laRegione
17.02.22 - 16:50
Aggiornamento: 17:59

Tuto Rossi, l’Hcap e l’aiuto di Bellinzona alla nuova Valascia

Il consigliere comunale democentrista attacca il sindaco ma viene smascherato dal Municipio: ‘Fu lui a suggerire un’alternativa al presidente Lombardi’

tuto-rossi-l-hcap-e-l-aiuto-di-bellinzona-alla-nuova-valascia
Ti-Press
Tuto Rossi

Tuto Rossi attacca con un’interpellanza, il Municipio di Bellinzona risponde per le rime smascherandolo, e lui si arrabbia pure, ammettendo infine di aver fatto tutto da solo. In tema di contributo cittadino a fondo perso a favore della Valascia Immobiliare Sa, che il Consiglio comunale ha stanziato lo scorso novembre a sostegno della nuova pista di ghiaccio leventinese dimezzandolo rispetto al mezzo milione proposto inizialmente dal Municipio, martedì sera durante la seduta di Legislativo è emerso un retroscena. Tutto parte dall’interpellanza del democentrista Tuto Rossi che chiedeva se corrispondesse al vero che il sindaco Mario Branda non avrebbe a suo tempo trasmesso al Municipio le informazioni circa la disponibilità dell’Hcap a offrire una controprestazione ai cittadini di Bellinzona e alla Città di Bellinzona analoga a quella concordata, tramite un nuovo accordo, col Comune di Quinto. In tal caso i bellinzonesi avrebbero beneficiato di qualche sconto sulle entrate alle partite.

‘Proposta priva di fondamento’

Il capodicastero Finanze Fabio Käppeli ha risposto a nome dell’Esecutivo che «non è mai arrivata una proposta formale in questo senso né, peraltro, vi faceva riferimento la mozione approvata nella primavera 2020 da questo Consiglio comunale», ossia la proposta Plr di prevedere un aiuto a favore del nuovo stadio polifunzionale leventinese. E qui arriviamo al retroscena: Käppeli ha infatti aggiunto che nell’autunno scorso, alcune settimane prima della discussione in Consiglio comunale, «il presidente dell’Hcap Filippo Lombardi ha preso contatto col sindaco affermando di aver incontrato alla Gottardo Arena il consigliere comunale Tuto Rossi, il quale gli aveva detto che sarebbe stato pronto a votare anche un contributo di un milione di franchi se l’Hcap avesse promesso degli sconti su abbonamenti o su biglietti dei tifosi bellinzonesi». Il Municipio, ha proseguito Käppeli, «ha ritenuto che a fronte di un messaggio che proponeva un contributo di mezzo milione, già ridotto dalla Commissione della gestione a 250’000 franchi, la proposta non avesse alcun fondamento e pertanto non l’ha approfondita». Al che Tuto Rossi si è inalberato e offeso, iniziando a dire che prima di citarlo nella risposta il Municipio avrebbe fatto bene a contattarlo per verificare la veridicità di quanto asserito da Filippo Lombardi. Sta di fatto che il consigliere comunale democentrista, dopo aver invano tentato di mettere in ridicolo il sindaco, si è autoconfezionato il boomerang, ritrovandosi infine ad ammettere in sala di avere in effetti lui stesso sottoposto al presidente biancoblù un’ipotesi simile a quella concordata dal club col Comune di Quinto. Da lì a farla passare come una "disponibilità dell’Hcap", ce ne passa.

Leggi anche:

Aiuto alla nuova Valascia, da Bellinzona 250’000 franchi

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
5 ore
Città dei mestieri, ‘un punto centrale, ora bisogna irradiarsi’
Presentato il bilancio del terzo anno: in continua crescita gli utenti alla ricerca di informazioni su formazione professionale e mondo del lavoro
Mendrisiotto
5 ore
Truffe per almeno due milioni di franchi: venti mesi sospesi
Condannato alle Assise correzionali di Mendrisio un 67enne per fatti avvenuti tra il 2012 e il 2014. Danneggiate oltre 19 persone.
Ticino
6 ore
Aumento delle stime fiscalmente neutro, oltre 17mila le firme
I promotori dell’iniziativa popolare costituzionale hanno depositato oggi in Cancelleria le sottoscrizioni
Ticino
6 ore
‘La polizia farà la sua parte per ridurre la spesa pubblica’
Lo ha detto Norman Gobbi durante l’annuale Rapporto di Corpo della Cantonale. ‘Positivo il bilancio del 2022 e la capacità di adattamento’
Ticino
6 ore
‘Bandir gennaio’ non bandisce anche i radar
Come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali verranno effettuati controlli elettronici della velocità dal 30 gennaio al 5 febbraio
Ticino
8 ore
Aiti: senza garanzie, meglio lo stop al telelavoro da febbraio
L’associazione industriali ticinesi ritiene ‘ragionevole’ la sospensione senza un nuovo accordo che regoli la fiscalità dei frontalieri in telelavoro
Luganese
9 ore
Assolto in Appello l’ex maestro di Montagnola
Per la Carp non è stato possibile accertare un pericolo per lo sviluppo psichico degli allievi. Mauro Brocchi era stato condannato in primo grado nel 2019
Bellinzonese
10 ore
Oltre al carovita, a Bellinzona c’è il ‘caro’- estinto
Secondo un rapporto di Mister Prezzi, il capoluogo ticinese ha le tariffe più alte per cremazione e camera mortuaria fra tutte le capitali cantonali
Bellinzonese
10 ore
Dopo due anni torna il Carnevale Rabadan
La 160ª edizione si terrà a Bellinzona dal 16 al 21 febbraio. Protagoniste la musica, le maschere, la tradizione e la voglia di sano divertimento
Mendrisiotto
14 ore
È ufficiale: l’Fc Chiasso è fallito
Il pretore di Mendrisio non ha potuto che decretare la fine del club rossoblù. ‘Fiumi di parole’, ma nei conti neanche un centesimo
© Regiopress, All rights reserved