laRegione
i-grigioni-puntano-sui-test-di-massa
Grigioni
14.01.21 - 11:320
Aggiornamento : 18:00

I Grigioni puntano sui test di massa

Oltre all'avvio campagna di vaccinazione, il Consiglio di Stato retico intende dare inizio a test su larga scala dopo i buoni risultati dei progetti pilota

Nella lotta contro la pandemia da Covid-19 il Cantone dei Grigioni ha deciso di far capo ai test di massa. La strategia di vaccinazione e di test su larga scala adottata dal governo avrà un costo di 25 milioni di franchi.

La strategia cantonale di vaccinazione e di test, sempre su base volontaria, comprende nove centri regionali. Inoltre, come ha annunciato oggi a Coira il Governo retico, sono previsti test regolari su larga scala nei centri scolastici e in quelli aziendali. È stato precisato che il Cantone intende assumere un ruolo pionieristico nel settore dei test da Covid-19.

Secondo l'Esecutivo retico, i progetti pilota realizzati nelle valli meridionali del cantone hanno dimostrato che i test ripetuti sono un mezzo adeguato per interrompere precocemente le catene di trasmissione del coronavirus. In tutte le regioni in cui sono stati effettuati test a tappeto il numero di nuove infezioni è diminuito per almeno cinque giorni.

La strategia di test e di vaccinazione dovrebbe anche permettere di portare a termine la stagione turistica invernale. Il Consigliere di Stato Marcus Caduff, capo del dipartimento dell'economia pubblica, ha sottolineato la necessità di un'alternativa alle attuali restrizioni. Il costo di 25 milioni di franchi copre il periodo da gennaio ad agosto.

 

 

 

TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
2 ore
Cadenazzo, intossicati tre dipendenti del centro della Posta
In corso le verifiche per accertare la cause dei malori accusati da tre persone nel frattempo trasportate all'ospedale. Lo stabile è stato evacuato.
Bellinzonese
2 ore
A Bellinzona due ore in più il sabato per tagliare l'erba
In pubblicazione, con alcune modifiche, la nuova Ordinanza comunale sulla repressione dei rumori molesti: cosa cambia dal giardinaggio ai cantieri edili
Ticino
5 ore
Altre dieci persone perdono la vita per il Covid
Sono 108 i nuovi casi nelle ultime 24 ore, mentre altri 14 pazienti sono stati ricoverati, per un totale di 291 degenti
Ticino
9 ore
Come sardine sui mezzi pubblici
Ogni mattina su alcune linee di bus e treni le persone viaggiano ammassate. Autopostale: ‘Non ci risulta’
Bellinzonese
9 ore
Trattative avviate per una piscina pubblica ad Acquarossa
Il sindaco Odis De Leoni: ‘Sarebbe sufficiente dai tre Comuni di valle un contributo totale di 1,5 milioni’. Serravalle e Blenio chiedono però dettagli
Luganese
16 ore
Lugano, Berna promuove il Polo sociale
Molino Nuovo, la Fondazione Vanoni ridimensiona il progetto del 2012: il costo stimato cala da 64 a 53 milioni. Atteso il messaggio governativo
Ticino
17 ore
Quadranti (Plr): 'Divisione giustizia, perché questo concorso?'
Viene contestato il bando apparso sul Foglio ufficiale, a un anno di distanza da una procedura tortuosa per un altro posto. Ma il discorso è molto più ampio
Ticino
19 ore
Magistratura, corsa a tre per il dopo Siro Quadri
Pretura di Vallemaggia, tre i candidati: Manuel Bergamelli, Brenno Martignoni Polti e Petra Vanoni. La 'Giustizia e diritti' li ha sentiti di recente
Bellinzonese
19 ore
L'azzardo si sposta online, sempre più giovani
L’allarme dal gruppo di prevenzione con sede a Bellinzona. Scende l’età dei giocatori.
Mendrisiotto
19 ore
Riva San Vitale, un altro anno all'insegna della stabilità
Il Municipio presenta il preventivo con un disavanzo contenuto e propone di confermare, per il 23esimo anno, il moltiplicatore all'85 per cento
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile