laRegione
05.07.21 - 15:01
Aggiornamento: 06.07.21 - 15:44

Bellinzona, pronta nel 2022 la passerella della Torretta

Il Consiglio di Stato ha deliberato le opere di genio civile e da metalcostruttore per un importo di circa 5,13 milioni di franchi. Lavori al via in agosto

bellinzona-pronta-nel-2022-la-passerella-della-torretta
Permetterà di raggiungere Carasso in sicurezza a piedi o in bicicletta

Inizieranno nel mese di agosto e si concluderanno nella primavera 2022 i lavori per la realizzazione della nuova passerella ciclopedonale tra Bellinzona e Carasso, in corrispondenza dell’ex ponte della Torretta. Nella seduta del 30 giugno, il Consiglio di Stato ha infatti deliberato le opere di genio civile e da metalcostruttore per un importo di circa 5,13 milioni di franchi. La realizzazione della passerella, che sarà posata sul vecchio tracciato del ponte medioevale ricostruito nell’Ottocento e successivamente di nuovo distrutto, è inserita nell’ambito del progetto del semisvincolo di Bellinzona (cantiere programmato dal 2021 al 2025 per un costo preventivato di 65 milioni di franchi), le cui opere sono previste dal Piano dei trasporti del Bellinzonese. Al Cantone competono l’adeguamento della rete viaria cantonale e il completamento dei percorsi relativi alla mobilità dolce, di cui questo tassello fa parte per completare i collegamenti tra le due sponde del fiume Ticino. L'opera collegherà la frazione di Carasso (sponda destra del fiume Ticino) alla parte finale di viale Franscini (sponda sinistra) raccordandosi alle due arcate medievali ancora esistenti e passando sopra anche all'autostrada. Una scala a chiocciola consentirà ai pedoni di accedere alla golena sul lato di Carasso. Lunga 200 metri, è stata progettata dal team formato dagli ingegneri civili AR&PA Engineering di Pregassona, dalla Pianifica Ingegneri Consulenti di Locarno e dagli architetti AZPML di Londra.

La passerella sarà complementare al progetto di rinaturazione del fiume Ticino attualmente in corso (Parco fluviale Saleggi-Boschetti); lo scorso marzo erano stati presentati i lavori della prima tappa proprio in zona Torretta dove, oltre a importanti lavori di sistemazione idraulica, con l'allargamento dell'alveo sono state create tre nuove spiaggette per la popolazione. 

 

 

Leggi anche:

Ok al semisvincolo di Bellinzona: lavori al via in settembre

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
1 ora
Alvad, ‘malumore generalizzato ma soffocato dalla Direzione’
Partendo da una durissima lettera di un “gruppo molto folto di collaboratori” al Dss, il deputato Mps Matteo Pronzini chiede lumi al governo
Bellinzonese
3 ore
Cinquant’anni di cure domiciliari e Abad vuole ancora crescere
Roberto Mora, direttore dell’associazione bellinzonese, auspica che il servizio, che aiuta bisognosi e sgrava le famiglie, diventi ancora più capillare
Bellinzonese
3 ore
Bellinzona, ‘Natale in città e Mondiali in Qatar più ecologici’
Nella sua interrogazione a nome del gruppo Unità di Sinistra, Lisa Boscolo invita il Municipio a una riflessione più approfondita
Ticino
3 ore
Ottobre, cadono le foglie... ma non i radar
Puntuale come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali nel corso della prossima settimana verranno effettuati i controlli della velocità
Ticino
4 ore
Lascia il vescovo Lazzeri? Due nomi per la gestione pro tempore
Il capo della Curia di Lugano sarebbe prossimo a dimettersi. Farine e De Raemy in lizza per l’amministrazione in attesa della designazione del successore
Bellinzonese
4 ore
‘Niente maxischermi a Bellinzona per i Mondiali in Qatar’
Dopo alcune città francesi e romande, anche il gruppo Verdi-Mps-Fa-Pop ha deciso di scendere in campo contro le violazioni dei diritti umani e ambientali
Locarnese
4 ore
Ad Ascona si pensa a un moltiplicatore fiscale differenziato
Una mozione interpartitica presentata al Municipio da Marco Passalia, Paolo Duca, Glenn Brändli e Fabio Guerra chiede di approfondire il tema
Luganese
10 ore
‘Cambiare il sistema di nomina per i direttori delle scuole’
È quanto chiede, con un’interpellanza al Governo, l’Mps dopo l’arresto per atti sessuali con fanciulli del direttore di una scuola media del Luganese
Luganese
11 ore
Lugano, nell’amministrazione non ci sono differenze di salario
La Città ha pubblicato i risultati delle analisi effettuate sui collaboratori retribuiti secondo il Regolamento organico comunale
Mendrisiotto
11 ore
‘Ampliare le scuole? Un pilastro per attrarre famiglie’
Il Municipio di Breggia difende il progetto di ampliamento della sede di Lattecaldo. ‘Sostenibile per le finanze, necessario per la didattica’
© Regiopress, All rights reserved