laRegione
27.01.22 - 15:23
Aggiornamento: 31.01.22 - 14:56

Premiati i giovani meritevoli di Bodio

Recentemente si è tenuto un incontro tra le autorità comunali, le società del paese, i neo maggiorenni e i giovani che si sono distinti durante l’anno

premiati-i-giovani-meritevoli-di-bodio

Lo scorso 25 gennaio nella sala multiuso di Bodio si è tenuta, in forma ristretta a causa della pandemia, la cerimonia di incontro tra le autorità comunali, le società del paese, i neo maggiorenni e i giovani meritevoli. “La serata ha sostituito la tradizionale festa popolare d’inizio anno che purtroppo anche nel 2022 non ha potuto tenersi nella forma tradizionale”, si legge in un comunicato. Durate l’evento sono stati premiati i giovani che si sono distinti durante l’anno per meriti scolastici, professionali e sportivi. Si tratta di Gianna Giudici che ha conseguito l’Attestato federale di capacita (Afc) come operatrice sociosanitaria (media finale 5), Luisa Poerio (Afc come impiegata di commercio con media finale 5,3), Tazio Pedrini (Afc come elettricista di montaggio con media finale 5), Valentino Becciu (Afc come lattoniere con media finale 5,1), Luca Taglialatela (Afc come disegnatore in ambito architettonico con media finale 5,1), Claudia Carlucci (Sfg Bodio) che ha ottenuto il 2° posto nella qualifica ai campionati ticinesi Gymnastique, Niko Miloloza (arbitro promosso in 3a lega della società Fc Bodio), Ardi Maloku (arbitro di 2a lega regionale della società Fc Bodio) ed Elisa Marzorati che ha conseguito il dottorato in neuroscienze. In seguito sono anche “stati accolti e salutati i neo maggiorenni ai quali sono stati fatti i migliori auguri per il futuro ricordando loro il compito di migliorare, attraverso il loro impegno personale, il mondo in cui ci troviamo”.

Durante la cerimonia è intervenuto anche il sindaco Stefano Imelli che “ha voluto ringraziare tutte le società per il grande impegno profuso a favore della comunità, lavoro svolto in situazioni spesso complesse a causa delle restrizioni e delle norme sanitarie in vigore. Le tante associazioni bodiesi sono da sempre la colonna portante del Comune e anche nel 2021 hanno contribuito a tenerlo vivo e vivace”. Il sindaco di Bodio ha pure ribadito la sua posizione riguardante la votazione del 13 febbraio sull’aggregazione in Bassa Leventina: Imelli “ha ricordato ai presenti il parere positivo al progetto espresso sia dal Municipio che dal Consiglio Comunale di Bodio, convinti che l’aggregazione sia l’unica via da seguire per poter gestire in modo ottimale anche in futuro l’Ente pubblico locale confrontato con una crescente complessità negli oneri e nei compiti da svolgere”. Ha in seguito pure preso la parola il Presidente della società federale di ginnastica, Cesare Malpangotti, “portando il saluto del sodalizio che annovera oggi un centinaio di attivi che trova spazio per le numerose attività ginniche presso la palestra comunale Al Ramm oggetto di importanti lavori di rinnovamento in questi ultimi anni”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Grigioni
18 min
Grono mira a rendere meno cara la vita ai suoi cittadini
Popolazione preoccupata in particolare dall’aumento della bolletta elettrica. Moltiplicatore: il Municipio propone di ridurlo al 90%
Luganese
49 min
Lugano, carovita al 2,5% per i dipendenti della Città
Il Municipio adegua le scale salariali del personale e il presidente della Commissione Fabio Schnellmann esprime soddisfazione
Bellinzonese
1 ora
Esplode la spesa ‘perché il Municipio non ha fatto i compiti’
Preventivo ’23 di Bellinzona: la maggioranza Plr, Sinistra e Centro della Gestione giudica troppo blanda la spending review e teme misure drastiche
Locarnese
1 ora
Il Museo di Val Verzasca nominato all’EMYA 2023
Tra i sette istituti culturali svizzeri iscritti per il prestigioso riconoscimento europeo vi è anche la struttura con sede a Sonogno
Ticino
5 ore
Un appello per l’Ucraina (e contro Putin)
È quello reso pubblico da Verdi, Ps, Mps e altre formazioni progressiste in previsione della Giornata mondiale dei diritti umani
Locarnese
5 ore
Hangar 1, il Cantone risponde alle Città
Sul futuro dell’aviorimessa all’Aeroporto di Locarno, il CdS ha raggiunto un’intesa con la Aelo Maintenance, che si occuperà della ricostruzione
Bellinzonese
1 gior
Ad Airolo-Pesciüm l’inverno scatta il 16 dicembre
Una nuova stagione invernale ricca di interessanti proposte e attività per tutti gli amanti della neve scalpita
Locarnese
1 gior
Ascona, inaugurato il Centro diurno socio-assistenziale
Offre una sessantina di appartamenti a pigione moderata a persone anziane o invalide. Promotrice è la Parrocchia, a gestirlo è la Fondazione San Clemente
Bellinzonese
1 gior
La casa Aranda di Giubiasco festeggia un’ultracentenaria
Erminia Addor di Cadenazzo mercoledì 7 dicembre ha superato la bella età di 102 anni attorniata dai familiari
Locarnese
1 gior
Centovalli, riaperta la strada
Dopo lo smottamento di martedì sera, i lavori di sgombero sono stati eseguiti e la tratta fra Camedo e il bivio di Palagnedra è di nuovo percorribile
© Regiopress, All rights reserved