laRegione
21.06.21 - 17:36
Aggiornamento: 18:43

Julian e Giorgio premiati dall’Unione sindacale di Bellinzona

Migliori apprendisti nei settori artigianale e commerciale

julian-e-giorgio-premiati-dall-unione-sindacale-di-bellinzona
Nella foto ai lati a sinistra Patrizia Gioli e a destra Eliana Biaggio con gli apprendisti premiati Giorgio Besomi e Julian Stice. Al centro il presidente Usb Saverio Lurati (Ti-Press/F. Agosta)

L’Unione sindacale Bellinzona e dintorni ha premiato Julian Stice di Giubiasco (impiegato del commercio al dettaglio, nota fine 5.5) e Giorgio Besomi di Bellinzona (posatore di pavimenti e parquet, nota finale 6) quali migliori apprendisti nei settori artigianale e commerciale. Il premio istituito alla memoria di Duilio Biaggio, Silvano De Bernardi e Biagino Gioli è stato consegnato giovedì sera durante una cerimonia tenutasi alla Casa del Popolo. Così facendo l’Usb ha voluto ancora una volta valorizzare il ruolo della formazione professionale duale e sottolineare l’impegno profuso da chi affronta il percorso scuola/lavoro che rimane un caposaldo del sistema formativo elvetico. “Un percorso che rischia di essere seriamente compromesso dalla pandemia in atto e ciò a causa della fragilità di molte aziende che stanno pagando un pesante tributo”, evidenzia l’Usb ricordando il radicamento territoriale dell’organizzazione sindacale come pure l’importanza della formazione professionale “che sommata a una crescita culturale nutrita quotidianamente permette alle persone di emanciparsi e di rendersi indipendenti finanziariamente e culturalmente”. L’Usb sottolinea anche la necessità di poter disporre di personale qualificato femminile e maschile anche nei settori commerciali e artigianali per proiettare nel futuro la formazione quale strumento di crescita personale ed economica del Paese. In terzo luogo viene evidenziata la necessità di far emergere, attraverso l’acquisita professionalità e le rispettive competenze, il desiderio di ridare maggiore spazio alla dignità della figura umana.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
E per la fine dell’anno c’è anche Nez Rouge
Ritorna il servizio che riaccompagna a casa in sicurezza chi non se la sente di mettersi alla guida
Luganese
1 ora
Fiamme in un appartamento di Caslano, danni ingenti
Non si registrano feriti: quando l’incendio è scoppiato i locali erano vuoti. Sul posto pompieri di Caslano e Polizia
Luganese
4 ore
Protezione civile Lugano Città, un altro anno in prima linea
Anche nel 2022 i giorni di servizio sono stati largamente di più di quelli del triennio 2018-20, seppur un po’ meno rispetto al 2021
Grigioni
5 ore
Frana in Val Calanca: ‘Non si può continuare a sfidare la sorte’
Per la vicesindaca di Buseno Rosanna Spagnolatti è necessario individuare una soluzione per una zona già toccata in passato da scoscendimenti
Mendrisiotto
6 ore
Breggia cambia il progetto per l’ex Osteria del sole
Il Municipio ha presentato una nuova domanda di costruzione, che al contrario della precedente, prevede la demolizione integrale della struttura
Gallery
Ticino
6 ore
Nel weekend la Svizzera italiana s’è messa il suo abito bianco
Trenta centimetri a San Bernardino, venti a 1’400 metri di quota: la neve ha fatto capolino anche a Sud del San Gottardo. Disagi contenuti sulle strade
Ticino
7 ore
Il 25 dicembre Gas stacca definitivamente la spina
La testata web indipendente di controinformazione, nata in scia al cartaceo Diavolo, annuncia la sua prossima chiusura
Grigioni
10 ore
Val Calanca isolata: ‘Ci vorranno giorni per liberare la strada’
Si annuncia lunga l’operazione di sgombero della frana caduta questa mattina sulla strada cantonale tra Castaneda e Buseno. Nessun ferito, ingenti i danni
Gallery
Grigioni
12 ore
Frana in Calanca, valle isolata a nord del bivio per Castaneda
Strada chiusa in entrambe le direzioni a causa di un grosso scoscendimento che si è verificato stamane alle 6.30
Gallery
Locarnese
1 gior
Riazzino, inaugurata la nuova sede logistica del Soccorso alpino
La struttura, che fungerà da magazzino e autorimessa, completa la capillare rete di strutture di copertura del territorio. L’anno prossimo il 50esimo
© Regiopress, All rights reserved