laRegione
26.01.22 - 16:03
Aggiornamento: 17:52

Chiesta l’introduzione dei City Angels anche a Bellinzona

In una mozione Manuel Donati e Tuto Rossi del gruppo Lega/Udc ritengono che possano essere di supporto alla polizia comunale e agli ‘educatori di strada’

chiesta-l-introduzione-dei-city-angels-anche-a-bellinzona
Operano già a Chiasso, Mendrisio e Lugano (Ti-Press)

“Prendere contatto con la direzione dei City Angels Svizzera con la finalità di introdurli anche a Bellinzona”. È quanto chiedono i consiglieri comunali Manuel Donati e Tuto Rossi del gruppo Lega/Udc in una mozione. Nel testo invitano il Municipio anche a definire “quale potrebbe essere il loro campo d’azione e competenze”, così come a stabilire “un contributo annuale quale aiuto economico all’associazione” oppure “fornire loro un locale, anche condiviso, dove cambiarsi o fare formazione”.

Attualmente questi “volontari dal cuore d’oro che fanno un lavoro straordinario di aiuto e assistenza alla popolazione” operano a Lugano, Mendrisio e Chiasso. Stando a Donati e Rossi, “vi sono diversi cittadini di Bellinzona che fanno parte dei City Angels Svizzera” e che sarebbero quindi “felici di operare” anche nella Turrita. Inoltre, “il loro lavoro potrebbe essere di supporto alla polizia comunale e agli ‘educatori di strada’”.

Nel testo i due consiglieri comunali elencano i compiti principali di queste figure: “Aiutano i senzatetto, offrendo loro cibo e coperte e portandoli in un centro d’accoglienza; accompagnano le donne sole a casa, per evitare che facciano brutti incontri; forniscono informazioni ai turisti; aiutano gli anziani, portando le loro borse pesanti; prestano il primo soccorso a feriti in attesa che arrivi l’ambulanza; collaborano con la polizia per sgravarli da alcuni compiti di prevenzione”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
1 ora
Abbattuto un giovane lupo in Valle di Blenio
La sua cattura, avvenuta lunedì sera ad Aquila vicino all’abitato e a una stalla, era stata autorizzata il 23 novembre
Bellinzonese
3 ore
Rabadan in rosso, fra le novità 2023 un lieve aumento dei prezzi
Perdita di 117mila franchi, di cui 41mila per Lumino. Via il braccialetto, arriva il QR code. Si lavora a un programma completo. Ecco il gioco da tavolo
Mendrisiotto
6 ore
Piscina coperta regionale, ‘il Cantone dia delle certezze’
Tre deputati momò del Centro tornano alla carica. Sul progetto il Distretto attende ‘risposte chiare e inequivocabili’
Locarnese
6 ore
Via Stazione: dall’autosilo in giù tutto il fronte sarà demolito
Da ieri all’albo comunale di Muralto il progetto da 50 milioni per due nuove costruzioni a contenuti misti e un diverso “rapporto” con il Grand Hotel
Ticino
6 ore
Imposta di circolazione, dalla confusione al circo
Il pessimo spettacolo della politica: incapace di trovare un’intesa, ma capace di alimentare confusione. E poi chissà perché le urne vengono disertate...
Luganese
12 ore
Fra i 17 e i 27 milioni per la nuova piscina di Trevano
La notizia è trapelata a margine dell’assemblea dell’Ente regionale di sviluppo del Luganese. Passi in avanti per il Parco regionale del Camoghè.
Mendrisiotto
14 ore
Un territorio raccontato attraverso tredici storie di vita
Le conversazioni del poeta Massimo Daviddi e i ritratti del fotografo Aldo Balmelli in un libro che restituisce lo sguardo dei protagonisti
Ticino
15 ore
Tetto ai premi di cassa malati, Carobbio: ‘Grave non parlarne’
Per la consigliera agli Stati il ‘no’ all’entrata in materia è ‘un brutto segnale’. Chiesa: ‘rifiutiamo il principio, e per il Ticino cambierebbe poco’
Luganese
16 ore
Lugano, il futuro del fiume Cassarate passa dal Liceo 1
Per la riqualifica un’inedita collaborazione fra Dipartimento del territorio e ragazzi dell’istituto scolastico, fra nuovi accessi e un percorso didattico
Ticino
17 ore
Vigilanza sulla Procura federale, proposta Fiorenza Bergomi
La Commissione giudiziaria sottopone le proprie indicazioni all’Assemblea federale in vista delle nomine in programma per il 14 dicembre
© Regiopress, All rights reserved