laRegione
prime-600-vaccinazioni-eseguite-con-successo-a-bellinzona
25.01.21 - 17:28
Aggiornamento: 17:52

Prime 600 vaccinazioni eseguite con successo a Bellinzona

Il Centro di prossimità nell'aula magna delle Scuole Nord riaprirà per i richiami (seconda iniezione) a fine febbraio

È “molto positivo”, scrive l'Amministrazione comunale in un comunicato, il bilancio dei quattro giorni di apertura del Centro di prossimità allestito dalla Città di Bellinzona nell’aula magna delle Scuole elementari Nord. Come da programma, da venerdì mattina e fino a lunedì sera sono stati 600 gli anziani vaccinati contro il Covid-19 in sicurezza e sotto la stretta osservazione di personale medico. “Grazie alla riuscita organizzazione degli spazi, dei flussi di persone e dei tempi, l’atmosfera era rilassata e accogliente”, spiegano gli addetti ai lavori. A questo proposito vengono ringraziati docenti e allievi per la collaborazione “che ha permesso di separare l’attività del centro vaccinazioni da quella scolastica”. Tutte le persone vaccinate hanno ricevuto il secondo appuntamento per eseguire il richiamo del preparato Moderna tra un mese: il Centro tornerà attivo con la stessa modalità dal 26
febbraio al 1° marzo. Per la vaccinazione ai restanti over 80 in lista d’attesa e per gli over 75, prossimamente sono invece previste indicazioni da parte del Cantone. A causa dei ritardi nella fornitura del vaccino Pfizer, le prossime dosi Moderna inizialmente previste per i Comuni saranno infatti utilizzate nei centri di Ascona e Tesserete.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bellinzona nord prossimità scuole successo vaccinazioni
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
32 min
A Giubiasco quasi un milione per l’ex palazzo comunale
Dopo una prima fase di risanamento strutturale, è ora necessario installare la nuova caldaia e un impianto per rinfrescare
Bellinzonese
41 min
Castellinaria, ‘Mercato coperto più accogliente e accessibile’
Per Flavia Marone (presidente del festival) la struttura di Giubiasco presenta vantaggi sia dal punto di vista logistico, sia da quello finanziario
Grigioni
2 ore
Torneo Grandinani quest’anno declinato anche al femminile
Football: nel weekend del 13 e 14 agosto i campi di Roveredo e Lostallo accolgono la 16esima edizione dell’evento nazionale U14
Ticino
2 ore
Sgarbi multato dalla Polizia cantonale. ‘Mai più in Svizzera’
Il critico d’arte e parlamentare italiano è stato fermato in quanto il suo autista avrebbe acceso il lampeggiante quando si trovava ancora in Svizzera
Bellinzonese
4 ore
Fitto programma per la tregiorni di feste ad Arbedo-Castione
Online il sito con gli eventi previsti al campo sportivo e sul territorio per sottolineare i 200 anni dall’aggregazione e i 600 dalla battaglia
Luganese
4 ore
Agno, il padre ha tentato di uccidere il figlio
Restano gravi le condizioni di salute del 22enne, ferito gravemente ieri dal papà successivamente arrestato. Entrambi risiedono a Rovio
Bellinzonese
4 ore
Auto fuori strada a Claro, deceduto il guidatore
Si tratta di un 77enne svizzero domiciliato in Riviera. L’auto che guidava era uscita di strada finendo in un fossato
Bellinzonese
4 ore
Disco frenante spezzato, camion fermato a Giornico
Dal 1° luglio inflitte oltre 30 contravvenzioni. Le principali infrazioni: freni difettosi, eccesso di ore di guida e manipolazione del cronotachigrafo
Ticino
4 ore
Sulle truffe per lavoro ridotto il Ticino ha fatto i compiti
È quanto emerge dai dati della Seco. Il nostro Cantone persegue anche violazioni più contenute, a differenza di altri Cantoni
Bellinzonese
5 ore
Claro, un’auto esce di strada e finisce in un fossato
Incidente della circolazione intorno alle 10.15 sulla strada cantonale
© Regiopress, All rights reserved