Morosini di Vezia, inaugurazione col sole
Il polmone verde, restaurato e valorizzato, riaperto al pubblico. Gli edifici storici sono tornati all’antico splendore
Ticino
6 ore
Cantonali 2023, il Forum alternativo è corteggiato dall’Mps
A sinistra dell’area rossoverde continuano le manovre in vista delle elezioni. Dopo aver bocciato la lista con Ps e Verdi, si apre una nuova possibilità
Ticino
7 ore
Opere di urbanizzazione generale, ‘ampliare margine dei Comuni’
Iniziativa di Pini (Plr), Buzzini (Lega) e Franscella (Centro): aumentare la forchetta della quota a carico dei proprietari, minimo 10% invece che 30%
Luganese
8 ore
Circolo di Lugano Est, Fabrizio Demarchi eletto giudice di pace
Con oltre mille preferenze in più rispetto allo sfidante, Giuseppe Aostalli-Adamini, ha ottenuto complessivamente 2’647 voti
Luganese
8 ore
Luce verde all’Istituto scolastico di Vernate e Neggio
I Consigli comunali hanno approvato il credito di costruzione per l’edificazione delle nuove scuole elementari e dell’infanzia
Locarnese
9 ore
Tilo e arredo stradale, Minusio evita (almeno) il pasticcio
Con l’82,3% di “sì” la popolazione non cade nel tranello di bocciare l’unico credito referendabile, che non riguarda direttamente la fermata Ffs
© Regiopress, All rights reserved