laRegione
Ti Press
Grigioni
04.04.18 - 15:580
Aggiornamento 18:16

Rapina alla gioielleria Samnaun, presi i presunti autori. Uno in fuga

Cinque uomini in azione presi dopo il colpo da oltre un milione di franchi... ripreso dalle videocamere di sorveglianza. Immagini preziose per l'esito dell'indagine

Cinque sconosciuti hanno rapinato una gioielleria ieri a Samnaun (GR), per poi fuggire a bordo di un’auto con un bottino di oltre un milione di franchi. La polizia cantonale grigionese ha arrestato quattro presunti autori, mentre un componente della banda, un uomo, è in fuga.

Roman Rüegg, portavoce della polizia cantonale, ha confermato gli arresti (notizia anticipata da alcuni portali) avvenuti oggi nella regione di Samnaun in relazione alla rapina.

I ladri hanno rubato orologi di lusso e gioielli, precisa una nota odierna della polizia cantonale grigionese, aggiungendo che il furto si è verificato intorno a mezzogiorno.

I malviventi hanno successivamente abbandonato l’auto sulla quale hanno preso la fuga e sono spariti probabilmente a bordo di un’altra vettura. Sin da subito la polizia aveva avviato una caccia all’uomo sotto la supervisione delle guardie di frontiera.

La rapina è stata ripresa da videocamere di sorveglianza che ha permesso alle forze dell’ordine di pubblicare le immagini di uno dei malviventi.

Grazie alla segnalazione di una donna, la polizia è riuscita a identificare un veicolo sospetto nel villaggio all’estremità orientale dell’Engadina, presso il confine austriaco. Le forze dell’ordine hanno trovato l’abitacolo vuoto ma hanno poi scoperto tre uomini nascosti nel bagagliaio. Una quarta persona era stata già arrestata a un posto di blocco questa mattina poiché sospettata di essere coinvolta nel furto. Un uomo, come detto, è invece ancora in fuga. Parte della refurtiva è stata trovata addosso ai rapinatori arrestati. La polizia cantonale comunica che si tratta di cittadini serbi e bosniaci di 31 e 33 anni.

 (Ats)

 

Tags
polizia
fuga
samnaun
rapina
polizia cantonale
auto
presunti autori
gioielleria
autori
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved