laRegione
nara-a-grande-richiesta-torna-ul-gir-di-alp
Iscrizioni aperte
Bellinzonese
13.06.21 - 17:350
Aggiornamento : 14.06.21 - 15:06

Nara: a grande richiesta torna ‘Ul gir di alp’

Appuntamento il 14 agosto con l'evento enogastronomico nella media Valle di Blenio

Organizzato la prima volta verso la fine dello scorso... millennio, ‘Ul gir di alp’ sulle pendici del Nara è stato il precursore di tutta una serie di manifestazioni analoghe che, via via, si sono imposte come richiami turistici in tutta la Svizzera italiana. Dopo l’annullamento dell’edizione 2020 causa Covid, l'edizione 2021 viene ora proposta sabato 14 agosto. La manifestazione avverrà nel rispetto delle misure di sicurezza in vigore e sarà aperto a tutte le persone che saranno vaccinate oppure saranno stati sottoposti a un tampone entro le 72 ore (con presentazione dei vari certificati). Il percorso della gita enogastronomica sarà quello originale; per facilitare l'accesso sarà in funzione anche la seconda seggiovia che da Cancorì porta al Pian di Nara dalle 9 alle 11. 

Tragitto di 11 chilometri

Il tragitto sarà di undici chilometri, sette le stazioni di rifornimento: al ristorante Pernice, situato alla partenza, sarà servita la colazione (cornetti e caffè) e i partecipanti riceveranno un marsupio con posate e bicchiere e un bracciale di riconoscimento; al bar Pela con i prodotti dell’Alpe Gualdo (yogurt e crostate); all'alpe di Stabio rifornimento intermedio (acqua e frutta); all'alpe Pian Nara affettato misto, pane, vino e acqua; all'alpe Pian Laghetto ricotta, formaggio, pane e vino; a Gariva birra, acqua, luganighetta e formaggi e formaggini dell’alpe dei boggesi di Ponto Valentino; alla Fornace aperitivo con bruschetta, pizzette, vino e acqua. Il cammino terminerà alla Pernice dove sarà servito il pranzo a base di polenta, spezzatino o gorgonzola o latte, gelati artigianali e digestivi. Fine del programma ore 17. Chi incontrasse difficoltà a salire a piedi fino all’Alpe Pian Nara potrà accorciare il percorso, omettendo due punti di ristoro e giungendo direttamente all’Alpe Pian Nara con la seggiovia. Vi sarà inoltre la possibilità di accorciare ulteriormente il percorso scendendo con un automezzo da Gariva alla Fornace.

Programma

Il programma della giornata prevede: arrivo iscritti a Leontica secondo l’ordine fissato al momento delle iscrizioni (i primi arrivi alle 8 e gli ultimi alle 8.45) e salita a Cancorì dove vi sarà la registrazione dei partecipanti e la distribuzione degli accessori. L'accesso con la vettura a Cancori è possibile attraverso la strada da Leontica o da Castro o da Olivone. In caso di brutto tempo la manifestazione sarà annullata. Iscrizioni sul sito www.ulgirdialp.ch: saranno ritenute effettive all’atto del pagamento della tassa di 50 franchi per partecipante (25.- per ragazzi fino a dodici anni, gratis per bambini fino a sei anni gratuito). Nel prezzo sono comprese le risalite da Leontica a Cancorì, per chi lo volesse da Cancorì a Pian Nara, degustazioni nelle varie postazioni, pranzo e discesa pomeridiana da Cancorì a Leontica.

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mondo digitale
4 min
'L'arte digitale è qui per rimanere'
La nuova mania del collezionismo che offre ad artisti e compratori proprietà e investimenti digitali
Mendrisiotto
45 min
Chiasso ha fatto la sua scelta: meglio in Pedibus che in bus
Niente più sovvenzioni al trasporto pubblico per i più piccoli. Il Comune scommette sul tragitto casa-scuola a piedi
Locarnese
1 ora
Lite tra ragazze a Locarno, una vetrina spaccata
L'episodio, avvenuto questa notte nella Città Vecchia, vedrebbe coinvolte quattro giovani
Bellinzonese
7 ore
Ice fishing, valutazioni in corso per Carì e il Tremorgio
Dopo la proposta della ‘Locarnese’, un gruppo di lavoro ha individuato i due laghi alpini leventinesi come potenziali luoghi ideali per la pesca sul ghiaccio
Ticino
8 ore
Vaccini, test, cartelle cliniche online, la svolta sanitaria
Dopo vari ritardi, accelera ora la sanità digitale. La storia clinica di ogni paziente ticinese accessibile con un clic, ma c'è chi fa resistenza
Ticino
17 ore
Un ‘certificato parziale’ per chi vuole andare in Italia
Il documento, con codice QR, viene rilasciato da oggi in Ticino dopo la prima dose a chi ne fa richiesta. Si spera in un riconoscimento entro il 6 agosto.
Luganese
17 ore
Arogno, cade nella benna per un malore
Sul posto sono intervenuti i soccorritori del SAM ed un elicottero della REGA. Le condizioni sarebbero serie
Bellinzonese
19 ore
'Temperature in sella', quarta tappa verso Losanna con sorpresa
I 50 ciclisti hanno percorso una ventina di chilometri su un battello sul lago Lemano, evitando così le strade trafficate della Riviera del Lavaux
Ticino
20 ore
Ecco i radar di fine luglio
Il distretto più coinvolto dai controlli elettronici della velocità la prossima settimana sarà quello di Locarno con 8 località
Ticino
20 ore
Visite e accessi, nuovi allentamenti nelle strutture sociosanitarie
Il Dss: 'La situazione epidemiologica e il buon grado di copertura vaccinale permettono di rivedere le direttive'. Le novità da lunedì.
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile