laRegione
Bellinzonese
17.06.19 - 11:060
Aggiornamento : 14:19

Violenza carnale sulla convivente, da oggi a processo

L'uomo, un 37 enne, nel 2015 avrebbe usato minacce e violenza per costringere la ex a un rapporto sessuale contro la sua volontà

Si è aperto questa mattina, dinanzi alla Corte delle Assise criminali di Bellinzona riunite a Lugano, il processo a carico di un 37enne sudamericano.

L'imputato è accusato di violenza carnale e coazione sessuale. In particolare per aver nell'agosto 2015 costretto l'ex convivente a subire atti sessuali contro la sua volontà, usando violenza e minaccia. Il 37enne è difeso dall'avvocato Raffaele Caronna, mentre l'accusa è promossa dal procuratore pubblico Pablo Fäh.

Potrebbe interessarti anche
Tags
violenza
processo
violenza carnale
convivente
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile