laRegione
importante-aumento-di-visitatori-per-i-castelli-di-bellinzona
La mostra interattiva su Raffaello a Sasso Corbaro (Ti-Press)
Bellinzonese
22.07.21 - 13:350
Aggiornamento : 16:30

Importante aumento di visitatori per i castelli di Bellinzona

Rispetto al 2020 il pubblico è aumentato di cinque volte. Risultati considerati 'ottimi' da parte del Municipio.

Tra aprile e luglio i visitatori dei castelli di Bellinzona sono quintuplicati rispetto all'anno scorso. Ma non solo: vi è infatti stato un aumento anche rispetto ai dati pre-pandemia del 2019, con un crescita del 160% se si considera solo il periodo maggio-giugno e di circa il 35% se si confrontano i primi sei mesi dell'anno (in questo caso ha influito la chiusura forzata di gennaio e febbraio 2021). E secondo le stime dell'Organizzazione turistica regionale Bellinzonese Alto Ticino (Otr-Bat) “la conclusione dell’estate e l’inizio dell’autunno si prospettano altrettanto positivi in linea con lo scorso anno”.

Orari estivi prolungati il mercoledì

Il Municipio può dunque essere soddisfatto di questi risultati che considera “ottimi”, si legge in un comunicato. Ottimi risultati riconducibili anche alla mostra, “particolarmente apprezzata”, su ‘Raffaello 3D’ al castello di Sasso Corbaro, che è ancora visitabile assieme all’esposizione fotografica ‘Terre del Ceneri’ nella sala arsenale di Castelgrande. Entrambe le mostre così come il Museo archeologico a Montebello saranno aperti fino al 7 novembre. Visto il successo, e per dare la possibilità di visitare le mostre anche oltre i consueti orari di apertura, è stato deciso di rendere accessibili gli spazi della fortezza più a lungo: tutti i mercoledì del mese di luglio e di agosto sarà possibile accedervi in maniera prolungata fino alle 20, invece che sino alle 18.

Maestri del Rinascimento, 'scelta vincente'

“La scelta di proporre una mostra di forte richiamo sui maestri dei Rinascimento (l’anno scorso Leonardo, quest’anno Raffaello) si è confermata vincente”, sottolinea il Municipio nella nota. “Analogamente al successo riscontrato nel 2020, anche l’esposizione attualmente ancora aperta al Castello di Sasso Corbaro contribuisce al bilancio positivo parziale della stagione 2021 della fortezza di Bellinzona”. Nel comunicato si ricorda che la mostra ‘Raffaello 3D - Il Divino’ “si presenta sotto forma di esposizione interattiva capace di catturare un pubblico vasto”. Mentre ‘Il Ceneri e le sue Terre, una galleria di persone’ “propone le fotografie inedite di Nicola Demaldi scattate durante il cantiere per la realizzazione del tunnel ferroviario”.

Infine, il Municipio sottolinea che, dopo aver rinunciato nel 2020 a causa della pandemia, nei prossimi giorni a Castelgrande sono di nuovo in programma i concerti serali con ospiti internazionali di Castle on Air (www.castleonair.ch). Per l’occasione, il 22, 23, 24 e 28 luglio le visite a Castelgrande saranno possibili fino alle 16.30. Maggiori informazioni su programma e aperture sui siti www.bellinzonaevalli.ch e www.incitta.ch.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mondo digitale
37 min
'L'arte digitale è qui per rimanere'
La nuova mania del collezionismo che offre ad artisti e compratori proprietà e investimenti digitali
Mendrisiotto
1 ora
Chiasso ha fatto la sua scelta: meglio in Pedibus che in bus
Niente più sovvenzioni al trasporto pubblico per i più piccoli. Il Comune scommette sul tragitto casa-scuola a piedi
Locarnese
1 ora
Lite tra ragazze a Locarno, una vetrina spaccata
L'episodio, avvenuto questa notte nella Città Vecchia, vedrebbe coinvolte quattro giovani
Bellinzonese
8 ore
Ice fishing, valutazioni in corso per Carì e il Tremorgio
Dopo la proposta della ‘Locarnese’, un gruppo di lavoro ha individuato i due laghi alpini leventinesi come potenziali luoghi ideali per la pesca sul ghiaccio
Ticino
8 ore
Vaccini, test, cartelle cliniche online, la svolta sanitaria
Dopo vari ritardi, accelera ora la sanità digitale. La storia clinica di ogni paziente ticinese accessibile con un clic, ma c'è chi fa resistenza
Ticino
17 ore
Un ‘certificato parziale’ per chi vuole andare in Italia
Il documento, con codice QR, viene rilasciato da oggi in Ticino dopo la prima dose a chi ne fa richiesta. Si spera in un riconoscimento entro il 6 agosto.
Luganese
18 ore
Arogno, cade nella benna per un malore
Sul posto sono intervenuti i soccorritori del SAM ed un elicottero della REGA. Le condizioni sarebbero serie
Bellinzonese
19 ore
'Temperature in sella', quarta tappa verso Losanna con sorpresa
I 50 ciclisti hanno percorso una ventina di chilometri su un battello sul lago Lemano, evitando così le strade trafficate della Riviera del Lavaux
Ticino
20 ore
Ecco i radar di fine luglio
Il distretto più coinvolto dai controlli elettronici della velocità la prossima settimana sarà quello di Locarno con 8 località
Ticino
20 ore
Visite e accessi, nuovi allentamenti nelle strutture sociosanitarie
Il Dss: 'La situazione epidemiologica e il buon grado di copertura vaccinale permettono di rivedere le direttive'. Le novità da lunedì.
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile