laRegione
29.10.21 - 15:24
Aggiornamento: 18:26

Terme di Acquarossa, dal Tf ‘no’ al maxi risarcimento

Niente da fare anche a Losanna per la coppia di imprenditori Schweitzer e Cook che da Comune e Otr pretendevano 4,6 milioni

terme-di-acquarossa-dal-tf-no-al-maxi-risarcimento
Ti-Press
Andreas Schweitzer e la compagna londinese Ashoob Cook

Niente da fare anche davanti al Tribunale federale per la coppia di imprenditori Andreas Schweitzer e Ashoob Cook, sangallese lui e londinese lei, che tramite una procedura giudiziaria avviata contro il Comune di Acquarossa e l’Organizzazione turistica regionale (Otr) mirava a ottenere un risarcimento di 4,6 milioni di franchi per le presunte spese sostenute dalla loro Acquarossa Terme Sa nell’ambito del progetto turistico-alberghiero mai realizzato nella media Valle di Blenio e di cui si era parlato per la prima volta nel 2010. La Corte suprema di Losanna ha infatti respinto nei giorni scorsi il loro ricorso confermando la decisione di primo grado pronunciata in luglio dal Tribunale arbitrale designato dalla Camera di commercio di Zurigo. In un breve comunicato stampa il Municipio esprime la propria soddisfazione per questa decisione che pone fine a una vertenza “da subito apparsa infondata”.

Nessuna opposizione al Sun Village

La vicenda, ricordiamo, era cominciata quando i due sottoscrissero dei contratti per un diritto di compera del pacchetto azionario allora detenuto dalla Centro Benessere Terme di Acquarossa Sa dapprima con BlenioTurismo (2010) e poi con il Comune di Acquarossa (2014 e 2017). Con questi contratti si creò di fatto una società semplice che ora va sciolta, dato che il Comune – per la realizzazione del nuovo complesso turistico – ha allacciato rapporti di collaborazione con un altro partner privato ticinese. Poiché il Municipio e l’Otr hanno contestato la pretesa risarcitoria a fronte del mancato rispetto di ben tre contratti sottoscritti, lo scorso maggio l’Acquarossa Terme Sa, facendo capo al foro giudiziario zurighese previsto dal contratto del 2010, aveva avviato la procedura di arbitrato. L’ente locale, patrocinato dall’avvocato Filippo Gianoni, ha contestato che l’accordo fosse valido, non essendo in nessun modo subentrato a BlenioTurismo. Stessa motivazione dell’Otr, rappresentata dall’avvocato Mario Molo, che metteva in luce come nessun articolo della Legge cantonale sul turismo ha sancito che l’Organizzazione turistica dovesse ritirare attivi e passivi dei vecchi enti turistici. Argomentazioni ritenute valide dal Tribunale arbitrale e ora anche dal Tf di Losanna. Nel frattempo avanza senza intoppi il progetto Sun Village (investimento previsto una sessantina di milioni), la cui domanda di costruzione presentata dall’imprenditore ticinese Lino d’Andrea non ha raccolto alcuna opposizione durante il periodo di pubblicazione terminato nei giorni scorsi. Anche qui c’è la soddisfazione del Comune, visto che insieme ai promotori “potrà concentrarsi sul progetto del villaggio turistico”.

Leggi anche:

Schweitzer e Cook chiedono 4,6 milioni ad Acquarossa e Otr

Terme di Acquarossa, respinte le pretese di Schweitzer e Cook

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
12 min
Truffa sulle tessere bancomat, due arresti a Brogeda
Il raggiro in due fasi: prima l’appropriazione indebita delle tessere, poi l’inganno per carpire il Pin ed eseguire prelievi di denaro illegalmente
Bellinzonese
4 ore
Abbattuto un giovane lupo in Valle di Blenio
La sua cattura, avvenuta lunedì sera ad Aquila vicino all’abitato e a una stalla, era stata autorizzata il 23 novembre
Bellinzonese
5 ore
Rabadan in rosso, fra le novità 2023 un lieve aumento dei prezzi
Perdita di 117mila franchi, di cui 41mila per Lumino. Via il braccialetto, arriva il QR code. Si lavora a un programma completo. Ecco il gioco da tavolo
Mendrisiotto
8 ore
Piscina coperta regionale, ‘il Cantone dia delle certezze’
Tre deputati momò del Centro tornano alla carica. Sul progetto il Distretto attende ‘risposte chiare e inequivocabili’
Locarnese
8 ore
Via Stazione: dall’autosilo in giù tutto il fronte sarà demolito
Da ieri all’albo comunale di Muralto il progetto da 50 milioni per due nuove costruzioni a contenuti misti e un diverso “rapporto” con il Grand Hotel
Ticino
8 ore
Imposta di circolazione, dalla confusione al circo
Il pessimo spettacolo della politica: incapace di trovare un’intesa, ma capace di alimentare confusione. E poi chissà perché le urne vengono disertate...
Luganese
14 ore
Fra i 17 e i 27 milioni per la nuova piscina di Trevano
La notizia è trapelata a margine dell’assemblea dell’Ente regionale di sviluppo del Luganese. Passi in avanti per il Parco regionale del Camoghè.
Mendrisiotto
16 ore
Un territorio raccontato attraverso tredici storie di vita
Le conversazioni del poeta Massimo Daviddi e i ritratti del fotografo Aldo Balmelli in un libro che restituisce lo sguardo dei protagonisti
Ticino
18 ore
Tetto ai premi di cassa malati, Carobbio: ‘Grave non parlarne’
Per la consigliera agli Stati il ‘no’ all’entrata in materia è ‘un brutto segnale’. Chiesa: ‘rifiutiamo il principio, e per il Ticino cambierebbe poco’
Luganese
19 ore
Lugano, il futuro del fiume Cassarate passa dal Liceo 1
Per la riqualifica un’inedita collaborazione fra Dipartimento del territorio e ragazzi dell’istituto scolastico, fra nuovi accessi e un percorso didattico
© Regiopress, All rights reserved