laRegione
28.07.22 - 17:29
Aggiornamento: 01.08.22 - 16:33

Entro l’autunno la Casa comunale di Airolo sarà risanata

In particolare il tetto si trovava in uno stato di degrado. L’edificio sarà anche maggiormente isolato, così da evitare la dispersione di calore

entro-l-autunno-la-casa-comunale-di-airolo-sara-risanata
Archivio Ti-Press

"I lavori hanno avuto inizio in aprile e per l’autunno potremo disporre di una Casa comunale in sintonia con il ruolo pubblico e istituzionale che riveste". Lo ha indicato il Municipio di Airolo in una nota rivolta alla popolazione, precisando che "l’esecuzione dei lavori, inizialmente prevista nel 2021, ha dovuto essere rimandata a quest’anno causa la mancanza di materiali".

L’edificio, risalente ai primi decenni del Novecento, necessitava di una ristrutturazione. Infatti, il tetto si trovava in uno "stato di degrado" ed era quindi soggetto a infiltrazioni d’acqua. Inoltre, "vista l’importante dispersione di calore sull’intero stabile", anche le pareti esterne andavano maggiormente isolate. Ciò ha quindi indotto il Municipio a elaborare un progetto di risanamento: il relativo credito di 478mila franchi – per il rifacimento con isolazione della copertura tetto, la coibentazione delle facciate, il loro intonaco e tinteggio, nonché la sostituzione di davanzali e gelosie – è quindi stato approvato già nel giugno del 2020. Per la sostituzione del vettore energetico e dei serramenti, si attenderà invece di raggiungere la zona con un nuovo tronco del teleriscaldamento comunale. "Inizialmente si calcolava che i risparmi energetici – sottolinea l’esecutivo nella nota – avrebbero permesso il recupero dell’investimento in 34 anni, ma visto l’attuale andamento delle tariffe sul mercato internazionale, c’è da presumere che di anni ce ne vorranno molti di meno".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
1 ora
Massagno, Ibsa si prepara a lasciare la storica sede
Sorta nel 1945, l’azienda si trasferirà definitivamente l’estate prossima. Suscita interesse e curiosità il futuro del vasto terreno che occupa.
Mendrisiotto
4 ore
A2 a sud, pronti a partire con uno studio di fattibilità
Il Cantone si fa carico di analizzare le due varianti proposte sullo spostamento del tracciato autostradale. La Crtm incontrerà i responsabili del Dt
Grigioni
4 ore
San Bernardino, applausometro 7 su 10 per Artioli e progetti
Un successo la presentazione a Mesocco: 400 posti di lavoro in inverno e 250 in estate, gettito fiscale quintuplicato e 40 milioni per gli impianti
Luganese
4 ore
Lugano, la casa da gioco compie vent’anni e fa tornare i conti
Limitato l’impatto della concorrenza campionese, il casinò affronta la questione energetica e invia la richiesta di rinnovo della concessione federale
Bellinzonese
14 ore
Grave all’ospedale una 19enne, forse dopo rave party
Quattro giovani, nel frattempo identificati, l’hanno lasciata all’ospedale San Giovanni. Venivano da una festa abusiva organizzata a Roveredo
Luganese
15 ore
Capriasca, la Giudicatura di pace trova casa a Vaglio
Inaugurata la nuova sede del Circolo che comprende anche Origlio e Ponte Capriasca e che risolve poco meno di 200 incarti all’anno
Grigioni
18 ore
Sindaco di Lostallo, Moreno Monticelli pronto a rinunciare
Municipio riconfermato in blocco: ‘Lavoriamo bene, se Giudicetti vuole continuare io faccio un passo indietro’. A Castaneda la novità è Salvanti
Ticino
20 ore
I Verdi approvano la lista col Ps: ‘Saremo la vera novità’
L’Assemblea ha ratificato le candidature di Samantha Bourgoin e Nara Valsangiacomo per il Consiglio di Stato. ‘Bisogna puntare al raddoppio in governo’
Video
Ticino
2 gior
La Chiesa si mette in attesa ‘un po’ particolare’ del Natale
Messaggio alla Diocesi ticinese del vescovo Alain de Raemy in occasione domenica dell’inizio del cammino d’Avvento
Luganese
2 gior
A2, PoLuMe anche da Gentilino alla Vedeggio-Cassarate
L’Ustra conferma: in autostrada si potrà usare la terza corsia d’emergenza come ‘dinamica’ in caso di necessità fino a Lugano nord
© Regiopress, All rights reserved