laRegione
Salernitana
0
Atalanta
1
fine
(0-0)
Ajoie
4
Ambrì
0
fine
(3-0 : 0-0 : 1-0)
Bienne
3
Davos
0
fine
(0-0 : 2-0 : 1-0)
Zugo
2
Friborgo
1
fine
(1-1 : 0-0 : 0-0 : 1-0)
Langnau
2
Zurigo
6
fine
(0-1 : 1-4 : 1-1)
Lakers
5
Losanna
1
fine
(2-0 : 2-0 : 1-1)
Ginevra
3
Lugano
5
fine
(1-1 : 1-2 : 1-2)
ciak-si-gira-in-valle-di-blenio
L'attrice e regista Bindu de Stoppani
Bellinzonese
10.08.20 - 15:380

Ciak si gira in Valle di Blenio

Iniziano oggi a Olivone le riprese della commedia drammatica '40&Climbing'. Un'interessante opportunità per l'intera regione

Ciak si gira in Valle di Blenio. Terminata la fase preparatoria, oggi sono iniziate le riprese del film intitolato “40&Climbing”, produzione zurighese dell'attrice e regista ticinese, trapiantata a Londra, Bindu de Stoppani. La pellicola, una commedia drammatica in lingua italiana, sarà girata fra Olivone e i suggestivi paesaggi montani: in questo scenario si racconterà lo sviluppo nei rapporti fra tre amiche, ormai adulte, conosciutesi anni prima durante un soggiorno in colonia. Nella natura ricorderanno un passato che ha voltato loro le spalle, riscoprendo in una situazione estrema la vera solidarietà femminile, il perdono e l'amore. Il cast è caratterizzato da una forte presenza italiana, con le attrici Anna Ferzetti (recentemente premiata per il ruolo nella commedia drammatica “Domani è un altro giorno”), Elena di Coccio (protagonista della serie televisiva “Squadra mobile”) e Euridice Axen (con alle spalle un ruolo di rilievo nel film “Loro”). L'intenzione è quella di presentare il film in anteprima in occasione del Film festival di Locarno del 2021. 

Indotto economico

Alla valenza cinematografica, si aggiunge quella della promozione turistica, così come quella relativa all'indotto economico per la regione. Sono infatti circa 45 le persone che in queste settimane pernottano nelle strutture ricettive della valle del Sole. La produzione è accompagnata dalla Ticino Film Commission diretta da Nadia Dresti. «Può essere una bella pubblicità per la nostra regione e ne siamo davvero contenti – afferma alla 'Regione' la sindaca di Blenio Claudia Boschetti-Straub –. L'arrivo del cast ha contribuito ad occupare appartamenti e case di vacanze un po' in tutta la valle. Il coreografo ci ha mostrato diverse bellissime ambientazioni esterne, ad esempio sul Passo del Lucomagno o della Greina». Ticino Film Commission si è impegnata per sensibilizzare la troupe rispetto al consumo dei prodotti locali.

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
4 ore
‘Imponimento’, chieste condanne per 630 anni complessivi
La proposta è stata avanzata dal procuratore aggiunto e dai due sostituti della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro
Luganese
7 ore
Party illegale al Parco Saroli: interviene la polizia
Oltre un centinaio di giovani si è riunito stanotte per fare festa. Secondo uno di loro, gli agenti avrebbero fatto uso di pallottole di gomma e spray al pepe
Ticino
9 ore
Eitan e il nonno controllati a Lugano? La polizia nega
Shmuel Peleg e il nipote, accompagnati da un misterioso autista, non sarebbero stati fermati prima di giungere all’aeroporto
Locarnese
17 ore
Cannabis, ‘la Svizzera guarda avanti ma il Ticino è fermo’
Il punto con Sergio Regazzoni, coordinatore dell’Associazione cannabis ricreativa. Intanto a Cugnasco-Gerra arrivano 206 firme ‘anti-puzza’ da coltivazione outdoor
Mendrisiotto
17 ore
Salta l’accordo fra Chiasso e Balerna sulle case anziani
Balerna abbandona il progetto di creare un ente autonomo con i vicini. Ma Chiasso è deciso a centrare l’obiettivo, ma in solitaria
Luganese
17 ore
Piscina di Savosa, scatti sott’acqua a caccia della luce
Quattro ballerine, una macchina fotografica e, sullo sfondo, luoghi della cultura: sono gli ingredienti di ’Fluttuazioni Divine’ di Franco Taranto
Ticino
1 gior
La destinazione Ticino è piaciuta anche con la pandemia
Uno studio dell’Università di San Gallo ha fatto emergere il valore turistico del territorio. Attività all’aperto e aree verdi, gli atout su cui puntare
Mendrisiotto
1 gior
Masseria di Vigino, il Cantone assicura la tutela del bene
L’interesse c’è. E anche la disponibilità a cedere il complesso a potenziali promotori (con tanto di sussidi). Purché il progetto sia rispettoso
Luganese
1 gior
Lugano, un pic-nic per sensibilizzare contro il Covid Pass
Si è svolta nella calma l’azione spontanea di protesta in centro città contro le discriminanti disposizioni decise dal Consiglio federale.
Bellinzonese
1 gior
Lumino, il prezzo del nubifragio ammonta a oltre un milione
Il Municipio chiede due crediti per coprire gli interventi già sostenuti e preventivati. Con i sussidi cantonali, l’onere netto per il Comune sarà di 360mila franchi
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile