laRegione
Ambrì
5
Langnau
6
3. tempo
(2-1 : 0-5 : 3-0)
Lakers
6
Zurigo
5
3. tempo
(2-1 : 3-1 : 1-3)
Olten
5
Winterthur
0
fine
(0-0 : 2-0 : 3-0)
La Chaux de Fonds
7
Ticino Rockets
0
3. tempo
(1-0 : 5-0 : 1-0)
Kloten
6
GCK Lions
2
3. tempo
(2-0 : 2-1 : 2-1)
Visp
2
Zugo Academy
4
3. tempo
(1-2 : 1-0 : 0-2)
Turgovia
0
Sierre
3
3. tempo
(0-1 : 0-0 : 0-2)
camorino-e-claro-chiusure-confermate-partiti-i-ricorsi
Bellinzonese
19.08.19 - 11:210
Aggiornamento : 17:01

Camorino e Claro, chiusure confermate. Partiti i ricorsi

La Posta formalizza la trasformazione dei due uffici in filiali con partenariato. Il Municipio ricorre a PostCom ma è pronto ad aprire le ex case comunali

a cura de laRegione

La Posta ha formalizzato nelle scorse settimane al Municipio di Bellinzona la decisione di chiudere gli attuali uffici postali di Claro e Camorino, come già preannunciato nei mesi scorsi in occasione di incontri pubblici organizzati con la popolazione dei due quartieri (a Claro, dove si sono attivati l'associazione di quartiere e alcuni consiglieri comunali, era anche stata lanciata una petizione che ha raccolto 2'400 firme). L’opzione prevista dopo la chiusura è la trasformazione in “filiali in partenariato”. Solitamente si tratta di filiali postali inserite in esercizi commerciali già presenti sul territorio, mentre nei due casi specifici la soluzione che si prospetta come piano B – grazie all’interessamento e disponibilità del Municipio cittadino – è l’inserimento degli sportelli gialli nei rispettivi sportelli di quartiere multifunzionali ricavati nelle ex case comunali. Municipio che dal canto suo, come da prassi in questi casi, ha nel frattempo interposto due ricorsi all'autorità di vigilanza della Confederazione sul mercato postale (PostCom) opponendosi alla chiusura. Passo, questo, pure annunciato durante le serate informative. L’optimum, per l’Esecutivo, sarebbe infatti quello di vedere confermati i due uffici postali così come sono oggi; in alternativa, come detto, la Città si dice pronta a fare la sua parte.

Cadenazzo e Lumino attendono. Ad Airolo trasloco fra 3 mesi

Pendenti attualmente sono anche i ricorsi interposti lo scorso autunno, sempre alla PostCom, dai Municipi di Cadenazzo e Lumino contro le rispettive decisioni di chiusura. Intanto il 2 settembre, ricordiamo, a Lavorgo (quartiere di Faido, la cui autorità non ha ricorso preferendo una soluzione alternativa) verrà istituito il servizio a domicilio. Mentre a metà novembre ad Airolo la Posta traslocherà nel poco distante stabile della stazione ferroviaria, dove occuperà locali appositamente rinnovati in base ai moderni standard. Lo stabile attuale, progettato dall’architetto Rino Tami, nei mesi scorsi era stato adocchiato dall’Università della Svizzera italiana che intenderebbe inserirvi una propria ‘filiale’ attiva nello studio dell’economia alpina.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
29 min
L’audit e i poteri accresciuti di chi lo eseguirà
Caso ex funzionario del Dss, praticamente definita la bozza dell’articolato mandato
Luganese
3 ore
L‘Imam di Lugano è ’completamente riabilitato’
Paolo Bernasconi, legale di Radouan Jelassi, esprime soddisfazione per la sentenza del Tribunale amministrativo federale
Ticino
4 ore
Disagio giovanile, il Sisa (ri)sollecita lo Stato
Alves: occorre contrastare con misure urgenti e concrete il malessere psichico nella popolazione studentesca. Campagna del sindacato nelle scuole
Locarnese
4 ore
Locarno, ‘mi hanno picchiato di brutto, devo andare in ospedale’
Non è un episodio isolato, i pestaggi in Piazza Castello sono filmati e messi sui social da una banda. Accertamenti in corso e misure incisive da adottare
Luganese
5 ore
Lugano, condannato il complice del furto al Mary
Inflitti tre anni di reclusione, di cui sei mesi da espiare, a un 52enne italiano riconosciuto colpevole di truffa, furto e falsità in documenti
Bellinzonese
5 ore
220 milioni in più per le Officine Ffs a Castione
L‘investimento previsto cresce in maniera cospicua. Gli impieghi a tempo pieno passano da 300 a 360. ’Più lavoro grazie alle componenti tecniche’
Ticino
5 ore
Domani i primi fiocchi, ‘automobilisti siate prudenti’
Attese nevicate in pianura, la fase più intensa si verificherà nelle ore centrali della giornata
Ticino
9 ore
Mascherine, il Cantone sostiene l’obbligo nei luoghi affollati
Il Consiglio di Stato invita i Comuni a introdurre ‘una misura di prevenzione molto efficace in occasione degli eventi natalizi’
Bellinzonese
9 ore
Disagio nelle case anziani, colloqui con tutti i dipendenti
La Delegazione consortile ha affidato un audit esterno al Laboratorio di psicopatologia del lavoro dell’Organizzazione sociopsichiatrica cantonale
Locarnese
10 ore
Il ragazzo pestato è tornato a casa
La madre chiede a chiunque abbia delle prove di farsi avanti
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile