laRegione
31.08.20 - 18:54
Aggiornamento: 19:09

Bellinzona, la Lega mette in dubbio l'operato della PolCom

Scatta l'interpellanza dopo le risse dell'ultimo fine settimana sul viale Stazione

bellinzona-la-lega-mette-in-dubbio-l-operato-della-polcom

Tramite un'interpellanza il Consigliere comunale leghista Manuel Donati espone dubbi sull'efficienza dell'operato della Polizia comunale di Bellinzona. Per Donati, le recenti risse sul viale Stazione (due durante lo scorso weekend e una ad inizio giugno), i furti nelle casette del Villaggio di Natale nel 2018, il presidio non autorizzato in piazza Governo nel novembre del 2018 e quello che l'interpellante definisce “il disordine generato dall'utilizzo selvaggio delle aree esterne dei ristoranti”, fanno sorgere domande circa l'adeguatezza alle esigenze odierne del servizio offerto dalla Polcom. “Qualche dubbio - scrive Donati nell'interpellanza - sorge in quanto la presenza di agenti di polizia in Città (soprattutto la sera, ma anche di giorno) è piuttosto limitata. Il territorio comunale è ampio, ma come finora dimostrato, le zone a rischio sono piuttosto contenute e quasi sempre le medesime”. Di seguito le domande all'esecutivo: “In che modo è organizzata la Polizia comunale durante le sere/notte con particolare riferimento al fine settimana nel centro storico? Che insegnamenti trae la Polcom dal ripetersi di questi fatti e soprattutto come cambia la sua strategia per arginare questi fenomeni? Intervento del 28 agosto 2020: come è stata gestita la situazione? Con che mezzi e quanti agenti di polizia sono giunti sul posto? Perché nonostante precedenti segnali, la Polizia comunale è stata colta di sorpresa sabato sera? Il supporto della Polcom alla Polizia cantonale è stato adeguato?". 

 

 

Leggi anche:

Altro regolamento di conti sul viale

Rissa in viale Stazione, coinvolti circa 20 giovani

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
7 ore
Mobilità Usi al top: ‘Coltiviamo la dimensione internazionale’
L’ateneo ticinese è tra i pochi in Svizzera (4 su 36) ad aver raggiunto l’obiettivo del 20% dei diplomati con un’esperienza all’estero. Ecco i motivi
Orselina
7 ore
Nuovo albergo-ristorante Funicolare, c’è la licenza edilizia
Da novembre il cantiere per l’edificazione ex novo della struttura, simbolo turistico collinare soprastante la Madonna del Sasso
chiasso
8 ore
Un Nebiopoli all’insegna del vero spirito del Carnevale
Svelato il programma dell’evento, che dopo due anni di pandemia torna ‘in grande’. Ne abbiamo parlato con il presidente del comitato Alessandro Gazzani
Grigioni
8 ore
Giovane morta dopo il party: nessuno voleva perdere la patente
Le persone interrogate hanno confermato che si è atteso a lungo prima di portare la 19enne in ospedale per paura di incappare in controlli di polizia
Bellinzonese
9 ore
Quartiere Officine: per i Verdi ‘ancora troppi posteggi’
Giulia Petralli apprezza che il Municipio di Bellinzona abbia rivalutato il progetto iniziale, ‘ma ci sono ancora punti che non ci soddisfano’
Luganese
9 ore
Lugano mantiene la tradizione del Pane di Sant’Antonio
Con una decisione presa a maggioranza, il Municipio ha incaricato la Cancelleria e la Divisione attività culturali di preparare un progetto
Ticino
11 ore
Pensioni, la rete ErreDiPi evolve e diventa un’associazione
La scelta, dice il portavoce Quaresmini, ha l’obiettivo di essere interlocutori solidi e di partecipare attivamente agli incontri tra governo e sindacati
Luganese
11 ore
Trattamento stazionario a un giovane reo di tante ‘bravate’
Inflitti 22 mesi da espiare a un 23enne che, in pochi giorni, ha commesso diversi reati. Pena sostituita con il ricovero in una struttura chiusa
Luganese
11 ore
Incidente sulla A2, code in direzione sud
Si segnalano disagi al traffico tra Muzzano e la galleria di Collina d’Oro
Luganese
13 ore
Inserimento professionale, Lugano tira le somme
Presentato il rapporto d’attività 2022 del Settore formazione e lavoro della Divisione socialità
© Regiopress, All rights reserved