laRegione
bellinzona-sensibilizzazione-contro-il-littering
'Con la pandemia sono aumentati i rifiuti’
Bellinzonese
11.06.21 - 10:500
Aggiornamento : 11:54

Bellinzona, sensibilizzazione contro il littering

Oggi 11, domani 12, così come il 18 e il 19 giugno il Gruppo d’interesse per un ambiente pulito sarà nelle piazze, nei parchi e al mercato

Imballaggi del cibo da asporto, mascherine e contenitori vuoti di disinfettante “abbandonati nei vicoli dei centri storici, lungo le rive dei laghi e nelle radure”. Stando al Gruppo d’interesse per un ambiente pulito (Igsu) “durante la pandemia il littering è aumentato”, si legge in una nota. Per questo motivo oggi 11, domani 12, così come il 18 e il 19 giugno degli ambasciatori dell'Igsu “percorreranno Bellinzona con i loro speciali veicoli per il riciclaggio raggiungendo anche le strade di Giubiasco, la piazza, i parchi e il mercato” per sensibilizzare i passanti sulla problematica del littering. Un'azione di sensibilizzazione che questo gruppo svolge ogni anno da aprile a settembre in più di 50 città e Comuni svizzeri. “Un altro punto degno di nota è l’impegno nelle scuole: i team degli ambasciatori sensibilizzano le allieve e gli allievi di tutte le età sulla problematica di questo malcostume servendosi di workshop come pure di azioni mirate durante le pause e operazioni di pulizia”. Igsu è anche all'origine della giornata nazionale Clean-up – sostenuta dall'Ufficio federale dell'ambiente, dall'Associazione Svizzera Infrastrutture comunali e dalla Fondazione Pusch – che quest'anno si svolgerà il 17 e 18 settembre. “Oltre a ciò, Igsu assegna il marchio No-Littering alle città, ai Comuni nonché alle scuole che s’impegnano attivamente contro il littering e sostiene le istituzioni nella realizzazione dei progetti di sponsorizzazione dei luoghi”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
30 min
Chiasso ha fatto la sua scelta: meglio in Pedibus che in bus
Niente più sovvenzioni al trasporto pubblico per i più piccoli. Il Comune scommette sul tragitto casa-scuola a piedi
Locarnese
57 min
Lite tra ragazze a Locarno, una vetrina spaccata
L'episodio, avvenuto questa notte nella Città Vecchia, vedrebbe coinvolte quattro giovani
Bellinzonese
7 ore
Ice fishing, valutazioni in corso per Carì e il Tremorgio
Dopo la proposta della ‘Locarnese’, un gruppo di lavoro ha individuato i due laghi alpini leventinesi come potenziali luoghi ideali per la pesca sul ghiaccio
Ticino
7 ore
Vaccini, test, cartelle cliniche online, la svolta sanitaria
Dopo vari ritardi, accelera ora la sanità digitale. La storia clinica di ogni paziente ticinese accessibile con un clic, ma c'è chi fa resistenza
Ticino
16 ore
Un ‘certificato parziale’ per chi vuole andare in Italia
Il documento, con codice QR, viene rilasciato da oggi in Ticino dopo la prima dose a chi ne fa richiesta. Si spera in un riconoscimento entro il 6 agosto.
Luganese
17 ore
Arogno, cade nella benna per un malore
Sul posto sono intervenuti i soccorritori del SAM ed un elicottero della REGA. Le condizioni sarebbero serie
Bellinzonese
18 ore
'Temperature in sella', quarta tappa verso Losanna con sorpresa
I 50 ciclisti hanno percorso una ventina di chilometri su un battello sul lago Lemano, evitando così le strade trafficate della Riviera del Lavaux
Ticino
19 ore
Ecco i radar di fine luglio
Il distretto più coinvolto dai controlli elettronici della velocità la prossima settimana sarà quello di Locarno con 8 località
Ticino
19 ore
Visite e accessi, nuovi allentamenti nelle strutture sociosanitarie
Il Dss: 'La situazione epidemiologica e il buon grado di copertura vaccinale permettono di rivedere le direttive'. Le novità da lunedì.
Gallery
Mezzovico
21 ore
San Mamete torna a risplendere a Mezzovico
Completato dopo nove anni dall'inizio dell'iter il restauro della chiesa monumento storico e d'importanza cantonale e federale
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile