laRegione
il-cinema-leventina-ha-chiuso-con-un-attivo-malgrado-il-covid
Nel 2020 la sala di Airolo è stata chiusa per più periodi (Ti-Press)
Bellinzonese
14.06.21 - 14:290
Aggiornamento : 16:00

Il Cinema Leventina ha chiuso con un attivo malgrado il Covid

Nel 2020 sono calati gli spettatori e le proiezioni. Importanti sia il contributo ricevuto dal Decs sia l'appoggio di Comuni, enti, fondazioni e privati.

Meno proiezioni e meno spettatori nel 2020. Il Cinema Leventina di Airolo ha ovviamente “sofferto dei periodi di chiusura imposti dalla pandemia, che si sono protratti dal 9 marzo al 30 giugno e da inizio dicembre in poi”. Tuttavia, l'anno scorso è stato possibile “chiudere l'esercizio in attivo”, si legge in un comunicato inerente all'assemblea ordinaria che si è tenuta il 9 giugno. E questo grazie in particolare all’“importante contributo Covid 2020” ricevuto dal Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport del Cantone. Durante l'assemblea la presidente (riconfermata) Alis Rizzato ha anche ringraziato gli spettatori e gli sponsor. Infatti, la società ha anche “potuto contare sull’appoggio dei Comuni di Airolo, Quinto, Faido e Dalpe, di una fondazione privata, della Pro Bedretto, della Tipografia Dazzi, di Leventina Turismo e sul prezioso sostegno di ditte e privati”. Oltre alla presidente sono stati pure confermati nelle loro cariche Armanda Manzocchi (vicepresidente), Silvana Lombardi (cassiera), Aldo Maffioletti (segretario) e i membri di comitato Katrin Vavassori, Lolita Zanetta, Alfio Pini. La tassa sociale 2021 è poi rimasta immutata: 20 franchi per i privati e 30 franchi per ditte ed enti pubblici.

1'520 spettatori per 93 proiezioni nel 2020

Concretamente, nel 2020 ci sono state 93 proiezioni (nel 2019 erano state 219) e gli spettatori sono scesi a 1'520 (media di 16,5 per spettacolo) rispetto ai 3'833 dell’anno precedente. Anche quest'anno la ripresa non è ovviamente ancora totale: dopo la riapertura di inizio maggio scorso “l’attività ha subito delle riduzioni, sia nei giorni di proiezione sia nelle presenze consentite e, per il momento, si è deciso di sospendere parzialmente i film per ragazzi, per anziani e quelli della domenica”. Sul sito www.cinemaleventina.ch è sempre disponibile la programmazione aggiornata.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
35 min
Chiasso ha fatto la sua scelta: meglio in Pedibus che in bus
Niente più sovvenzioni al trasporto pubblico per i più piccoli. Il Comune scommette sul tragitto casa-scuola a piedi
Locarnese
1 ora
Lite tra ragazze a Locarno, una vetrina spaccata
L'episodio, avvenuto questa notte nella Città Vecchia, vedrebbe coinvolte quattro giovani
Bellinzonese
7 ore
Ice fishing, valutazioni in corso per Carì e il Tremorgio
Dopo la proposta della ‘Locarnese’, un gruppo di lavoro ha individuato i due laghi alpini leventinesi come potenziali luoghi ideali per la pesca sul ghiaccio
Ticino
7 ore
Vaccini, test, cartelle cliniche online, la svolta sanitaria
Dopo vari ritardi, accelera ora la sanità digitale. La storia clinica di ogni paziente ticinese accessibile con un clic, ma c'è chi fa resistenza
Ticino
16 ore
Un ‘certificato parziale’ per chi vuole andare in Italia
Il documento, con codice QR, viene rilasciato da oggi in Ticino dopo la prima dose a chi ne fa richiesta. Si spera in un riconoscimento entro il 6 agosto.
Luganese
17 ore
Arogno, cade nella benna per un malore
Sul posto sono intervenuti i soccorritori del SAM ed un elicottero della REGA. Le condizioni sarebbero serie
Bellinzonese
18 ore
'Temperature in sella', quarta tappa verso Losanna con sorpresa
I 50 ciclisti hanno percorso una ventina di chilometri su un battello sul lago Lemano, evitando così le strade trafficate della Riviera del Lavaux
Ticino
19 ore
Ecco i radar di fine luglio
Il distretto più coinvolto dai controlli elettronici della velocità la prossima settimana sarà quello di Locarno con 8 località
Ticino
20 ore
Visite e accessi, nuovi allentamenti nelle strutture sociosanitarie
Il Dss: 'La situazione epidemiologica e il buon grado di copertura vaccinale permettono di rivedere le direttive'. Le novità da lunedì.
Gallery
Mezzovico
21 ore
San Mamete torna a risplendere a Mezzovico
Completato dopo nove anni dall'inizio dell'iter il restauro della chiesa monumento storico e d'importanza cantonale e federale
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile