laRegione
16.12.16 - 11:35
Aggiornamento: 15.12.17 - 17:11

Nuova Bellinzona, lista Mps-Pop-Indipendenti 

di Mattia Cavaliere
nuova-bellinzona-lista-mps-pop-indipendenti
Carlo Reguzzi

Liste comuni per il Municipio e il Consiglio comunale della Nuova Bellinzona che unisce Movimento per il socialismo, Partito operaio e popolare e Indipendenti. La decisione è stata ratificata in questi giorni dall’assemblea cantonale dell’Mps. Il coordinamento dell’Mps, "rammaricato" che l'alleanza con il Verdi non abbia potuto concretizzarsi, ha continuato le trattative con altre forze, in particolare con il Pop. Discussioni che hanno avuto esito positivo.

L’Mps aveva annunciato la propria intenzione di presentare proprie liste alle prossime elezioni comunali di Bellinzona a metà novembre. L’assemblea cantonale dell’MPS aveva ritenuto opportuno proporre “ai Verdi di costituire liste comuni in vista di questo appuntamento elettorale.”, non escludendo “... l'allargamento ad altre persone e forze politiche che si sono mosse in una prospettiva di opposizione nel corso della legislatura appena trascorsa e non abbiano fatto parte, in modo diretto o indiretto, della maggioranza municipale”. A tale scopo il coordinamento dell’Mps ha avviato trattative con i Verdi e con altre forze politiche nella prospettiva di costituire una lista comune di opposizione che si sarebbe presentata sia per il Municipio che per il Consiglio Comunale. 

La discussione con i Verdi non ha però avuto un esito positivo, in particolare - annota l'Mps - per l’esigenza "di questo partito di includere nella eventuale alleanza i Verdi liberali", un gruppo che - agli occhi dell’Mps - si muove in un’ottica "totalmente liberale e che non può essere considerato, nemmeno con uno sforzo prodigioso di immaginazione, facente parte di uno schieramento in qualche modo d’opposizione". L'Mps ricorda che i Verdi liberali, ancora in febbraio, avevano scelto come opzione di fondo per le elezioni comunali un’alleanza organica con il Ppd. È stata questa mancata alleanza, secondo l'Mps, a spingere i Verdi ad una riproposizione della loro tradizionale alleanza con il PS (faranno parte della lista municipale) e con i Verdi Liberali per il Consiglio Comunale.

Tra le diverse campagne svolte dall’Mps negli ultimi tre anni - si ricorda, nella nota – alcune hanno avuto come epicentro la regione di Bellinzona. "Basti pensare alla nostra battaglia in difesa dell’Ospedale regionale di Bellinzona e valli o al nostro impegno a fianco dei lavoratori dell’Officina". Partendo da queste, ed altre esperienze, la lista che sarà presentata alle prossime elezioni comunali, "riproporrà temi e questioni fondamentali per il futuro dei cittadini e delle cittadine di Bellinzona".

TOP NEWS Cantone
Locarnese
15 min
La Stranociada, gli altri e lo ‘scherzo’ che (non) vale
Lo spostamento e il raddoppio delle serate del carnevale di Locarno non fa felici i vicini di Maggia e Gordola, chiamati a far buon viso a cattivo gioco
Ticino
2 ore
‘Rivitalizzare la politica di milizia, partendo dal cittadino’
Sarà uno dei temi del Simposio sui rapporti tra Cantone e Comuni. Della Santa: ‘Il coinvogimento attivo per destare l’interesse per la cosa pubblica’
Luganese
2 ore
La torre itinerante simbolo di una necessità condivisa
La Tour Vagabonde fa riflettere sugli spazi indipendenti da Friborgo, dove nasce, fino a Lugano, dove si ergerà fino al prossimo marzo
Ticino
10 ore
Mobilità Usi al top: ‘Coltiviamo la dimensione internazionale’
L’ateneo ticinese è tra i pochi in Svizzera (4 su 36) ad aver raggiunto l’obiettivo del 20% dei diplomati con un’esperienza all’estero. Ecco i motivi
Orselina
10 ore
Nuovo albergo-ristorante Funicolare, c’è la licenza edilizia
Da novembre il cantiere per l’edificazione ex novo della struttura, simbolo turistico collinare soprastante la Madonna del Sasso
chiasso
11 ore
Un Nebiopoli all’insegna del vero spirito del Carnevale
Svelato il programma dell’evento, che dopo due anni di pandemia torna ‘in grande’. Ne abbiamo parlato con il presidente del comitato Alessandro Gazzani
Grigioni
11 ore
Giovane morta dopo il party: nessuno voleva perdere la patente
Le persone interrogate hanno confermato che si è atteso a lungo prima di portare la 19enne in ospedale per paura di incappare in controlli di polizia
Bellinzonese
12 ore
Quartiere Officine: per i Verdi ‘ancora troppi posteggi’
Giulia Petralli apprezza che il Municipio di Bellinzona abbia rivalutato il progetto iniziale, ‘ma ci sono ancora punti che non ci soddisfano’
Luganese
12 ore
Lugano mantiene la tradizione del Pane di Sant’Antonio
Con una decisione presa a maggioranza, il Municipio ha incaricato la Cancelleria e la Divisione attività culturali di preparare un progetto
Ticino
14 ore
Pensioni, la rete ErreDiPi evolve e diventa un’associazione
La scelta, dice il portavoce Quaresmini, ha l’obiettivo di essere interlocutori solidi e di partecipare attivamente agli incontri tra governo e sindacati
© Regiopress, All rights reserved