laRegione
16.05.22 - 15:14
Aggiornamento: 18:59

Cercansi idee in ambito turistico nella regione del Gottardo

Il progetto con le migliori prospettive di mercato riceverà un finanziamento iniziale di 5’000 franchi per la sua realizzazione

cercansi-idee-in-ambito-turistico-nella-regione-del-gottardo
Già presente una grande varietà di attrazioni, ma si cerca qualcosa in più

Un laboratorio di idee per nuove offerte turistiche nella regione del Gottardo. Anche se quest’area (con le regioni di Surselva, Goms, Bellinzona e Valli e il Cantone di Uri) offre già una grande varietà di attrazioni turistiche, con il progetto ‘Incubatore Turistico San Gottardo’ – avviato dal Programma San Gottardo (Psg) – si mira a sviluppare ulteriormente l’offerta. "Il concetto è: portare nuove idee, svilupparle, testarle e implementarle in modo semplice", si legge in un comunicato.

L’‘Incubatore Turistico’ inizierà il prossimo settembre con uno ‘sprint introduttivo’ per la raccolta di idee. "Nella fase successiva, i partecipanti selezionati riceveranno un coaching personale gratuito e una formazione per lo sviluppo e l’elaborazione della loro idea in sei o sette sessioni per un periodo di sei mesi durante il quale saranno guidati e consigliati da specialisti delle ditte seecon e Planval". Il progetto con le migliori prospettive di mercato riceverà infine un finanziamento iniziale di 5’000 franchi per la sua realizzazione. Gi interessati possono iscriversi entro il 15 giugno, annunciandosi a innovation@gottardo.ch.

Uri, Ticino, Vallese e Grigioni mirano a una zona di vita ed economica coesa

Il Psg è un progetto congiunto dei Cantoni Uri, Ticino, Vallese e Grigioni e dal 2008 serve come strumento politico per lo sviluppo regionale della regione del Gottardo. Con il programma di attuazione Psg 2020-2023, i quattro Cantoni hanno presentato alla Segreteria di Stato dell’economia un altro programma quadriennale comune che trascende i confini cantonali. La Confederazione sostiene per la quarta volta il Psg con fondi considerevoli. Con questa strategia comune, sottolineano la loro volontà di sviluppare l’area intorno al Gottardo con le regioni di Uri, Bellinzonese e Valli, Surselva e Goms in una zona di vita ed economica coesa. Il carattere globale di questo programma di attuazione ne fa un caso esemplare nel quadro della Nuova politica regionale (Npr) della Confederazione. Con la Npr, entrata in vigore il 1° gennaio 2008, il governo federale e i Cantoni sostengono nel loro sviluppo economico regionale le regioni di montagna, le zone rurali più ampie e le regioni di confine. La Npr mira infatti a migliorare in modo sostenibile la competitività di queste aree. Si basa su tre direzioni strategiche, che includono la promozione dell’imprenditorialità, la capacità innovativa e i sistemi a valore aggiunto, sempre con l’obiettivo di aumentare la competitività in modo sostenibile.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
Mafie in Ticino: ‘Tanti i progetti, ma sono davvero operativi?’
A chiederlo è il deputato Quadranti (Plr) sentito in audizione dalla Commissione giustizia e diritti in quanto non soddisfatto delle risposte del governo
Mendrisiotto
1 ora
Aim di Mendrisio, crediti quadro più ‘trasparenti e oculati’
La Commissione della gestione richiama le Aziende sull’uso di questo strumento finanziario. E smagrisce l’investimento richiesto di quasi 2 milioni
Bellinzonese
1 ora
Giardinieri multati a Bellinzona, ‘le regole sono chiare’
Consegna del verde agli ecocentri, il Municipio replica alle critiche e ammette però la presenza di eccezioni: ‘Solo se accompagnati dai proprietari’
Locarnese
2 ore
Ginecologia e ostetricia, si valuta la collaborazione
Nel Locarnese approfondimenti in corso: nascite alla Carità e ginecologia operatoria alla Santa Chiara
Luganese
2 ore
Campo Marzio nord di Lugano, avviato l’iter senza variante di Pr
Polo turistico e congressuale: il Municipio chiede 306’000 franchi e la revoca della modifica pianificatoria votata dal Consiglio comunale nel 2017
Bellinzonese
2 ore
Pecore moribonde: ‘Chi avrebbe dovuto tutelare la loro salute?’
I Verdi (primo firmatario Marco Noi) interrogano il Consiglio di Stato in merito al gregge abbandonato a se stesso in zona diga del Lucendro
Luganese
6 ore
Usura e migranti: quattro arresti tra il Luganese e Zurigo
Sono sospettati di far parte di un sodalizio internazionale dedito da tempo al trasporto di clandestini provenienti dall’Italia e diretti nel Nord Europa
Locarnese
7 ore
Pedofilo tra Ticino e Thailandia, chiesti 9 anni di carcere
Un 77enne del Sopraceneri è accusato di ripetuti atti sessuali con fanciulli e con persone inette a resistere per fatti compiuti tra il 2000 e il 2021
Bellinzonese
8 ore
Alessandra Genini nuova direttrice di Comundo a Bellinzona
È la principale organizzazione non governativa svizzera di cooperazione allo sviluppo tramite l’interscambio di persone
Mendrisiotto
9 ore
‘Le fermate Ffs di Mendrisio sono di serie B?’
Il Centro lo chiede al Municipio con un’interpellanza dopo che da mesi gli ascensori della stazione di San Martino sono fuori uso
© Regiopress, All rights reserved