laRegione
case-anziani-alcuni-ospiti-positivi-tra-faido-e-acquarossa
04.11.21 - 16:39
Aggiornamento: 18:16

Case anziani: alcuni ospiti positivi tra Faido e Acquarossa

Un caso di Covid nella struttura bleniese e quattro/cinque in quella leventinese dov’è stata rinviata l’assemblea del personale. Stop alle visite

Due delle tre case di riposo ticinesi nelle quali si registrano complessivamente oggi nove ospiti positivi al Covid sono quelle di Faido e di Acquarossa, le cui direzioni hanno comunicato a tutti i familiari la sospensione delle visite fino a quando i pazienti malati non saranno guariti. Bisognerà quindi attendere più giorni per un ritorno a una situazione di ‘normalità’. Stando a quanto appreso dalla ‘Regione’, nella struttura bleniese si registra attualmente un unico caso, mentre in quella leventinese ve ne sono alcuni (quattro o cinque). Qui, il presidente della Delegazione consortile Marzio Eusebio spiega che tutti gli ospiti colpiti erano vaccinati e che perciò soffrono di una forma lieve di coronavirus: «Come da disposizioni del medico cantonale, abbiamo predisposto un apposito reparto nel quale vengono accuditi da personale dedicato. Qualora, ma non è il caso attualmente, dovessero esserci dei positivi anche nelle altre due strutture leventinesi di Giornico e Prato, questi verrebbero trasferiti a Faido. La Direzione e il personale stanno facendo il possibile per gestire al meglio la situazione. Va da sé – conclude Eusebio – che le visite sono al momento sospese». La situazione ha peraltro imposto il rinvio, a data da stabilire, dell’assemblea del personale prevista in questi giorni: riunione che sarebbe servita (e servirà) anche a fare il punto sulle verifiche interne affidate a un apposito gruppo di lavoro dopo alcune recenti segnalazioni anonime che denunciavano malcontento nella gestione dei dipendenti. Quanto alla terza casa per anziani ticinese in cui vi sarebbero uno o più ospiti contagiati, non è dato al momento sapere quale sia. «Oggi nelle nostre quattro strutture abbiamo zero positivi», assicura il municipale di Bellinzona Giorgio Soldini, capodicastero Anziani e ambiente.

Leggi anche:

In Ticino 65 contagi, 7 in casa anziani. Il virus in 3 strutture

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
acquarossa casa anziani case di riposo faido ospiti positivi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
27 min
Scarsità di acqua, il Centro di Lumino critica l’ex Municipio
In tre interrogazioni i consiglieri comunali chiedono se vi sono perdite nelle condutture, sorgenti alternative e se l’approvvigionamento sarà garantito
Ticino
32 min
Atti sessuali con fanciulli, 77enne rinviato a giudizio
L’uomo avrebbe abusato di sette bambini sull’arco di 20 anni, recandosi apposta anche in Thailandia. È parzialmente reo confesso.
Bellinzonese
50 min
Scelto il progetto per la riqualifica del comparto Aet di Bodio
L’Azienda elettrica ticinese vuole rendere la zona fruibile agli abitanti e offrire servizi moderni ai centri interaziendali. Investimento di 10 milioni
Luganese
1 ora
Potenziamento dell’A2 tra Lugano e Mendrisio: ‘No’ comunista
Al grido di ‘No al degrado del territorio’, un’altra voce si leva contro il controverso progetto PoLuMe: quella del Partito comunista
Gallery e video
Luganese
1 ora
‘Trasloco’ di 40 metri per un edificio di 600 tonnellate
Spostamento necessario per la realizzazione del futuro sottopasso pedonale di Besso. Le operazioni sono durate tutta la mattinata
Locarnese
1 ora
Allerta meteo sul Locarnese: forti temporali
Pericolo di grandine, piogge torrenziali e raffiche burrascose. Il fronte del maltempo procede a una velocità di 25 km/h
Mendrisiotto
1 ora
A Breggia in 333 sono per il referendum sulle scuole
Il Comitato promotore consegna le firme in Cancelleria: ‘Obiettivo raggiunto’. Il nodo del problema, non i servizi didattici ma l’investimento
Locarnese
3 ore
Alta Vallemaggia, due vitelline ferite dal lupo
Accertamenti in corso all’Alpe Sfille, ma l’attacco del predatore presente da mesi in zona, è dato per certo
Ticino
3 ore
TicinoSentieri si rinnova grazie all’aiuto degli appassionati
La segnaletica lungo i sentieri è da rinnovare e con un’app gli escursionisti potranno censire i 5’470 cartelli lungo quasi 5mila chilometri di percorsi
Ticino
7 ore
Contagi in Ticino sotto le mille unità: 739 in una settimana
Coronavirus, in una settimana le nuove positività sono scese di quasi un terzo; in calo pure le persone ospedalizzate: ora sono 60. Tre i decessi
© Regiopress, All rights reserved