laRegione
23.12.20 - 14:30
Aggiornamento: 19:05

Giornico, luce verde al preventivo 2021

Nonostante il preavviso negativo della Gestione, il Consiglio comunale ha approvato il messaggio municipale

giornico-luce-verde-al-preventivo-2021

Nonostante il preavviso negativo della Commissione della gestione, il Consiglio comunale di Giornico ha approvato il preventivo 2021 con 11 voti favorevoli, 6 contrari e 3 astenuti. Il preventivo prevede un avanzo d'esercizio di 1'630 franchi, con moltiplicatore fissato al 100%. Il fabbisogno d'imposta (1'621'670 franchi) diminuisce di circa 41mila franchi rispetto al preventivo 2020 a fronte di spese correnti in leggero aumento (pari a circa 4,037 milioni) contrapposte da un lieve aumento dei ricavi correnti pari a 2'415'600 franchi. L'onere netto di investimento si attesta a circa 3'400'500 franchi e la copertura tramite l'autofinanziamento risulta soltanto del 16,7%. Ciò che rende necessario procedere a tappe, “diluendo su più anni – si legge nel messaggio municipale – il carico degli investimenti per evitare di dover ricorrere, nel limite del possibile, a finanziamenti bancari”. 

Leggi anche:

Giornico, la Gestione chiede di bocciare il preventivo

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
6 min
Aim di Mendrisio, crediti quadro più ‘trasparenti e oculati’
La Commissione della gestione richiama le Aziende sull’uso di questo strumento finanziario. E smagrisce l’investimento richiesto di quasi 2 milioni
Bellinzonese
28 min
Giardinieri multati a Bellinzona, ‘le regole sono chiare’
Consegna del verde agli ecocentri, il Municipio replica alle critiche e ammette però la presenza di eccezioni: ‘Solo se accompagnati dai proprietari’
Locarnese
52 min
Ginecologia e ostetricia, si valuta la collaborazione
Nel Locarnese approfondimenti in corso: nascite alla Carità e ginecologia operatoria alla Santa Chiara
Luganese
1 ora
Campo Marzio nord di Lugano, avviato l’iter senza variante di Pr
Polo turistico e congressuale: il Municipio chiede 306’000 franchi e la revoca della modifica pianificatoria votata dal Consiglio comunale nel 2017
Bellinzonese
1 ora
Pecore moribonde: ‘Chi avrebbe dovuto tutelare la loro salute?’
I Verdi (primo firmatario Marco Noi) interrogano il Consiglio di Stato in merito al gregge abbandonato a se stesso in zona diga del Lucendro
Luganese
5 ore
Usura e migranti: quattro arresti tra il Luganese e Zurigo
Sono sospettati di far parte di un sodalizio internazionale dedito da tempo al trasporto di clandestini provenienti dall’Italia e diretti nel Nord Europa
Locarnese
6 ore
Pedofilo tra Ticino e Thailandia, chiesti 9 anni di carcere
Un 77enne del Sopraceneri è accusato di ripetuti atti sessuali con fanciulli e con persone inette a resistere per fatti compiuti tra il 2000 e il 2021
Bellinzonese
7 ore
Alessandra Genini nuova direttrice di Comundo a Bellinzona
È la principale organizzazione non governativa svizzera di cooperazione allo sviluppo tramite l’interscambio di persone
Mendrisiotto
8 ore
‘Le fermate Ffs di Mendrisio sono di serie B?’
Il Centro lo chiede al Municipio con un’interpellanza dopo che da mesi gli ascensori della stazione di San Martino sono fuori uso
Locarnese
8 ore
Traffico e spaccio di cocaina nel Locarnese: inchiesta chiusa
L’inchiesta ha permesso di determinare un traffico di droga tra l’Italia, il Ticino e altri cantoni della Svizzera interna
© Regiopress, All rights reserved