laRegione
27.10.21 - 19:04
Aggiornamento: 12.11.21 - 18:05

Ben 350 partecipanti al concorso letterario ‘Castelli di carta’

Martedì si è tenuta la cerimonia di premiazione per le categorie Adulti e Ragazzi

ben-350-partecipanti-al-concorso-letterario-castelli-di-carta

Martedì 26 ottobre si è tenuta nell’Auditorium BancaStato di Bellinzona la cerimonia di premiazione del Concorso letterario ‘Castelli di carta’, indetto dalla Biblioteca cantonale di Bellinzona. L’appuntamento, giunto alla sua sedicesima edizione, si conferma ancora una volta imprescindibile per tutti coloro che hanno il desiderio di cimentarsi con la scrittura breve. ‘Sottovoce’, il tema proposto quest’anno e accolto da ben 350 partecipanti, è stato anche spunto di riflessione per l’ospite della serata, Guenda Bernegger, filosofa, insegnante e ricercatrice.

Nel corso della cerimonia sono stati attribuiti i premi ai dodici racconti brevi selezionati da una giuria composta da persone attive in ambito culturale. Per la categoria Adulti sono stati premiati Nicola Antonacci, Antea Ceresa, Armand D’Auria, Maria Di Salvatore con Panayotis Skordos, Alessandro Foletti, Amedeo Gasparini, Sergio Mantovani ed Edgardo Mellini. Fra questi otto vincitori, Nicola Antonacci e Antea Ceresa si sono aggiudicati un lingottino del valore di 500 franchi. I quattro vincitori per la categoria Ragazzi, Martina Argenta, Alessandro Bejinaru, Chiara Cavargna ed Elena Lucci, si sono invece aggiudicati un marengo del valore di 250 franchi. I racconti vincitori, così come un testo inedito di Guenda Bernegger, sono pubblicati nel volumetto edito dalla Biblioteca cantonale di Bellinzona.

Si ringraziano la Città di Bellinzona, BancaStato (che ha offerto i premi) e la Tipografia Jam di Prosito per il prezioso sostegno.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Grigioni
15 min
Monticelli rinuncia alla sfida, Giudicetti sindaco di Lostallo
Il miglior eletto nell’elezione del Municipio non si è messo a disposizione per la carica, che resta quindi all’uscente in sella dal 1993
Bellinzonese
44 min
Anche a Campra si scia: piste aperte da giovedì 8
Gli appassionati dello sci di fondo potranno utilizzare 15 chilometri di percorsi blu e rossi
Bellinzonese
52 min
Restaurato l’orologio della chiesa parrocchiale di Biasca
I lavori si sono conclusi recentemente e sono costati circa 16mila franchi. Una cifra che è stata completamente coperta grazie alle offerte pervenute
Mendrisiotto
1 ora
I treni Intercity devono fermarsi anche nel Mendrisiotto
Il Consiglio degli Stati ha approvato tacitamente una mozione del Nazionale per l’inserimento della regione nella rete dei treni a lunga percorrenza
Locarnese
2 ore
Locarno-Timisoara, fra i nativi digitali l’amicizia è concreta
Tappa romena del gemellaggio fra classi di informatici, nato nell’ambito del progetto ‘La scuola al centro del villaggio’ promosso dal Cpt/Spai
Mendrisiotto
2 ore
Niente rapporto sui Preventivi a Mendrisio. E il Cc slitta
Annullata la seduta del legislativo, prevista per il 12 dicembre. La proroga chiesta dal primo cittadino non è stata concessa dagli Enti locali
Locarnese
2 ore
Terre di Pedemonte, un servizio doposcuola da approfondire
Un’interpellanza del Gruppo LiSA invita il Municipio a chinarsi sul tema. L’idea ‘caldeggiata’ dall’Assemblea dei genitori
Mendrisiotto
5 ore
Da officina a postribolo: a Balerna fa discutere una richiesta
Alla domanda per cambio di destinazione d’uso, sono già state presentate delle opposizioni. Un residente: ‘Non è coerente con lo sviluppo del quartiere’
Ticino
14 ore
‘I detenuti con misure terapeutiche vanno adeguatamente seguiti’
La richiesta al governo delle commissioni ‘Giustizia’ e ‘Carceri’ è ora nero su bianco. La mozione firmata da tutti i gruppi parlamentari
Ticino
14 ore
‘Avanti’, la porta è aperta a tutti
Presentato il nuovo movimento fondato da Mirante e Roncelli dopo le dimissioni dal Partito socialista. ‘Una forza di centro sinistra, moderna e aperta’
© Regiopress, All rights reserved