laRegione
Primo agosto
01.08.21 - 22:21

'Entusiasmo e fairplay ci uniscono al di là delle generazioni'

Da Olivone l'allocuzione dell'ex difensore della Nazionale e psicologo dello sport, Lucio Bizzini

entusiasmo-e-fairplay-ci-uniscono-al-di-la-delle-generazioni
Lucio Bizzini (foto laRegione)

In una giornata animata da campioni della generazione 'millennials' (su tutti le sciatrici Dominique Gisin e Beatrice Scalvedi), è il 72enne Lucio Bizzini a salire sul palco del Polisport di Olivione per l'allocuzione del Primo agosto in occasione della festa organizzata dai tre comuni bleniesi. «Festeggiare il Primo agosto in Valle di Blenio é una grande gioia per me: come cittadino svizzero, come ginevrino di adozione, come ticinese e biaschese di nascita, come figlio di bleniesi. E come sportivo», ha affermato l'ex calciatore, difensore di Servette e Losanna nonché dalla Nazionale tra il 1974 e il 1980 (per lui una quarantina di presenze in maglia rossocrociata). «Essere qui a una serata basata sullo sport con campioni che ci hanno fatto vibrare è un privilegio e un onore. È un incontro che sanziona tutto quello che ho vissuto nello sport: la gioia della vittoria, la tristezza nella sconfitta, ma soprattutto la fierezza di far parte di un mondo sportivo dove entusiasmo e fairplay sono i valori che ci uniscono al di là delle generazioni, sempre e ancora». Aver scelto un ‘baby-boomer’ per l’allocuzione 2021, «mostra riconoscimento per questa generazione e per le sue realizzazioni», ha aggiunto Bizzini, oggi psicologo dello sport, citando le lotte affrontate dagli anni Sessanta in avanti: «il riconoscimento della parità uomo-donna, il sacrosanto diritto delle donne al voto, la progressiva sensibilizzazione alle disparità sociali e le preoccupazioni per un maggior rispetto dell’ambiente». Bizzini che ha grande fiducia in questa generazione. «Una generazione che ha pienamente beneficiato dell’avvento delle nuove tecnologie aprendo il mondo alle comunicazioni planetarie e cercando di dare un senso alla propria vita personale e professionale. Ricettivi, aperti, poco interessati alla politica attenti all’immagine e alla gloria, tolleranti». Ma cosa ispira il Primo agosto a uno svizzero?, si è chiesto Bizzini. «Innanzitutto ricorda un patto tra tutti i confederati, quello di costruire un mondo ancora migliore dove non si dimentica nessuno, dove la libertà della stampa é protezione dalle derive di ogni genere. E dove le autorità del nostro Paese sono sensibili ad un futuro, che inevitabilmente sarà più verde, e, lo spero, sempre più capace di federare ogni cittadino, ogni abitante». 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
14 ore
Ad Airolo-Pesciüm l’inverno scatta il 16 dicembre
Una nuova stagione invernale ricca di interessanti proposte e attività per tutti gli amanti della neve scalpita
Locarnese
14 ore
Ascona, inaugurato il Centro diurno socio-assistenziale
Offre una sessantina di appartamenti a pigione moderata a persone anziane o invalide. Promotrice è la Parrocchia, a gestirlo è la Fondazione San Clemente
Bellinzonese
15 ore
La casa Aranda di Giubiasco festeggia un’ultracentenaria
Erminia Addor di Cadenazzo mercoledì 7 dicembre ha superato la bella età di 102 anni attorniata dai familiari
Locarnese
16 ore
Centovalli, riaperta la strada
Dopo lo smottamento di martedì sera, i lavori di sgombero sono stati eseguiti e la tratta fra Camedo e il bivio di Palagnedra è di nuovo percorribile
Mendrisiotto
17 ore
Chiasso, per riaprire la piscina è urgente investire
La richiesta di credito ammonta a 582mila franchi e sarà votata il 19 dicembre. Verrà chiesto aiuto ai comuni convenzionati
Ticino
17 ore
In Ticino 1’483 nuovi contagi Covid e cinque decessi
I posti letto occupati da pazienti con Coronavirus sono 141, per un +23% rispetto alla scorsa settimana. Sei i pazienti che si trovano in cure intense
Luganese
1 gior
Viganello, restano grigie le facciate di Casa Alta
Trovato il compromesso, che prevede la rinuncia al tinteggio blu, dopo l’incontro tra Cantone, Città e presidente dell’assemblea dei proprietari
Grigioni
1 gior
A San Bernardino (e non solo) mercato immobiliare congelato
Dopo tre intensi anni di compravendite, oggi la forte domanda non trova più offerta. Vigne dell’Ente turistico: ‘Qui come nel resto del Moesano’
Bellinzonese
1 gior
Pedone investito sulle strisce a Bellinzona. Ferite serie
L’uomo è stato travolto da un’auto su un passaggio pedonale di viale Portone. Chiuso un tratto di strada
Mendrisiotto
1 gior
Intercity, un treno chiamato desiderio. Oggi esaudito
Il via libera della Camera alta alle fermate nel Distretto fa gioire i sindaci di Chiasso e Mendrisio. Che rinviano il confronto sulle stazioni
© Regiopress, All rights reserved