laRegione
23.04.21 - 16:24
Aggiornamento: 17:25

Il Patriziato di Carasso ha approvato il consuntivo 2020

L'anno scorso sono state registrate maggiori uscite per oltre 161mila franchi. Accolto pure il credito di 82'000 franchi per risanare il palazzo patriziale.

il-patriziato-di-carasso-ha-approvato-il-consuntivo-2020
Sarà anche sostituito l'impianto d'illuminazione del centro sportivo (Ti-Press)

Ieri sera, 22 aprile, l'Assemblea del Patriziato di Carasso (erano presenti 40 cittadini) ha accolto all'unanimità quattro messaggi. Innanzitutto è stato approvato il consuntivo 2020 che presenta maggiori uscite per oltre 161mila franchi. Nella gestione corrente i ricavi sono infatti stati di circa 863mila franchi, mentre le uscite hanno superato il milione di franchi. Approvato anche il credito da 82'000 franchi per la progettazione definitiva dei lavori di manutenzione, risanamento energetico e messa in sicurezza del palazzo patriziale: l'edificio è stato inaugurato nel 1969 e gli ultimi lavori di manutenzione sono avvenuti negli anni 2000-2001. Dato che si tratta di un monumento protetto di architettura contemporanea vi saranno dei sussidi che varieranno tra il 20 e il 30%. Sono poi stati stanziati 42'000 franchi per la sostituzione de’impianto di illuminazione del centro sportivo, inaugurato 25 anni fa. Infatti, l’attuale impianto non e più conforme alle direttive della Federazione di calcio. Questo intervento è sussidiato con un contributo a fondo perso del 30% dal fondo Swisslos e Sport-toto. Infine, l'assemblea ha autorizzato l'acquisto a titolo gratuito di una selva posta sulla collina di Carasso.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Gallery
Locarnese
3 ore
La Rega decolla nei consensi e nella simpatia
Ben 14’000 visitatrici e visitatori hanno approfittato dell’opportunità di gettare uno sguardo dietro le quinte della base e dell’hangar
Luganese
4 ore
Inaugurato il nuovo Consorzio depurazione acque della Magliasina
Entrato in servizio a Purasca nel 1987 è stato oggetto di ampliamento e ottimizzazione generale fra il 2018 e il 2022
Luganese
8 ore
Precipita mongolfiera: fra curiosi e passanti... la sorpresa
Si è trattato di un’esercitazione congiunta fra la Società svizzera di salvataggio di Lugano e il Gruppo aerostatico Ticino
Mendrisiotto
11 ore
Case ‘Greenlife’, il Municipio nega la licenza edilizia
A Novazzano l‘esecutivo boccia il progetto del complesso abitativo in zona Torraccia. ’Non è in sintonia con il paesaggio’
Locarnese
14 ore
Delitto Emmenbrücke, il presunto colpevole resta in carcere
Richiesti altri tre mesi di carcerazione preventiva per l’uomo sospettato di aver assassinato la 29enne di Losone nel luglio 2021. C’è anche la perizia
Ticino
14 ore
‘Hanno distrutto la vita di mio padre 87enne. E la giustizia?’
Cede dei terreni a due figlie, ma per la terza ‘è un raggiro, non era in grado di capire’. Quando la fragilità della terza età è sfruttata dai famigliari
Mendrisiotto
23 ore
Tra l’Alabama e il Ticino
L’economista della Supsi Spartaco Greppi commenta la strategia economica prospettata da Ticino Manufacturing dopo l’adesione al salario minimo
Ticino
23 ore
Ancora alcuni posti liberi per la giornata sul servizio pubblico
Giovani a confronto. La manifestazione si svolgerà a Bellinzona l’8 ottobre
Ticino
23 ore
Jaquinta Defilippi e Quattropani dichiarano fedeltà alle leggi
Dopo la loro elezione a magistrati da parte del Gran Consiglio. Lei procuratrice pubblica, lui pretore di Leventina
Ticino
1 gior
Un ottobre da... radar
Tutti i punti osservati speciali dalla Polizia cantonale della settimana fra il 3 e il 9 ottobre: occhio alla velocità
© Regiopress, All rights reserved