laRegione
11.03.21 - 15:47
Aggiornamento: 19.03.21 - 15:44

Il Comune di Bellinzona assumerà 15 nuovi apprendisti

Dall'aggregazione il numero di tirocinanti nell'amministrazione pubblica e cresciuto e attualmente sono oltre settanta.

il-comune-di-bellinzona-assumera-15-nuovi-apprendisti
‘Particolare importanza alla formazione dei giovani’ (Ti-Press)

La Città di Bellinzona apre un concorso per l'assunzione di 15 nuovi apprendisti. Inoltre, lancia un'edizione online di ‘Mestieri in Città’ per permettere ai ragazzi che l’anno prossimo desiderano fare una formazione professionale e alle loro famiglie di conoscere meglio le possibilità offerte in seno all’amministrazione.

“Dalla sua costituzione – si legge in un comunicato – la nuova Città di Bellinzona ha attribuito particolare importanza alla formazione dei giovani e soprattutto di apprendisti della regione”. I tredici precedenti Comuni occupavano complessivamente una quindicina giovani in formazione, mentre ora “il numero è cresciuto a oltre settanta tirocinanti in formazione nei più diversi settori dell'amministrazione pubblica”. E a partire dal prossimo anno scolastico se ne aggiungeranno altri 15: è infatti prevista “l’assunzione per l’amministrazione comunale di 5/6 apprendisti impiegati di commercio Afc; per le case anziani comunali due apprendisti cuoco in dietetica Afc, un apprendista cuoco Afc, un apprendista impiegato d’economia domestica (Afc), un apprendista addetto d’economia domestica Cfp; per il Servizio Gestione stabili del Settore Opere pubbliche tre apprendisti operatori di edifici e infrastrutture Afc, un apprendista falegname Cfp, un apprendista giardiniere paesaggista Cfp e un aiuto pittore Cfp. Per questi ultimi tre posti di apprendistato, il bando è aperto anche agli allievi di scuola speciale che hanno frequentato il Ciclo di orientamento pratico e professionale (Cop)”.

Nella nota la Città precisa poi che “i bandi di concorso per l’assunzione di personale, apparsi sul Foglio ufficiale del 26 febbraio 2021 e del 5 marzo 2021 e reperibili sul sito www.bellinzona.ch/albo, sono attualmente aperti. È possibile partecipare inviando la propria offerta d’impiego corredata dai documenti richiesti in busta chiusa – indicando a quale concorso si vuole partecipare – alla Cancelleria comunale, Piazza Nosetto 5, 6501 Bellinzona, entro venerdì 2 aprile 2021 alle ore 16.00”. Inoltre, l’amministrazione comunale è “alla ricerca di due stagisti interessati a conseguire l’Attestato federale di capacità (Afc) con maturità federale commerciale (52 settimane). In questo caso il termine di inoltro della candidatura è giovedì 18 marzo 2021 alle ore 16.00“.

‘Mestieri in Città’ in forma digitale

Per fornire ai giovani alcuni spunti sulle possibili formazioni da intraprendere, l’iniziativa ‘Mestieri in Città’, avviata per la prima volta nel 2019, sarà riproposta anche quest'anno, ma in forma digitale a causa della pandemia di coronavirus. Concretamente, “anziché invitare i giovani a visitare le strutture cittadine dove sono attivi gli apprendisti e permettere loro di presentare la loro professione, sono stati realizzate alcune video-interviste pubblicate sulla pagina Facebook del profilo istituzionale ‘BellinzonaCity’. In una seconda fase, che avverrà sempre sui social della Città, sarà quindi data la possibilità ai giovani interessati di porre delle domande cui sarà poi data una risposta, sempre attraverso la realizzazione di video con protagonisti sempre gli apprendisti, in collaboratore con il Settore delle Risorse Umane e della Comunicazione”.

Infine, la Città di Bellinzona ha indicato che “parteciperà quale azienda formatrice alla piattaforma organizzata dal Cantone ‘A tu per tu’ rivolta agli allievi di quarta media. I giovani potranno incontrare una serie di aziende su appuntamento mercoledì 24 marzo dalle ore 15.00 alle ore 19.30 alle Scuole medie di Giubiasco”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
GALLERY
Mendrisiotto
7 ore
Il parco delle gole della Breggia si fa più inclusivo
Inaugurato un percorso per ipovedenti nell’area del mulino del Ghitello. Stella: ‘È un patrimonio da difendere, ma anche rendere accessibile a tutti’.
Ticino
7 ore
Premi cassa malati, Marco Chiesa (Udc) insiste e interroga Berna
Il presidente nazionale democentrista segue De Rosa e chiede al Consiglio federale perché nel calcolo per il ’23 non siano stati calcolati ’20 e ’21
Luganese
9 ore
Cornaredo, ‘tabula rasa’ pronta sulla carta
Presto in pubblicazione a Lugano e Porza il Piano di quartiere del comparto B1a. Previsti edifici misti di altezza tra i 30 e i 60 metri
Grigioni
10 ore
A Mesocco non si ripresenta il sindaco Christian De Tann
In corsa per la carica di capo dell’esecutivo alle elezioni comunali del 30 ottobre vi sono John Seghezzi, Fausto a Marca e Mattia Ciocco
Locarnese
11 ore
Il giudice sul pedofilo: ‘È solo la punta dell’iceberg’
Un 77enne del Sopraceneri condannato a 8 anni di carcere per ripetuti atti sessuali con fanciulli e con persone inette a resistere tra il 2000 e il 2021
Bellinzonese
12 ore
Dai ruderi è nato un auditorium: inaugurazione a Biasca
Ultimati i lavori della struttura concertistica e per eventi culturali che potenzia l’offerta dell’attigua Casa Cavalier Pellanda
Ticino
12 ore
Ticino capitale del turismo sostenibile, ‘è la sfida del futuro’
Questa settimana si tiene l’Adventure travel world summit, l’evento più importante a livello internazionale per la promozione di una ‘nuova visione’
Locarnese
12 ore
Bracconieri in Vallemaggia, la Federazione prende le distanze
La Fcti condanna senza mezzi termini i deplorevoli atti compiuti da un gruppo di persone nemmeno in possesso di una licenza venatoria
Bellinzonese
13 ore
Municipio di Bodio favorevole alla fusione con Giornico
Una decisione unanime che permette di avviare l’iter per un’aggregazione ridotta rispetto al progetto che comprendeva anche Pollegio e Personico
Ticino
18 ore
Vaccinazioni di richiamo autunnali in Ticino dall’11 ottobre
Le informazioni sono già disponibili sul sito ufficiale dedicato alle vaccinazioni www.ti.ch/vaccinazione
© Regiopress, All rights reserved