laRegione
Archivio
25.08.17 - 19:250

Il Governo cantonale esprime la solidarietà del Ticino alla Valle Bregaglia

Il Consiglio di Stato del Canton Ticino ha pubblicato oggi un comunicato in cui esprime solidarietà alla Valle Bregaglia e alla sua popolazione.

Riportiamo integralmente il testo:

"Il Consiglio di Stato del Canton Ticino ha preso atto con profonda tristezza degli eventi che hanno colpito il Canton Grigioni a Bondo, in Val Bregaglia, un territorio che tra le altre cose condivide con il Ticino l'appartenenza alla comunità della Svizzera di lingua italiana.

In una lettera inviata oggi al Consiglio di Stato grigionese e al Municipio del comune di Bregaglia, il Governo esprime un messaggio di solidarietà alle autorità, alla comunità della Val Bregaglia e a tutta la popolazione colpita in questi giorni dalla frana del Pizzo Cengalo.

Avvenimenti di questo genere ci ricorda quanto la vita nell'arco alpino sia esposta al dominio degli elementi naturali, che in ogni istante possono scatenare la propria forza senza alcun preavviso. Come la comunità bregagliotta e grigionese ha dimostrato, di fronte all'imponderabile, è di cruciale importanza coltivare i valori umani della solidarietà e dell'unità, soccorrendo chi si trova in uno stato di bisogno e lavorando alacremente per tornare appena possibile sul territorio, rimarginando le ferite e riaffermando la volontà dell'uomo di abitare gli alti spazi del nostro splendido Paese.

Nella certezza di portare la voce di tutta la comunità ticinese, il Consiglio di Stato ha espresso alle autorità cantonali, a quelle dei luoghi colpiti e a tutta la popolazione colpita la fraterna solidarietà e il pieno sostegno del Cantone Ticino".

Tags
ticino
solidarietà
bregaglia
stato
comunità
canton
consiglio stato
consiglio
valle
val
ULTIME NOTIZIE Archivio
© Regiopress, All rights reserved