laRegione
20.07.21 - 16:03
Aggiornamento: 16:54

Lavori in via Cantonale e in via Galbisio a Gorduno

Da lunedì 26 luglio a metà settembre è prevista la posa della nuova pavimentazione fonoassorbente su due tratte

lavori-in-via-cantonale-e-in-via-galbisio-a-gorduno

A partire da lunedì 26 luglio sino a metà settembre in via Cantonale e in via Galbisio a Gorduno si svolgeranno dei lavori per permettere la posa dalla nuova pavimentazione fonoassorbente. Lo ha indicato in un comunicato il Dipartimento del territorio (Dt), precisando che i lavori saranno effettuati in via Cantonale tra l’incrocio con via Pedarì e la rotonda presso il ristorante Aurora, mentre in via Galbisio tra l’incrocio con via Mondelle e l’incrocio con via Cantonale. Lavori che dal 26 al 30 luglio si svolgeranno tra le 8.30 e le 16.30 e interesseranno i bordi stradali (il campo stradale verrà ristretto puntualmente). Dal 16 agosto a metà settembre, invece, il risanamento della pavimentazione stradale si svolgerà tra le 20 e le 5.30. In questo caso il traffico veicolare sarà alternato su una corsia e regolato da agenti di sicurezza. Inoltre per due notti (16 e 23 agosto) via Galbisio sarà completamente sbarrata al traffico nella tratta tra l’incrocio con via Mondelle e l’incrocio con via Cantonale. Al di fuori delle fasce orarie indicate, le due strade saranno transitabili normalmente senza impedimenti dovuti al cantiere. In ogni caso il programma dei lavori potrebbe subire delle modifiche a dipendenza delle condizioni meteorologiche. Il Dt invita infine l’utenza alla massima attenzione e prudenza nel transitare lungo la zona dei lavori per la salvaguardia dell’incolumità e la sicurezza degli addetti ai lavori.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
25 min
8 anni al pedofilo che ha fatto ‘rabbrividire’ il giudice
Un 77enne del Sopraceneri condannato per ripetuti atti sessuali con fanciulli e con persone inette a resistere per fatti compiuti tra il 2000 e il 2021
Bellinzonese
51 min
Municipio di Bodio favorevole alla fusione con Giornico
Una decisione unanime che permette di avviare l’iter per un’aggregazione ridotta rispetto al progetto che comprendeva anche Pollegio e Personico
Ticino
4 ore
Vaccinazioni di richiamo autunnali in Ticino dall’11 ottobre
Le informazioni sono già disponibili sul sito ufficiale dedicato alle vaccinazioni www.ti.ch/vaccinazione
Locarnese
5 ore
A13 Quartino: invece del triangolo, rotonda e semaforo
La novità viaria decisa da Ustra e Cantone per ragioni ambientali e legali. Promessi monitoraggio e perfezionamenti
Locarnese
5 ore
Minusio, sfruttare l’acqua di falda (o lacustre) per riscaldare
Lo suggerisce una mozione presentata dall’Usi che invita il Municipio a seguire analoghi esempi studiati altrove
Ticino
7 ore
‘Si allarghino le fasce di reddito per i sussidi cassa malati’
L’iniziativa del Ps e i due rapporti allestiti saranno al centro della prossima seduta della Commissione parlamentare sanità e sicurezza sociale
Ticino
7 ore
I 25 anni della Supsi secondo Gervasoni, tra successi e futuro
L’importanza della formazione professionale, i ricordi di quell’acronimo che faceva sorridere e ora è un’istituzione, gli obiettivi da raggiungere (tanti)
Luganese
10 ore
Mezzovico: lite fra giovani degenera, interviene il... papà
Condannato per vie di fatto un 57enne che, durante un alterco fra il figlio e alcuni coetanei (fra cui la ex), ha tirato quattro sberle a tre dei ragazzi
Bellinzonese
10 ore
Necessari 45 milioni per il nuovo Ior a Bellinzona
Studio di fattibilità concluso: oltre ai 12 laboratori sono previsti una mensa e un auditorium, e forse anche un asilo nido per i figli dei ricercatori
Locarno
18 ore
Originalità e ambizione: la Cultura è in due parole
Direzione dei Servizi, con il bando uscito ieri la Città di Locarno cerca una figura in grado di ridisegnare l’intera struttura
© Regiopress, All rights reserved