laRegione
Ambrì
5
Langnau
6
3. tempo
(2-1 : 0-5 : 3-0)
Lakers
6
Zurigo
5
3. tempo
(2-1 : 3-1 : 1-3)
Olten
5
Winterthur
0
fine
(0-0 : 2-0 : 3-0)
La Chaux de Fonds
7
Ticino Rockets
0
3. tempo
(1-0 : 5-0 : 1-0)
Kloten
6
GCK Lions
2
3. tempo
(2-0 : 2-1 : 2-1)
Visp
2
Zugo Academy
4
3. tempo
(1-2 : 1-0 : 0-2)
Turgovia
0
Sierre
3
3. tempo
(0-1 : 0-0 : 0-2)
chiesto-piu-impegno-al-teatro-sociale-di-bellinzona
Bellinzonese
26.10.21 - 19:560
Aggiornamento : 21:30

Chiesto più impegno al Teatro Sociale di Bellinzona

Dal Consiglio comunale diverse sollecitazioni per una migliore promozione e raccolta sponsorizzazioni. Citato l’esempio della Humabs Biomed

Nel giro di un solo mese diverse critiche. Le ha incassate il Teatro Sociale di Bellinzona , dapprima col rapporto di minoranza Lega/Udc della Commissione Gestione del Consiglio comunale quando in settembre il Legislativo ha discusso e approvato il consuntivo 2020; e ora col rapporto della Gestione sul mandato di prestazione di 490’000 franchi fra la Città e l’Ente autonomo di diritto comunale Bellinzona Teatro per l’anno 2021/22 (dal 1° settembre 2021 al 31 agosto 2022) pure votato questa sera dal Cc con 43 sì, 2 no e 3 astenuti. In soldoni il Sociale viene esortato a uscire dal suo guscio per diventare a tutti gli effetti un tassello dell’offerta culturale e in particolare anche turistica di Bellinzona. Il relatore Tiziano Zanetti (Plr) ha in particolare insistito sulla necessità d’inserire la programmazione culturale nella rete dell’attività turistica della Città: «Nel nuovo Infopoint cittadino, inaugurato quest’anno in piazza Collegiata, il Sociale appare in minima parte; bisognerebbe invece sfruttare queste nuove opportunità per una migliore promozione. E anche il Municipio è invitato a esplicitare la sua visione politica sul ruolo che può giocare il Teatro in ambito culturale». Pure dalle sponsorizzazioni «ci si aspetterebbe di più, specie da gruppi e ditte private. Uno sforzo aggiuntivo che va fatto dalla direzione», ha esortato Zanetti. Un ruolo «determinante è poi giocato dagli Amici del teatro, un gruppo di persone entusiaste che supportano la conduzione della struttura». Molta attesa c’è peraltro per il rinnovato oratorio di Giubiasco, dove vi saranno spazi a disposizione delle compagnie. Da rinnovare sarebbe infine il sito internet.

Giuseppe Sergi (Verdi/Mps/Fa) non ha firmato il rapporto della Gestione e in sala ha ribadito le riserve di fondo sugli enti autonomi: sulle sponsorizzazioni, ha aggiunto, «mancano informazioni sufficienti. Noto tuttavia che non figura la Humabs Biomed, la società con sede a Bellinzona che sfrutta commercialmente le scoperte fatte dall’Istituto di ricerca in biomedicina sostenute finanziariamente dalla Città con svariati milioni». Come dire: potrebbe mostrare una concreta riconoscenza. Martina Malacrida Nembrini (Sinistra) ha esortato a «evitare una cultura elitaria preferendo una politica culturale inclusiva volta a costruire progetti innovativi valorizzando le espressioni artistiche presenti sul territorio. Da qui la necessità di realizzare il prima possibile la Casa delle culture richiesta da una mozione (dei Verdi, ndr) votata dal Consiglio comunale» nell’estate 2020. Tuto Rossi (Lega/Udc) ha rimarcato che recentemente il sito internet del Teatro mostrava una programmazione di due anni prima e altre informazioni ormai datate: «Mi è stato risposto che tutti i teatri fanno così. Ma ho verificato e non era così. Poi mi è stato detto che intervenire sul sito richiede competenze particolari che la direzione non ha. Mi pare che manchino cultura organizzativa ed entusiasmo».

Il municipale Fabio Käppeli, capodicastero Finanze, ha raccolto positivamente le suggestioni giunte dalle varie parti evidenziando però anche l’elasticità e l’indipendenza degli enti autonomi volta a favorire la ricerca di eventuali sponsorizzazioni, se necessarie Ha poi assicurato il pieno impegno del direttore nel promuovere il ruolo del Teatro Sociale.

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
22 min
L’audit e i poteri accresciuti di chi lo eseguirà
Caso ex funzionario del Dss, praticamente definita la bozza dell’articolato mandato
Luganese
3 ore
L‘Imam di Lugano è ’completamente riabilitato’
Paolo Bernasconi, legale di Radouan Jelassi, esprime soddisfazione per la sentenza del Tribunale amministrativo federale
Ticino
3 ore
Disagio giovanile, il Sisa (ri)sollecita lo Stato
Alves: occorre contrastare con misure urgenti e concrete il malessere psichico nella popolazione studentesca. Campagna del sindacato nelle scuole
Locarnese
4 ore
Locarno, ‘mi hanno picchiato di brutto, devo andare in ospedale’
Non è un episodio isolato, i pestaggi in Piazza Castello sono filmati e messi sui social da una banda. Accertamenti in corso e misure incisive da adottare
Luganese
4 ore
Lugano, condannato il complice del furto al Mary
Inflitti tre anni di reclusione, di cui sei mesi da espiare, a un 52enne italiano riconosciuto colpevole di truffa, furto e falsità in documenti
Bellinzonese
5 ore
220 milioni in più per le Officine Ffs a Castione
L‘investimento previsto cresce in maniera cospicua. Gli impieghi a tempo pieno passano da 300 a 360. ’Più lavoro grazie alle componenti tecniche’
Ticino
5 ore
Domani i primi fiocchi, ‘automobilisti siate prudenti’
Attese nevicate in pianura, la fase più intensa si verificherà nelle ore centrali della giornata
Ticino
9 ore
Mascherine, il Cantone sostiene l’obbligo nei luoghi affollati
Il Consiglio di Stato invita i Comuni a introdurre ‘una misura di prevenzione molto efficace in occasione degli eventi natalizi’
Bellinzonese
9 ore
Disagio nelle case anziani, colloqui con tutti i dipendenti
La Delegazione consortile ha affidato un audit esterno al Laboratorio di psicopatologia del lavoro dell’Organizzazione sociopsichiatrica cantonale
Locarnese
10 ore
Il ragazzo pestato è tornato a casa
La madre chiede a chiunque abbia delle prove di farsi avanti
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile