laRegione
la-valbianca-di-airolo-da-mauro-pini-a-simone-beffa
A sinistra Simone Beffa, a destra Mauro Pini
04.08.21 - 12:14
Aggiornamento: 15:08

La Valbianca di Airolo da Mauro Pini a Simone Beffa

Designato il nuovo direttore degli impianti e della ristorazione di Pesciüm: ‘Persona di riferimento per lo sviluppo dei vari progetti’

Essendo diventato a maggio il nuovo allenatore della vincitrice della Coppa del Mondo di sci, la slovacca Petra Vlhova, Mauro Pini il 1° settembre sarà sostituito dall'airolese Simone Beffa alla direzione della Valbianca Sa e della Valbianca Gastro Sagl che gestiscono gli impianti e la ristorazione della stazione sciistica di Pesciüm per conto dei Comuni di Airolo e Quinto azionisti per l'80 e il 20%. La nomina è stata decisa nei giorni scorsi dal Cda presieduto da un altro Beffa, Michele, anch'egli fresco di nuovo incarico assunto a inizio luglio. A scanso di equivoci, fra i due non vi sono legami di parentela. Simone Beffa, viene spiegato in un comunicato, è stato scelto “fra una rosa di candidati di valore in seguito a una selezione per concorso pubblico e sarà chiamato a condurre Valbianca in un periodo di crescita e interessanti sviluppi regionali”. Pini dal canto suo garantirà entro fine agosto il passaggio di consegne. 

Cosa lo ha favorito

Classe 1975, il nuovo direttore “vanta una consolidata esperienza dirigenziale, di gestione aziendale e commerciale maturata in diversi ambiti e ruoli”. Ha convinto il Cda “grazie alla grande esperienza maturata nel settore gastronomico e all’ottima conoscenza della realtà airolese, della Leventina e di Valbianca. La sua passione per gli sport invernali, estivi e la dimestichezza con tutte le lingue nazionali, completano il profilo per il ruolo affidatogli”. Dal 2011 ha diretto le società Gestione Negozi Alimentari Sa e Gestione Ristoranti Sa a Lugano. Quale dirigente nel settore pubblico e privato, si è anche occupato della gestione, della conduzione e dell’istruzione del personale d’azienda. Viene così considerato “una persona di riferimento per lo sviluppo di nuovi progetti di marketing, analisi finanziaria, di mercato e turistica con grande e approfondita esperienza nella consulenza finanziaria e immobiliare, gestione informatica, pianificazione, organizzazione e d’ampliamento superfici”.

Già vicino negli ultimi sei mesi

In questa sua funzione – annota peraltro il presidente del Cda interpellato dalla ‘Regione’ – durante gli ultimi sei mesi Simone Beffa ha seguito da vicino l'evoluzione della Valbianca Gastro Sagl che si occupa della ristorazione aggiudicandosi peraltro l'appalto decennale per il vitto e l'alloggio degli operai impegnati nel secondo tunnel sotto il Gottardo (appalto nel frattempo sospeso dal ricorso di una delle altre quattro concorrenti che contesta la propria esclusione dalla corsa decisa dall'Ufficio federale delle strade, committente). Con la nomina del nuovo direttore, il Cda “rafforza una serie di nuovi incarichi atti a supportare il previsto periodo di crescita e di nuovi investimenti a sostegno del settore e della regione”.

Leggi anche:

Mauro Pini è il nuovo allenatore di Petra Vlhova

Appalto milionario ad Airolo: un ricorso contro Valbianca

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
airolo mauro pini nuovo direttore simone beffa valbianca
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
9 ore
Chiasso, la piscina quadrata non riaprirà
La decisione è stata presa a titolo precauzionale a seguito della perdita di cloro. Da metà settembre la vasca sarà oggetto di analisi approfondite
Luganese
10 ore
Tentato assassinio, c’era alta tensione tra padre e figlio
In via di miglioramento il 22enne. Ieri avrebbe dormito fuori casa per sfuggire alle pesanti liti. Trovata dalla polizia l’arma, un Flobert calibro 22
Grigioni
10 ore
Grigioni, individuato un ottavo branco di lupi
È stato chiamato ‘Wannaspitz’. Attualmente si aggira fra i comuni di Vals, Lumnezia e Ilanz
Bellinzonese
11 ore
A Giubiasco quasi un milione per l’ex palazzo comunale
Dopo una prima fase di risanamento strutturale, è ora necessario installare la nuova caldaia e un impianto per rinfrescare
Bellinzonese
11 ore
Castellinaria, ‘Mercato coperto più accogliente e accessibile’
Per Flavia Marone (presidente del festival) la struttura di Giubiasco presenta vantaggi sia dal punto di vista logistico, sia da quello finanziario
Grigioni
12 ore
Torneo Grandinani quest’anno declinato anche al femminile
Football: nel weekend del 13 e 14 agosto i campi di Roveredo e Lostallo accolgono la 16esima edizione dell’evento nazionale U14
Ticino
13 ore
Sgarbi multato dalla Polizia cantonale. ‘Mai più in Svizzera’
Il critico d’arte e parlamentare italiano è stato fermato in quanto il suo autista avrebbe acceso il lampeggiante quando si trovava ancora in Svizzera
Bellinzonese
14 ore
Fitto programma per la tregiorni di feste ad Arbedo-Castione
Online il sito con gli eventi previsti al campo sportivo e sul territorio per sottolineare i 200 anni dall’aggregazione e i 600 dalla battaglia
Luganese
14 ore
Agno, il padre ha tentato di uccidere il figlio
Restano gravi le condizioni di salute del 22enne, ferito gravemente ieri dal papà successivamente arrestato. Entrambi risiedono a Rovio
Bellinzonese
14 ore
Auto fuori strada a Claro, deceduto il guidatore
Si tratta di un 77enne svizzero domiciliato in Riviera. L’auto che guidava era uscita di strada finendo in un fossato
© Regiopress, All rights reserved