laRegione
i-tagli-alla-manor-colpiscono-sant-antonino-saltano-13-posti
In tutto verranno soppressi 385 posti di lavoro nei grandi magazzini svizzeri (Ti-Press)
Bellinzonese
16.09.20 - 12:050
Aggiornamento : 18:33

I tagli alla Manor colpiscono Sant'Antonino, saltano 13 posti

Lunedì mattina sono state comunicate tre disdette. Per gli altri il 'licenziamento cautelativo': devono accettare una riduzione di percentuale o andare via

È la filiale di Sant'Antonino quella più colpita dai tagli annunciati Il mese scorso da Manor: 13 collaboratori licenziati su 72. Il piano di ristrutturazione prevede in tutto la soppressione di 385 posti di lavoro nei suoi grandi magazzini svizzeri, in Ticino si era parlato del taglio di circa sedici posti (due di media per filiale). 

Stando a quanto anticipato dal portale 'Tio.ch', lunedì mattina i 13 collaboratori sono stati convocati in ufficio: a tre di loro sarebbe stata comunicata l’interruzione definitiva del rapporto di lavoro con effetto 31 dicembre 2020. Per gli altri ci sarebbe invece stato il “licenziamento cautelativo”: o accettano la riduzione della percentuale lavorativa e l'eventuale cambio di funzione, oppure anche per loro il contratto andrà in scadenza con la fine dell'anno. I dieci collaboratori hanno ora sette giorni di tempo per decidere. 

Dal canto suo l'azienda ribadisce che "il Ticino come regione è meno colpito dalla ristrutturazione rispetto alla media". Interpellato da 'Tio' il portavoce della comunicazione della Manor ha affermato che "tutte le discussioni e la consultazione previste dalla legge sono state completate e i dipendenti a San'Antonino hanno accettato le modifiche". E ha aggiunto che "i dipendenti di lunga data riceveranno un compenso finanziario più elevato in conformità con le misure sociali o riceveranno un'offerta di pensionamento anticipato. Se ci sono casi di disagio, saranno trattati separatamente".

 manor 
 sant'antonino 
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
Uno studio sui salari ticinesi, i più bassi in Svizzera
Un'analisi dell'Ustat aiuta a capire chi è più vulnerabile e come è cambiata la situazione nell'ultimo decennio
Gallery (9 foto)
Locarnese
3 ore
Losone a caccia delle opere 'perdute' di Otto Wyler
L'artista ebreo visse nella località locarnese dal 1940 al 1946. Il Comune è alla ricerca dei suoi lavori, conservati nelle case (o nelle soffitte)
Mendrisiotto
7 ore
I corsi d'acqua momò tornano a 'vivere'
Due milioni e mezzo per rinaturare il Müfeta a Morbio Inferiore. Nel Mendrisiotto è in atto un 'cambio di rotta'
Bellinzonese
7 ore
Morobbia Trail, nuovo percorso per gli appassionati del genere
Un gruppo di amici si è rimboccato le maniche pulendo un sentiero in disuso e organizzando una gara per professionisti e una popolare previste nel 2021
Bellinzonese
12 ore
I campeggi del Bellinzonese resistono al Covid
L’estate soleggiata ha permesso di registrare una buona affluenza. Da considerare perso il periodo primaverile del lockdown
Ticino
13 ore
Ex funzionario Dss, Dadò rilancia: ‘Audit esterno indipendente’
Dopo la bocciatura della proposta di commissione d'inchiesta il presidente del Ppd torna alla carica con una mozione. E sul dibattito è polemica col Plr
Ticino
13 ore
Mezzi pubblici sovraffollati, un problema per gli studenti
Il Sisa chiede 'di introdurre corse supplementari verso i principali centri formativi del cantone'
Ticino
1 gior
Radar, settimana prossima ce n'è per tutti
Ecco le località dove sono previsti i controlli di velocità da lunedì 28 settembre a domenica 4 ottobre.
Luganese
1 gior
Gentilino: se il pirata della strada è... un poliziotto
Un agente della Polizia cantonale, incappato in un radar in Collina d'Oro l'anno scorso durante il servizio, sarà giudicato alle Assise correzionali
Ticino
1 gior
I cinque pp chiedono gli atti e di essere sentiti
I magistrati sono però ancora in attesa di una risposta dal Consiglio della magistratura e dalla commissione parlamentare
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile